testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   ACARI, SCORPIONI E RAGNI
 Acari
 Puntura di mini zecca: ninfa di Ixodidae
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31126 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 giugno 2013 : 23:54:10 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Santa Teresa Gallura (OT), 13-6-2013
Ieri sera, cambiandomi, ho notato questo pallino scuro che, a prima vista, sembrava un neo peduncolato.
Infatti, la zecca non stava nella classica posizione con le zampe aggrappate, ma era posta "a bandiera" rispetto all'epidermide, col solo rostro piantato e le zampe raccolte, come certi acari parassiti di insetti.
Non ho capito subito che era una zecca ed è stata abbastanza dura da togliere; in pratica l'ho dovuta prendere tra le unghie del pollice e dell'indice per tirarla via. Al momento la puntura era arrossata; oggi il rossore è quasi sparito.
Immagino che posso stare tranquillo ....

Non capisco se è una specie piccola o un giovane.

luigi


Immagine:
Puntura di mini zecca: ninfa di Ixodidae
79,24 KB

Immagine:
Puntura di mini zecca: ninfa di Ixodidae
84,55 KB

Immagine:
Puntura di mini zecca: ninfa di Ixodidae
85,39 KB

Modificato da - vladim in Data 28 maggio 2019 10:39:43

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4877 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 giugno 2013 : 07:09:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La tua zecca ha 8 zampe e quindi o è un adulto o, più prababilmente, è una ninfa (la neanide ha 6 zampe). Sicuramente si è un po' nutrita. Puoi stare tranquillo se sei sicuro che non sia rimasta attaccata per più di 24 ore. Altrimenti segui con cura l'andamento della lesione e rivolgiti ad un medico (anche se, mi scusino i medici, è un rischio anche quello, un po' come il siero antiofidico ).

Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31126 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 giugno 2013 : 10:27:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie, Roberto!

Credo non ci sia rimasta più di un'ora o due.
Oggi, a circa 36 ore dal ritrovamento, l'arrossamento è scomparso.
Il medico qui sarebbe un problema. C'è solo un punto di pronto soccorso.
A meno che non ci trovi il nostro amico Mauro di FEI (che a volte ci capita), credo che di zecche non se ne intendano.
luigi
Torna all'inizio della Pagina

ValerioW
Moderatore


Città: Padova
Prov.: Padova

Regione: Veneto


8009 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 maggio 2019 : 08:45:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Hemerobius:

La tua zecca ha 8 zampe e quindi o è un adulto o, più prababilmente, è una ninfa (la neanide ha 6 zampe). Sicuramente si è un po' nutrita. Puoi stare tranquillo se sei sicuro che non sia rimasta attaccata per più di 24 ore. Altrimenti segui con cura l'andamento della lesione e rivolgiti ad un medico (anche se, mi scusino i medici, è un rischio anche quello, un po' come il siero antiofidico ).

Roberto


Si, ninfa sicuramente di Ixodidae. P.S.: per le zecche, la forma mobile più immatura (a 6 zampe) è chiamata larva, più che neanide.

爱 自 然
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31126 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 maggio 2019 : 10:05:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Queste dovrebbero essere di Dermacentor (pascolo di bovini)

Immagine:
Puntura di mini zecca: ninfa di Ixodidae
111,91 KB

Modificato da - elleelle in data 28 maggio 2019 10:08:43
Torna all'inizio della Pagina

RockHoward
Utente Super


Città: Udine
Prov.: Udine

Regione: Italy


9264 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 maggio 2019 : 10:11:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao,
io a prendere zecche sono proprio un campione.
Quest'anno sopno arrivato già alla settima. Un paio di giorni fa la moglie, senza non poca fatica, me ne ha tolte tre che erano passate inosservate tanto erano piccole. Se non fosse per un leggero prurito che sento nella zona interessata ed un arrossamento difficilmente le noterei in zone certe volte non osservabili facilmente. Per il momento il tutto si è risolto con un arrossamento localizzato ed, in alcuni casi, un leggero rigonfiamento che perdura per qualche giorno. La parte interessata dal morso viene comunque tenuta costantemente in osservazione nell'eventualità che, anche a distanza di giorni (anche mese), compaia l'eritema mitrante, chiaro segno che la zecca era infetta. In questo caso ci si rivolge al medico per iniziare la terapia antibiotica prevista. Come sapete, fra le malattie trasmesse dalla zecca, oltre alla malattia di Lyme vi è la TBE, molto più grave, con conseguenze anche letali. Per quest'ultima ho in programma di fare il vaccino. Non si sa mai.

Nicolò
--
Attenzione alla "Nomenclatura binominale". Il primo termine (nome generico) porta sempre l'iniziale maiuscola, mentre il secondo termine (nome specifico) viene scritto in minuscolo; entrambi i nomi vanno inoltre scritti in corsivo.
Da: Link

Modificato da - RockHoward in data 28 maggio 2019 10:13:35
Torna all'inizio della Pagina

ValerioW
Moderatore


Città: Padova
Prov.: Padova

Regione: Veneto


8009 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 maggio 2019 : 14:31:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di elleelle:

Queste dovrebbero essere di Dermacentor (pascolo di bovini)




Purtroppo senza vedere alcuni dettagli (es. numero di festonature e ansa anale) non so dirti molto oltre che sono ixodidi in stadio larvale.

爱 自 然
Torna all'inizio della Pagina

ValerioW
Moderatore


Città: Padova
Prov.: Padova

Regione: Veneto


8009 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 maggio 2019 : 14:35:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Luigi, per caso, entrambe le foto della ninfa che avevi postato nel 2013 sono in proiezione ventrale (pancia sopra)? Se me lo confermi, ti posso già dire che è una ninfa di Ixodes.

爱 自 然
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31126 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 maggio 2019 : 16:33:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
No. La seconda è di schiena.
Una curiosità: La foto del morso è una foto p*o*r*no~.
Aveva piantato il rostro in un posto incredibile .....

Modificato da - elleelle in data 28 maggio 2019 16:35:26
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,3 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net