testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hemiptera Heteroptera
 Eurydema ventralis (Heteroptera, Pentatomidae)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

kikk
Utente nuovo

Città: Acireale
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


13 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 gennaio 2007 : 12:05:31 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Pentatomidae Genere: Eurydema Specie:Eurydema ventralis
scusatemi, questa è l'ultima rischiesta.
questo dovrebbe essere Eurydema dominulus.
Potrebbe essere presente in Sicilia?

La foto è sempre di C.De Scisciolo.

Grazie,
Francesca Messina

Eurydema ventralis
Eurydema ventralis (Heteroptera, Pentatomidae)
46,88 KB



Francesca Messina

Modificato da - Mantis in Data 27 gennaio 2007 19:45:40

Raptrix
Utente Junior

Città: Catania

Regione: Sicilia


71 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 gennaio 2007 : 16:23:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Francesca, (il tuo nome non mi è nuovo... ), a me sembra un'Eurydema ornata, molto comune anche in Sicilia.
La presenza di E. dominulum in Sicilia è invece dubbia...

ciao
Alessandro

Modificato da - Raptrix in data 25 gennaio 2007 16:25:00
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5597 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 gennaio 2007 : 20:47:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Purtroppo la foto non aiuta e non si ingrandisce più di tanto, mentre la mia vista si rimpicciolisce sempre più: così non riesco a vedere bene le guance. Mi sembrano più "emaciate" che nell'E.ornata. Dato poi che questo esemplare mi appare anche piuttosto appiattito, con le macchie sulle emielitre abbastanza "squadrate", una certa esperienza mi induce a credere che si tratti di un Eurydema ventralis.
Una cosa è certa: non è E.dominula perché questa specie ha l'esocorio (margine laterale ddelle emielitre) completamente rosso, mentre qui c'è la macchia nera che lo interrompe.
Quindi il problema della sua presenza in Sicilia non si pone perché entrambe queste specie, che vivono su crucifere coltivate, sono arcinoti nella Trinacria.


P.s. se interessa, potrei provare a redigere una chiave per le specie italiane di Eurydema. Si accettano suggerimenti.







-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


6948 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 gennaio 2007 : 12:29:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Paride!
P.s. se interessa, potrei provare a redigere una chiave per le specie italiane di Eurydema. Si accettano suggerimenti.


A me le chiavi dicotomiche piacciono molto... purtroppo però spesso non riesco nemmeno a determinare il genere e la famiglia, come dimostrato dai miei precedenti tentativi.

Sono giorni che provo a identificare un coleotterino, ma che fallimento!
Ciao.

Paofon
Torna all'inizio della Pagina

liangi
Moderatore


Città: Castel Mella
Prov.: Brescia


820 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 gennaio 2007 : 20:02:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Paris:


P.s. se interessa, potrei provare a redigere una chiave per le specie italiane di Eurydema. Si accettano suggerimenti.



Attendo la chiave con ansia!

P.s.: ehm ... suggerimenti ... a te???




-----------

Modificato da - liangi in data 27 gennaio 2007 20:05:06
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5597 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 gennaio 2007 : 04:16:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Pentatomidae Genere: Eurydema Specie:Eurydema
Chiave delle specie italiane di Eurydema Laporte de Castelnau, 1882


1. Esocorio (bordo esterno delle elitre)senza macchie nè punti scuri, ma di color giallo o rosso ........................................................ Eurydema dominulus (Scopoli, 1763)
- Esocorio con una o più macchie scure ......................................................... 2
2. Esocorio con al centro una macchia scura rotondeggiante .................................4
- Esocorio scuro nella metà distale o all'apice ..................................................... 3
3. Esocorio scuro nella metà distale, margine laterale del pronoto diritto. Colorazione blu e bianco-gialla, dimensioni meno di 7,5 mm...............Eurydema oleracea (Linnaeus, 1758)
- Esocorio scuro solo all'apice, forma in genere arrotondata compreso il margine del pronoto. Colorazione blu-nera e rossa, dimensioni superiori a 7,5 mm .................................................................Eurydema fieberi Schummel in Fieber, 1837 [=Eurydema rotundicollis Dohrn, 1860]
4. Forma del corpo appiattita, guance sinuose e strette ai bordi. Colorazione in genere bicolore, nera con macchie gialle o rosse............... Eurydema ventralis Kolenati, 1846
- Forma del corpo convessa, guance ampie e capo triangolare. Colorazione nera con macchie bianche, gialle, arancio o rosse....................Eurydema ornata (Linnaeus, 1758)








-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)

Modificato da - mazzeip in data 24 febbraio 2007 06:59:15
Torna all'inizio della Pagina

liangi
Moderatore


Città: Castel Mella
Prov.: Brescia


820 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 gennaio 2007 : 11:38:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Paride, se mi permetti aggiungo una nota tratta da TABELLE PER LA DETERMINAZIONE DEI PIU' COMUNI ETEROTTERI ITALIANI di Livio Tamanini (Mem. Soc. ent. ital.):

Gli esemplari quando escono dall'ultima muta hanno un colore bianco o avorio con macchie nere e raggiungono la colorazione definitiva (rossa con macchie nere o nero-azzurre) lentamente; il bianco diviene giallo poi arancio e infine rosso. Gli esemplari molto chiari sono quindi forme immature. Vivono prevalentemente sulle crucifere.

