testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Anche a dicembre vola qualcosa...
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13182 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 dicembre 2006 : 15:21:25 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Arctiinae Genere: Phragmatobia Specie:Phragmatobia fuliginosa
Serata calda, ieri sera, per essere il 17 dicembre: alle 21 il termometro segnava otto gradi, non c'era vento, solo parecchia umidità. Le condizioni ideali per quelle poche farfalle che volano di questi tempi.

E infatti... oltre ad una inaspettata Phragmatobia fuliginosa

Anche a dicembre vola qualcosa...




Anche a dicembre vola qualcosa... Paolo Mazzei   Link   Link

Modificato da - Andromeda in Data 30 dicembre 2014 23:10:22

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13182 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 dicembre 2006 : 15:25:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Geometridae Genere: Operophtera Specie:Operophtera brumata
... e ad un più "tipico" maschio di Operophtera brumata (la femmina è attera, e entrambi i sessi si incontrano sui tronchi delle latifoglie, soprattutto querce e faggi, anche nelle nottate più fredde di dicembre)

Anche a dicembre vola qualcosa...




Anche a dicembre vola qualcosa... Paolo Mazzei   Link   Link

Modificato da - mazzeip in data 18 dicembre 2006 15:26:28
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13182 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 dicembre 2006 : 15:29:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Notodontidae Genere: Ptilophora Specie:Ptilophora variabilis
... ecco la prima Ptilophora plumigera, un notodontide legato all'acero campestre che vola sempre e solo sotto Natale

Anche a dicembre vola qualcosa...

Se qualcuno si chiede perché plumigera, questa è la risposta

Anche a dicembre vola qualcosa...




Anche a dicembre vola qualcosa... Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 dicembre 2006 : 15:32:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sono contenta di vedere che sei tornato in attività Paolo .

Sarah


"... mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo (ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto) ... dobbiamo fare spazio alla natura nel nostro cuore." (S. J. Gould)
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13182 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 dicembre 2006 : 15:35:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Lasiocampidae Genere: Poecilocampa Specie:Poecilocampa alpina ssp. canensis
... e per finire la regina incontrastata dell'inverno, la Poecilocampa alpina (questa è la ssp. canensis, considerata da alcuni una specie a sé); ieri notte, sotto le due lampade accese, c'erano tre femmine e 35 maschi!

Anche a dicembre vola qualcosa...

tre maschi e una femmina (in basso) anche vicino alla "basso consumo" alla porta d'ingresso

Questo è un maschio

Anche a dicembre vola qualcosa...

e questa la femmina

Anche a dicembre vola qualcosa...




Anche a dicembre vola qualcosa... Paolo Mazzei   Link   Link

Modificato da - Holly in data 02 gennaio 2016 13:54:30
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 dicembre 2006 : 17:26:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bentornato!!!
belle foto come sempre!
parlando di falene dicembrine...chi è questa?
assomiglia alla tua Operophtera brumata, ma non mi convince...l'ho fotografata al parco...

Immagine:
Anche a dicembre vola qualcosa...
224,97 KB

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo
Torna all'inizio della Pagina

XXX
Utente V.I.P.


Città: San Felice s/P
Prov.: Modena

Regione: Emilia Romagna


341 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 dicembre 2006 : 18:10:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
mitico Paolo!
già tornato in piena forma!!!


________________________________________________________________________________

Non bisogna dimenticare che la verità va ricercata alla luce del sole, e non alla luce del proprio tavolo. Guido Grandi
Torna all'inizio della Pagina

Ginxi
Utente Senior

Città: Ravenna
Prov.: Ravenna


619 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 dicembre 2006 : 14:17:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Splendido reportage, complimenti.

L'argomento farfalle invernali à molto interessante. Continua.

Ciao

Maurizio
Torna all'inizio della Pagina

Anubis
Utente V.I.P.

Città: Cagliari
Prov.: Cagliari

Regione: Sardegna


143 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 dicembre 2006 : 15:28:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Geometridae Genere: Colotois Specie:Colotois pennaria
Che belle!!
Aggiungo una foto di una falena trovata sul divano..


Immagine:
Anche a dicembre vola qualcosa...
227,67 KB

Mara

"La natura è pittrice di innumerevoli paesaggi variegati: sapresti abbinare meglio i suoi colori?"

