testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biodiversità
 FORUM BIODIVERSITA'
 Info per Tesi in Architettura - insetti impollinatori
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

nininide
Utente nuovo

Città: terni
Prov.: Terni

Regione: Umbria


3 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 febbraio 2013 : 14:01:30 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Salve, io sono nuova di questo fotum e sto preparando la tesi in progettazione architettonica ma avrei bisogno del vostro aiuto. Sto progettando un centro di ricerca dedicato alla biodiversità, nello specifico verso gli insetti impollinatori. Ho letto qualche ricerca e articoli in merito e mi aveva colpito come tema. Comunque nel mio progetto ho previsto una serra e dei laboratori per il momento...adesso vi domando se c'è qualcuno che mi sa aiutare e scendere ancora di più nello specifico!! vorrei realizzare degli ambieti dedicati alle farfalle, alle api e ai colibrì!!! avete indicazioni, consigli??? capisco che è un pò strana come richiesta!!

D21
Moderatore Tutor


Città: Cuneo

Regione: Piemonte


6695 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 febbraio 2013 : 02:51:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao.
Il forum biodiversità è di sicuro il più adatto per la tua richiesta, ma forse non è quello dove troverai più risposte. Prova a spezzettare le tue richieste in singole parti, dedicate ai vari animali, da postare nei singoli forum a loro dedicati.


(colibrì??? vai sul difficile! Se vuoi replicare un ambiente preciso è meglio, forse, attenersi all'europeo, così avrai più integrazione con l'ambiente circostante e meno problemi logistici ).

Benvenuta!

Dario.
"Siamo noi, che sotto la notte ci muoviamo in silenzio, tra gli anfratti dei sogni che il giorno ci ispira,
nei meandri di un tempo che cambia ogni volta, cercando qualcosa che non abbiamo mai perso." (1795 J.d.L.)
Torna all'inizio della Pagina

nininide
Utente nuovo

Città: terni
Prov.: Terni

Regione: Umbria


3 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 febbraio 2013 : 00:43:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie per il benvenuto!! cmq seguirò le tue indicazioni sperando di farmi capire grazie ancora e domani tenterò!!
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 febbraio 2013 : 07:47:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di nininide:

Ho letto qualche ricerca e articoli in merito e mi aveva colpito come tema.


Forse è meglio di lasciar' participare anche noi a la tema con citazione della letteratura.

"Good people don't go into government" (D. Trump)

Info per Tesi in Architettura - insetti impollinatori
Link - nothing is more dangerous than the truth - solo chi conosce il passato, può capire il presente!
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


32031 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 febbraio 2013 : 09:14:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Credo anch'io che, se vuoi progettare qualcosa che potrebbe anche essere realizzato, è meglio lasciar perdere i colibrì e limitarsi agli insetti italiani.

Non credo che sarebbe una buona idea una serra chiusa, perché buona parte degli impollinatori, come gli imenotteri, vanno e vengono e hanno "interessi" altrove, come le api e non solo loro. Se li tieni chiusi muoiono o comunque cambiano comportamento.
luigi
Torna all'inizio della Pagina

nininide
Utente nuovo

Città: terni
Prov.: Terni

Regione: Umbria


3 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 febbraio 2013 : 19:34:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
tutte le vostre osservazioni sono più che utili e mi servono a capire dove muovermi nello specifico quindi cercherò di essere più chiara. quello che vorrei fare io è dedicare un centro di ricerca che può comprendere laboratori e serre (se ne servono e sinceramente è la prima cosa a cui ho pensato). E' sbagliato pensare di ricreare un ambiente adatto alla riproduzione e contemporaneamente per studiare gli stessi senza dimenticare però lo stretto legame che hanno con l'agricoltura quindi studiare anche esse. capisco che rispondere a queste richieste non sia facile perchè poco informata ma qualsiasi indicazione per me va più che bene e chiedo scusa se la terminologia non è idonea ... ah e ovviamente grazie!!!
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 febbraio 2013 : 21:55:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Io penso che ci sono due gruppi di specie di insetti

1. quelli che sono importante per l'agricoltura

2. quelli che sono in pericolo (ci manca lo biotop con argilla, paglia, sabbia ecc.)

un hotel per imenotteri:
Info per Tesi in Architettura - insetti impollinatori
visto a Bürserberg/Austria


Info per Tesi in Architettura - insetti impollinatori
La vicinanza del tetto di paglia era pieno di imenotteri in volo

"Good people don't go into government" (D. Trump)

Info per Tesi in Architettura - insetti impollinatori
Link - nothing is more dangerous than the truth - solo chi conosce il passato, può capire il presente!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 4,3 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net