testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 cos'é???
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Josh
Utente V.I.P.


Città: Salerno
Prov.: Salerno

Regione: Italy


320 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 marzo 2007 : 19:50:02 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

sapete riconoscerla? é stata trovata in un acquario di roma da un utente di un forum acquariofilo
non riusciamo a capire che é
cos''é???
cos''é???
cos''é???
cos''é???

grandezza: quella di un pisello(l'ortaggio)

________________________________________________________________________________________________

Di giorno c'é l'uomo e la foresta. Di notte l'uomo é la foresta

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8884 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 marzo 2007 : 20:57:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Josh,
la struttura della tua lumachina è quella di un planorbarius, la specie essendo molto giovane e potendo provenire da ogni parte del mondo proprio non ne ho idea. Somiglia comunque molto al nostro Planorbarius corneus, se lo lascate crescere l'anno prossimo proviamo ad identificarlo.


La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

Josh
Utente V.I.P.


Città: Salerno
Prov.: Salerno

Regione: Italy


320 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 marzo 2007 : 15:23:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
in effetti la forma ricorda quella di un planorbarius, conosciuti in acquariofilia per le varianti rosse, arancioni, blu, rosa, verde e viola, ma forse di piú
tendevamo ad escluderle per le misure (adulti quanto un pisello) e per la conchiglia molto larga

________________________________________________________________________________________________

Di giorno c'é l'uomo e la foresta. Di notte l'uomo é la foresta
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8884 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 aprile 2007 : 10:32:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il problema di classificare specie d'acquario è anche il fatto che vengono allevati esemplari selezionati di colori e forme che poco somigliano agli esemplari naturali,a volte anche ibridizzati tra esemplari di varie provenienze che in natura non si incontrerebbero mai.

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10786 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 aprile 2007 : 12:20:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ce l'ho anch'io da un acquario...
è una Planorbella, forse Planorbella trivolvis (Say, 1817)... cercherò più accuratamente
Planorbella duryi (Wetherby, 1879) è stata citata per il lago di Albano
Planorbarius corneus è diversa, anche nella colorazione dell'animale, come si vede qui


ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina

Josh
Utente V.I.P.


Città: Salerno
Prov.: Salerno

Regione: Italy


320 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 aprile 2007 : 18:00:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ok grazie

________________________________________________________________________________________________

Di giorno c'é l'uomo e la foresta. Di notte l'uomo é la foresta
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8884 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 aprile 2007 : 00:32:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il nome della specie è Helisoma duryi o Planorbella duryi?


La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10786 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 novembre 2007 : 19:07:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
scusate se riesumo questo vecchio post ma mi accorgo solo ora (sono passati oltre 7 mesi...) della domanda di subpoto
come riportato nella checklist (Manganelli et al 1995) il genere corretto è Helisoma, quindi in questo post come nel recente di simbionte, vedi qui, vanno corretti sia Planorbella sia Helysoma

ciao

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi (Alan Burdick)
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,4 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net