Ciao
Livio
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5597 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 gennaio 2007 : 02:23:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L'immaturo ha colori criptici, ma soprattutto tegumenti non ancora formati e solidi. A me capita talvolta di mettere in collezione esemplari di questo tipo che, seccando, avvizziscono e si accartocciano.
Qui invece accade un po' quello che succede alle Palomena e alle Nezara, anche se sono perfettamente mature: i colori a cui fai cenno si mantengono per un bel po' e gli esemplari si accoppiano (e sono quindi pienamente maturi) anche con tale colorazione. Probabilmente il viraggio dei colori verso tinte più stabilizzate è dovuto all'avanzare della stagione e a fattori nutrizionali. Infatti tra il materiale della mia collezione ci sono exx. tutt'altro che avvizziti o accartocciati, ma dai tegumenti molto rigidi, eppure colorati come arlecchino.
Parlerei quindi di una fase immatura, di una matura e di una terza dismatura.






-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5597 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 febbraio 2007 : 13:40:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vorrei precisare agli appassionati di queste cimici belle e colorate che la questione della sinonimia:
Eurydema fieberi Schummel in Fieber, 1837 [=Eurydema rotundicollis Dohrn, 1860] è tutt'ora aperta. Secondo alcuni Autori sono la stessa cosa, secondo altri (ad es. l'ultimo volume del 2005 della FdF di Pericart) apparterrebbero addirittura a due sottogeneri diversi. Hanno tuttavia una cosa in comune: dall'Atlante marocchino alle Alpi, sono generalmente specie montane addirittura trovate al limite delle nevi perenni (Ghiacciaio delle Fasciere, V.Arigna - Sondrio) sul Crescione selvatico che spunta tra le rocce lungo i rigagnoli delle fiancate moreniche.





-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)
Torna all'inizio della Pagina

artemisiacomina
Utente V.I.P.

Città: roma


257 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 luglio 2008 : 05:09:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
su un muretto molto erboso, 600m di altezza circa, metà mattinata, Valle di Comino, 13 luglio. Eurydema, suppongo. Variegati. Lesti a squagliarsela, soprattutto l'arancione.
Immagine:
Eurydema ventralis (Heteroptera, Pentatomidae)
70,56 KB

Torna all'inizio della Pagina

artemisiacomina
Utente V.I.P.

Città: roma


257 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 luglio 2008 : 05:10:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Eurydema ventralis (Heteroptera, Pentatomidae)
77,77 KB
Torna all'inizio della Pagina

artemisiacomina
Utente V.I.P.

Città: roma


257 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 luglio 2008 : 05:11:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Eurydema ventralis (Heteroptera, Pentatomidae)
76,47 KB
Torna all'inizio della Pagina

artemisiacomina
Utente V.I.P.

Città: roma


257 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 luglio 2008 : 05:12:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Eurydema ventralis (Heteroptera, Pentatomidae)
38,78 KB
Torna all'inizio della Pagina

artemisiacomina
Utente V.I.P.

Città: roma


257 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 luglio 2008 : 05:13:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Eurydema ventralis (Heteroptera, Pentatomidae)
71,36 KB
Torna all'inizio della Pagina

artemisiacomina
Utente V.I.P.

Città: roma


257 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 luglio 2008 : 05:14:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Eurydema ventralis (Heteroptera, Pentatomidae)
47,07 KB
Torna all'inizio della Pagina

artemisiacomina
Utente V.I.P.

Città: roma


257 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 luglio 2008 : 05:15:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Eurydema ventralis (Heteroptera, Pentatomidae)
58,71 KB
Torna all'inizio della Pagina

artemisiacomina
Utente V.I.P.

Città: roma


257 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 luglio 2008 : 05:16:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Eurydema ventralis (Heteroptera, Pentatomidae)
96,79 KB


Spero vivamente di non aver sbagliato lugo di inserimnto di queste immagini...
Torna all'inizio della Pagina

Marsal
Moderatore


Città: Bellano
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


1762 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 luglio 2008 : 23:00:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
propenderei per Eurydema ornata (Linnaeus, 1758): le guance mi sembrano ampie e non sinuose come in E. ventralis

Chi ha prescha perda seis temp ("Chi ha fretta perde il suo tempo", detto romancio)
Torna all'inizio della Pagina

artemisiacomina
Utente V.I.P.

Città: roma


257 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 luglio 2008 : 15:49:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,7 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net