testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Orthoptera
 I "miei" Ortotteri
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7347 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 dicembre 2006 : 22:40:12 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Orthoptera Famiglia: Gryllidae Genere: Melanogryllus Specie:Melanogryllus desertus?
Anch'io chiedo aiuto per confermare, modificare, identificare alcuni Ortotteri fotografati quest'estate. Grazie in anticipo.

1) Grillus campestris o Nemobius sylvestris? o altro? (chiedo scusa per la brutta foto)



Immagine:
I
230,81 KB

Paofon

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7347 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 dicembre 2006 : 22:43:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Orthoptera Famiglia: Tettigoniidae Genere: Eupholidoptera Specie:Eupholidoptera sp.
2) Eupholidoptera chabrieri? San Maurizio, periferia di Reggio Emilia 23/10/06

Eupholidoptera sp.
I
275,15 KB

Paofon

Modificato da - Mantis in data 09 dicembre 2006 15:18:41
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7347 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 dicembre 2006 : 22:45:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Orthoptera Famiglia: Gryllidae Genere: Gryllomorpha Specie:Gryllomorpha dalmatina
3) Gryllomorpha dalmatina? Reggio Emilia (cantina di casa mia)

Gryllomorpha dalmatina
I
127,13 KB08/10/06

Paofon

Modificato da - Mantis in data 09 dicembre 2006 15:19:42
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7347 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 dicembre 2006 : 22:45:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
4)Oedipoda germanica? Casse del Secchia (Reggio Emilia) 30-06-06

Paofon

Oedipoda sp.
I
169,08 KB

Modificato da - Mantis in data 09 dicembre 2006 15:21:18
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7347 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 dicembre 2006 : 22:48:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Orthoptera Famiglia: Phaneropteridae Genere: Phaneroptera Specie:Phaneroptera sp.
5) Phaneroptera falcata? Reggio Emilia 27-10-06

Phaneroptera sp.
I
154,59 KB

Paofon

Modificato da - Mantis in data 09 dicembre 2006 15:22:46
Torna all'inizio della Pagina

Mantis
Moderatore


Città: Bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


2214 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 dicembre 2006 : 15:14:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
1) Per la prima foto, Paolo, non è molto facile determinarne la specie, per via di alcune zone utili parzialmente coperte, come la fronte e la tibia posteriore, oltre al fatto che si tratta, come se non bastasse, di una forma giovanile. Però cercando di escludere le varie specie simili in base a ciò che si riesce ad intravedere, l'unica che mi sembra piuttosto convincente è il Melanogryllus desertus (ma prendila più come buona probabilità).

2) La situazione sull'identità delle Eupholidoptera è ancora oggi oggetto di verifica, come dice il Fontana. In ogni caso, in Emilia Romagna, sarebbero presenti sia E. chabrieri magnifica, sia E. schmidti, distinguibili solo dall'esame di alcune parti degli organi genitali(titillatori), per cui dobbiamo accontenterci di Eupholidoptera sp.

3) La Gryllomorpha dalmatina è una tipica specie antropofila, quasi sempre presente nelle nostre cantine, garage; ma vive anche all'esterno, nelle lettiere dei boschi. L'anno scorso era presente anche nella mia cantina, poi da quando ho acquistato la fotocamera non riesco più a scovarla .

4) La foto 4 ritrae senza dubbio una Oedipoda sp., ma qui, Paolo, per la specie dovresti aiutarci tu, se sei riuscito ovviamente ad individuarne il colore delle ali posteriori:
se azzurre = O. caerulescens, se rosse = O. germanica.
ATTENZIONE però, non tutte le specie italiane che hanno le ali azzurre o rosse appartengono rispettivamente all'una o all'altra specie.
Nel caso del nord Italia si, ma per gli individui di Sicilia e Sardegna, per esempio, sono presenti altre congeneri dotate di ali azzurre o rosse (O. charpentieri, O. miniata e maschio di O. fuscocincta) ed una può averle addirittura giallo-verdastre (O. fuscocincta femmina). In questi casi, per la determinazione, sarà d'aiuto l'estensione della banda nera sulle ali stesse.

5) Anche qui per una determinazione certa sarebbe stata necessaria la visione dei cerci del maschio o dell'ovopositore della femmina, anche se può aiutare un pò l'aspetto generale e soprattutto la forma del pronoto (e questi lasciano supporre che si tratti di Phaneroptera nana) ma per non sbilanciarsi ci limitiamo a Phaneroptera sp.

Carmine


Dare un nome agli organismi che osserviamo, identificarli, riconoscerli, è innanzitutto un esercizio che appaga l'innato desiderio di scoperta e conoscenza, insito nell'animo umano (Fontana - Cavallette, grilli, mantidi e insetti affini del Veneto).
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7347 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 dicembre 2006 : 17:47:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
1) Per la prima foto, Paolo, non è molto facile determinarne la specie, per via di alcune zone utili parzialmente coperte, come la fronte e la tibia posteriore


Immaginavo che fosse difficile, se non impossibile, ma conoscendo ormai la bravura degli "anziani" del Forum , ho provato a chiedere....

4) La foto 4 ritrae senza dubbio una Oedipoda sp., ma qui, Paolo, per la specie dovresti aiutarci tu, se sei riuscito ovviamente ad individuarne il colore delle ali posteriori:


Purtroppo non ho visto il colore delle ali, anzi da vero inesperto ero contento di non averla fatta volare via....

In ogni caso, grazie mille



Paofon
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,5 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net