testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Megaloptera
 Larva con troppe zampe
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5716 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 novembre 2013 : 19:27:35 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia  Latitudine e Longitudine 45.05415130130394, 7.386717796325684 clicca per visualizzare la mappa Google dal Satellite

Sollevando un pezzo di corteccia di un grosso salice marcio,
sotto vi ho trovato diverse nicchie con queste larve che non
riesco a identificare. Hanno tante zampe, ma quando si muovono
usano solo le sei anteriori. Le altre le hanno appoggiate sul dorso
e non le utilizzano.
Forse non è neanche la sezione giusta, ma sono sicuro che in qualunque
altra sbaglio.
Quindi ringrazio in anticipo nel caso di trasferimento.
A quale famiglia potrebbero appartenere queste larve?
Grazie

Vincenzo

2-4-2013 lago piccolo, Avigliana (TO)
Immagine:
Larva con troppe zampe
206,81 KB
Immagine:
Larva con troppe zampe
217,99 KB
Immagine:
Larva con troppe zampe
215,36 KB
Immagine:
Larva con troppe zampe
196,02 KB
Immagine:
Larva con troppe zampe
203,06 KB

Modificato da - elleelle in Data 14 novembre 2013 19:41:52

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4877 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 novembre 2013 : 20:23:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissima documentazione. Sono larve mature di Sialis sp. (probabilmente S. lutaria ma non vi è certezza) (Neuropterida Megaloptera Sialidae) che hanno abbandonato l'acqua dove vivono (le tue zampe "in più" sono le tracheobranchie) per prepararsi la celletta pupale. La metamorfosi avverrà dopo poche settimane, piuttosto precocemente in primavera.

Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5716 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 novembre 2013 : 22:35:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quindi era un Sialidae!
Ho dato un'occhiata nella sezione dove avrei dovuto inviarlo, e questa
larva Link
sembra proprio la stessa.
Devo dire che anche io aevo pensato ad un Ditisco, ma le mandibole non mi
convincevano assolutamente.

Grazie Roberto per averle identificate,
e grazie di nuovo anche per il "probabile" trasferimento.

Quindi l'adulto dovrebbe essere lui,

Vincenzo

7-5-2011 San Giorio di Susa (TO)
Immagine:
Larva con troppe zampe
172,41 KB


Modificato da - dtvd in data 13 novembre 2013 23:18:08
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4877 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 novembre 2013 : 07:26:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Se ho ben capito la zona, su base esclusivamente ecologica, credo che l'adulto appartenga ad una specie diversa, ma stesso genere !
Roberto

PS: Hai una foto di insieme del salice con le larve? Sarebbe molto interessante, anche se non fotograficamente bellissima !!!

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5716 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 novembre 2013 : 09:23:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ecco! questa è una cosa(fotografare l'habitat)che mi dimentico sempre!
ma con il 105 ho il raggio un po limitato.
Il tronco era sopra uno dei tanti ruscelli,(zona buia e umidissima)che alimentano il lago piccolo.
Praticamente per attraversarlo bisognava passare sul tronco.

Comunque una foto ad un(piccolo)insieme l'ho fatta, ma non è un bel vedere.

Vi ero tornato dopo 10 giorni per vedere se c'erano cambiamenti, ma a occhio
mi sembra di no. Le avrò stressate io con la mia invasione?

Vincenzo

12-4-2013 lago piccolo, Avigliana (TO)
Immagine:
Larva con troppe zampe
206,92 KB


Modificato da - dtvd in data 14 novembre 2013 09:25:52
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4877 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 novembre 2013 : 10:24:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non vedi che sono pupe in questa foto ???
Bellissima, altro che. Voi fotografi cercate giustamente l'estetica, ma a mio parere nella foto naturalistica l'estetica non vale mai la documentazione. E quest'ultima foto è un documento veramente buono, quasi eccezionale.

Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

aug
Utente Senior


Città: Garbagnate Milanese
Prov.: Milano


2065 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 novembre 2013 : 10:47:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In fatto di documentazione (e di belle foto, anche) Vincenzo "dtvd" ci sta abituando decisamente "male"! Per fortuna che aveva il raggio limitato!

Prediction is very difficult, especially about the future (Niels Bohr)
Augusto
Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5716 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 novembre 2013 : 12:16:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Hemerobius
Non vedi che sono pupe in questa foto ???





Ammetto che nel dire che non notavo cambiamenti, sono stato un po precipitoso.
Poi mentre riguardavo le altre foto, mi sono accorto che il cambiamento c'era
stato, ma ormai la risposta l'avevo inviata e non mi andava di correggerla.
Dico: Tanto Hemerobius "Roberto" se ne accorgerà di sicuro!
Ed infatti!!


Messaggio originario di Aug
Per fortuna che aveva il raggio limitato!




Grazie Augusto sei un amico


In questa foto qualche cambiamento si vede meglio.

Immagine:
Larva con troppe zampe
216,87 KB

Quest'altra mi sembra ancora più avanti con la trasformazione.

Vincenzo

Immagine:
Larva con troppe zampe
226,32 KB


Modificato da - dtvd in data 14 novembre 2013 12:20:34
Torna all'inizio della Pagina

Forbix
Moderatore


Città: Portoferraio
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


6934 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 novembre 2013 : 14:33:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L'ho detto da subito che Vincenzo aveva un'occhio "particolare" oltre che essere un ottimo fotografo!!
Non credo di aver mai visto nulla del genere!!
Semplicemente "bravissimo"!!!

Forbix

Torna all'inizio della Pagina

Mizar
Utente Super

Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


11044 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 novembre 2013 : 19:30:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il solito esagerato!

Verrà il giorno in cui uccidere un animale sarà considerato un delitto al pari di uccidere un uomo. (Leonardo da Vinci)
Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5716 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 novembre 2013 : 19:41:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Leonardo.
La curiosità, qualche volta mi fa incontrare qualcosa di particolare.
In quanto alla qualità, vedessi le vagonate di foto,
a dir poco;Impresentabili!!

Ci sarei dovuto tornare, un po più in là.
Ma ha cominciato a piovere, un giorno si, e l'altro, pure e quando
son potuto tornarvi senza dover mettere gli anfibi, la natura ormai aveva
già fatto il suo corso.

Vincenzo

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,36 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net