testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Piante - Natura Mediterraneo
   INFORMAZIONI BOTANICHE
 Guida all'identificazione delle piante
 Famiglia ROSACEAE - Genere Rosa e Potentilla
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

theco
Utente Super




6114 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 novembre 2006 : 13:35:32 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Famiglia ROSACEAE
Ordine: Rosales


Consistenza
Diversità: circa 3.200 specie a livello mondiale, di cui circa 240 appartenenti alla flora italiana, suddivise in 25 generi diversi.
Distribuzione: sono diffuse in tutto il mondo, ma con prevalenza nell’emisfero settentrionale. Dal livello del mare fino al limite superiore della vegetazione.

Morfologia
Portamento generale: Famiglia molto polimorfa, con specie erbacee, specie sarmentose e specie arboree. Molto diffusa l’ibridazione tra specie dello stesso genere.
Struttura del fiore: i fiori sono molto differenziati all'interno della famiglia. Sempre ermafroditi, regolarmente con simmetria radiale e petali liberi. Il modello base è costituito da 5 petali, ma i petali possono essere assenti (Alchemilla, Sanguisorba) o viceversa essere in gran numero.
I sepali possono essere liberi o saldati tra loro.
Gli stami sono un numero multiplo del numero di petali, oppure possono essere in numero indefinito.
Struttura del frutto: estremamente varia. E’ alla base della suddivisione delle Rosaceae in sottofamiglie, tra cui le principali sono:
- Rosoideae con nucule semplici (Potentilla) o composte (Rosa) a fianco di multidrupe (Rubus);
- Maloideae con frutti costituiti da pomi carnosi (Malus, Mespilus, Sorbus);
- Prunoideae con frutti costituiti da drupe (Prunus)
Struttura delle foglie: foglie alterne, sia semplici che composte. Carattere costante è la presenza di stipole fogliari, talora saldate al picciolo.

Riconoscimento
La famiglia è troppo polimorfa per essere trattata, dal punto di vista fotografico, in un sistema unico. Per quanto riguarda il riconoscimento del genere i principali caratteri diagnostici sono i seguenti:
- portamento della pianta (erbaceo, lianoso, legnoso)
- rapporto tra gli elementi del fiore: sepali, petali, stili, stami (immagine particolareggiata del fiore, visto da sotto e da sopra)
- morfologia delle foglie (nervatura, margine, forma, inserzione sul fusto)

Per quanto riguarda i caratteri necessari al riconoscimento, dal punto di vista fotografico, delle singole specie, si rimanda alle schede relative ai generi più consistenti (e più fotografati): Rosa e Potentilla, di seguito riportati.

Modificato da - Centaurea in Data 19 settembre 2016 08:08:01

theco
Utente Super




6114 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 novembre 2006 : 22:17:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Genere ROSA
Famiglia: Rosaceae


Riconoscimento
Gli elementi fondamentali utili per il riconoscimento della specie sono:
- la struttura dello stilo fiorale;
- il colore dei petali;
- la morfologia dei sepali
- i particolari del peduncolo fiorale
- la forma e disposizione delle spine cauline
- la forma delle foglie cauline (n.ro di segmenti, forma, margine, pelosità della faccia inferiore)

Immagini
Il modo corretto di documentare una Rosa, ai fini del riconoscimento per immagini è il seguente:
1. immagine dello stilo fiorale (la parte centrale del fiore vista di profilo)
2. immagine del calice e del peduncolo fiorale (il fiore visto da sotto)
3. immagine delle spine e delle foglie cauline (con particolare riguardo alla forma e all'inserzione sul fusto. Capovolgere almeno un segmento fiorale per illustrare la pagina inferiore delle foglie).

1. lo stilo fiorale: a colonna (sx - foto di lynkos); a cuscinetto (dx - foto di Gianni DOrefice)
Famiglia ROSACEAE - Genere Rosa e Potentilla
237,87 KB

2. i sepali: laciniati (sx - foto di gisus); interi (dx - foto di theco)
Famiglia ROSACEAE - Genere Rosa e Potentilla
137,44 KB

3. forma delle foglie e delle spine - foto di phobos
Famiglia ROSACEAE - Genere Rosa e Potentilla
140,96 KB

Modificato da - theco in data 12 dicembre 2006 15:10:28
Torna all'inizio della Pagina

theco
Utente Super




6114 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 novembre 2006 : 12:25:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Genere POTENTILLA
Famiglia: Rosaceae


Consistenza
Il genere Potentilla annovera circa 300 specie a livello mondiale, distribuite prevalentemente nelle regioni intertropicali. In Italia sono presenti una quarantina circa di queste specie.

Riconoscimento
Gli elementi fondamentali utili per il riconoscimento della specie sono:
- la struttura delle foglie;
- le stipole fogliari;
- la pubescenza di fusto e foglie;
- il colore dei petali;
- i rapporti dimensionali tra petali e sepali.


Immagini
Il modo corretto di documentare una Potentilla, ai fini del riconoscimento per immagini è il seguente:
1. immagine particolareggiata della foglia
2. immagine delle stipole alla base delle foglie
3. immagine del fusto che evidenzi l’eventuale pelosità
4. immagine della corolla con evidenza del colore dei petali
5. immagine d’insieme di sepali e petali, da cui valutare i rapporti di grandezza


1.Struttura delle foglie - immagine di phobos
Famiglia ROSACEAE - Genere Rosa e Potentilla
92,72 KB


2.Struttura e colore delle stipole fogliari - immagine di phobos
Famiglia ROSACEAE - Genere Rosa e Potentilla
117,78 KB


3.Pelosità del fusto - immagine di phobos
Famiglia ROSACEAE - Genere Rosa e Potentilla
88,1 KB


4.Colore dei petali - da sx immagini di phobos, phobos, Seraph
Famiglia ROSACEAE - Genere Rosa e Potentilla
255,56 KB


5. a sx petali maggiori dei sepali, a dx petali minori dei sepali. Immagini di phobos
Famiglia ROSACEAE - Genere Rosa e Potentilla
230,72 KB

Modificato da - theco in data 12 dicembre 2006 15:12:50
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,21 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net