testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Ephemeroptera Plecoptera Trichoptera
 Trichoptera
 Astuccio di tricottero Potamophylax
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


8912 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 maggio 2014 : 23:29:32 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Trichoptera Famiglia: Limnephilidae Genere: Potamophylax Specie:Potamophylax sp.
Purtroppo le foto sono pessime perchè c'era una discreta corrente e pochissima luce, quindi non sono riuscito a fotografare l'occupante. Le dimensioni erano notevoli, la lunghezza era sui 3 cm e la larghezza circa mezzo centimetro. Ce n'erano parecchi in un piccolissimo rivolo d'acqua sulla collina torinese, nel comune di Baldissero, l'11 maggio scorso. Si può identificare la specie, o il genere, o la famiglia?
Immagine:
Astuccio di tricottero Potamophylax
245,17 KB

Qui si riesce giusto a capire il colore dell'occupante, a grandi linee:
Immagine:
Astuccio di tricottero Potamophylax
128,46 KB

Modificato da - RobertoPE in Data 22 maggio 2014 19:20:02

RobertoPE
Moderatore


Città: Montesilvano
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


1796 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 maggio 2014 : 19:17:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Lorenzo, gli astucci come quelli della foto appartengono sicuramente alle larve di tricottero della famiglia Limnephilidae; le dimensioni, la struttura ed il materiale con cui sono fatti sono di solito tipici degli esemplari del genere Potamophylax, ma pensi che se qualche altra larva trovasse un rifugio vuoto già bello che fatto non ne approfitterebbe...?!

Saluti.

Roberto

Torna all'inizio della Pagina

parnassius
Utente Super


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


8912 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 maggio 2014 : 23:52:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A dire il vero non lo pensavo proprio! Anche se in effetti ragionandoci non è affatto strano, se usano tutto quello che trovano per fare gli astucci perchè non dovrebbero approfittare della fortuna? Grazie!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,22 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net