testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Piante - Natura Mediterraneo
 PASSEGGIATE BOTANICHE
 La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Gbarcheri
Utente V.I.P.

Città: siziano
Prov.: Pavia

Regione: Italy


107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 giugno 2015 : 12:04:54 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Viola calcarata è già esttremamente polimorfa, appartiene ad un gruppo che vede la presenza anche di numerose specie endemiche in Italia e dalla quale anche sono stati recentemente separati alcuni nuovi taxa come Viola culminis sulle Prealpi bresciane e Viola ferrarinii nell'Appennino tosco-ligure-emiliano.

Ma la maggior variabilità che ho osservato riguarda la sottospecie Viola calcarata cavillieri sul Monte Lesima.
Il Monte Lesima, nell'Appennino settentrionale, è la montagna più alta dell'Oltrepò pavese ed il crinale di vetta separa la Lombardia dall'Emilia Romagna.
Ed è proprio qui ed in mezzo alle praterie sommitali, tra le comunità con Festuca laevigata e Brachypodium rupestre,

Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
79,76 KB

che Viola calcarata cavillieri sfoggia le tonalità più variabili e sfumate:



Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
49,4 KB

Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
71,6 KB

Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
39,9 KB

Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
61,06 KB

guivanni barcheri

Gbarcheri
Utente V.I.P.

Città: siziano
Prov.: Pavia

Regione: Italy


107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 giugno 2015 : 12:27:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
49,36 KB

presso la vetta del Lesima è ancora in fioritura Tulipa australis
Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
39,62 KB
mentre Dactylorhiza sambucina fiorisce presentando i fiori sia gialli che porpora

Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
39,53 KB
ma anche con entrambi i colori

Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
38,99 KB

E l'Erba di Santa Barbara (Barbarea vulgaris) qui raggiunge i suoi limiti estremi di quota sopra il livello del mare

Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
111,52 KB

saluti
Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

Gbarcheri
Utente V.I.P.

Città: siziano
Prov.: Pavia

Regione: Italy


107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 giugno 2015 : 22:39:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La discesa dalle praterie incrocia la strada che in direzione nord porta nel Pavese mentre a sud verso il Piacentino.
E qui incontriamo gli arbusti di Maggiociondolo(Laburnum anagyroides), Maggiociondolo alpino (Laburnum alpinum), Citiso a foglie sessili (Cytisus sessilifolius)
Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
60,01 KB
Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
21,19 KB

Quindi la faggeta seguita dal Querceto con Roverella, Carpino nero e Castagno

Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
56,6 KB
laddove vive l'Orchidea macchiata (Dactylorhiza maculata)

Immagine:
La spettacolare variabilità di Viola calcarata al Monte Lesima
67,43 KB
Di nuovo
Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

apritisesamo
Utente Senior

Città: Bergamo


1519 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 giugno 2015 : 23:42:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vien voglia di fare un giro da quelle parti!

Adele
Torna all'inizio della Pagina

Bruno51
Utente nuovo

Città: Fiorano
Prov.: Modena

Regione: Emilia Romagna


6 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 luglio 2015 : 16:15:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bella rassegna di fiori Giovanni, ma da appassionato di orchidee spontanee ho fatto un "balzo" quando ho visto la D. sambucina nella sua forma "chusae".....quella bicolore.
E' estremamente rara, trovata sinora in due o tre stazioni tra la Val d'Aosta e il Trentino.
Saper che si trova anche sul Monte Lesima, versante Pavese mi sembra di aver capito, è veramente una rarità e la prima volta che viene menzionata.
Se mi permetti, faccio la segnalazione sul Forum del Giros.
I miei complimenti per il ritrovamento.
Bruno.
Torna all'inizio della Pagina

Gbarcheri
Utente V.I.P.

Città: siziano
Prov.: Pavia

Regione: Italy


107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 luglio 2015 : 18:19:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ok per la segnalazione. Mi fa piacere del ritrovamento di una segnalazione rara al Lesima.
Giovanni
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,23 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net