Modificato da - Velvet ant in data 20 dicembre 2006 16:04:21
Torna all'inizio della Pagina

Adam Larysz
Utente Junior


Città: Poland


30 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 dicembre 2006 : 17:27:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Anubis - it's Colotois pennaria, male.
Link

Modificato da - Adam Larysz in data 19 dicembre 2006 17:29:13
Torna all'inizio della Pagina

nymphalidae
Utente Senior


Città: Genova

Regione: Liguria


2947 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 19 dicembre 2006 : 19:31:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Che belle foto!!! in effetti in questo periodo fotografare insetti non è molto facile.

Ciao Luca

Nymphalidae

Link
... we can be heroes just for one day ...
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13182 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 gennaio 2007 : 22:01:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sulla nuova guida delle farfalle di Leraut (che ho presentato in questa discussione) l'autore rivede la sistematica del genere Poecilocampa, sulla base della morfologia, ecologia e soprattutto dei genitali dei maschi, concludendo che

- Poecilocampa canensis è una buona specie e non sottospecie di Poecilocampa alpina: nel Lazio, in Puglia ed in Sicilia vola la ssp. Poecilocampa canensis romana, descritta da Hartig nel 1968, rappresentata in questa discussione;

- sulle Alpi e nell'Europa centrale vola un'unica specie, Poecilocampa populi, di cui Poecilocampa populi alpina è la sottospecie delle Alpi.



Anche a dicembre vola qualcosa... Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

Alberto Gozzi
Moderatore


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


23234 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 gennaio 2007 : 10:20:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

...complimenti a tutti per questa discussione...



favolose immagini ......................alberto

albertotn 1


Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13182 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 dicembre 2019 : 12:04:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Riprendo questa vecchia discussione per informarvi che, secondo Infusino, Hausmann & Scalercio, 2018 [Ptilophora variabilis Hartig, 1968, bona species, and description of Ptilophora nebrodensis sp. n. from Sicily (Lepidoptera, Notodontidae)], il genere Ptilophora conta in Europa tre specie diverse:

Ptilophora nebrodensis della Sicilia
Ptilophora variabilis appenninica peninsulare, Liguria compresa
Ptilophora plumigera tutto il resto dell'Europa

Anche a dicembre vola qualcosa...




Paolo Mazzei
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa (Link)
herpetology.eu: Amphibians and Reptiles of Europe (Link)
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife (Link)
serifoswildlife.net: Serifos wildlife (Link)
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13182 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 dicembre 2019 : 12:06:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quindi tutti gli esemplari ripresi nell'Italia centrale, come le mie foto presenti in galleria, vanno attribuite a Ptilophora variabilis

C'è qualcuno che ha foto di questa specie di provenienza alpina, in modo da inserire anche la vera Ptilophora plumigera?




Paolo Mazzei
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa (Link)
herpetology.eu: Amphibians and Reptiles of Europe (Link)
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife (Link)
serifoswildlife.net: Serifos wildlife (Link)
Torna all'inizio della Pagina

chap
Utente Senior

Città: Pozzolo formigaro
Prov.: Alessandria

Regione: Piemonte


2088 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 dicembre 2019 : 15:56:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
io credo di averne una della Val di Susa. Però è preparata

carlo cabella
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Medici
Moderatore

Città: Sassuolo


12992 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 dicembre 2019 : 16:37:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quindi, dovrò cambiare nome a due specie che di solito arrivano in questo periodo..
Non si finisce mai




Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13182 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 dicembre 2019 : 16:57:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per le Poecilocampa non mi sembra che l'ipotesi di Leraut abbia avuto molto seguito (il mio intervento qui sopra a riguardo era del 2007...), canensis continua ad essere considerata ssp. di alpina e non specie a sé, mentre lo splitting delle Ptilophora sembra invece che sia accettato, ho già modificato leps.it di conseguenza




Paolo Mazzei
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa (Link)
herpetology.eu: Amphibians and Reptiles of Europe (Link)
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife (Link)
serifoswildlife.net: Serifos wildlife (Link)
Torna all'inizio della Pagina

Giancarlo Medici
Moderatore

Città: Sassuolo


12992 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 dicembre 2019 : 18:12:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
OK! Grazie Paolo.


Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


7978 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 dicembre 2019 : 21:03:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di chap:

io credo di averne una della Val di Susa. Però è preparata


Io ne ho una di Lokve (SLO) preparata.

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,75 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net