testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 Larva di Formicaleone
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ul cast
Utente Senior

Città: Albizzate
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


2673 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 luglio 2012 : 21:49:21 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Saluti a tutti
raccolta a Sumirago,(VA), oggi, sotto una tettoia dove il suolo che ovviamente è arido risulta in certi punti costellato dagli imbuti creati da queste larve; in particolare quella in esame è piuttosto piccola: le foto allo stereo misurano i soliti mm 7x5 e 3x2,(circa),e consentono qualche misurazione.
Le prime due immagini riproducono la larva come si presentava alla raccolta:


Immagine:
Larva di Formicaleone
233,32 KB
Immagine:
Larva di Formicaleone
207,91 KB

le seguenti dopo un "bagno ristoratore":


Immagine:
Larva di Formicaleone
241,47 KB
Immagine:
Larva di Formicaleone
216,59 KB

Ora l'ho sistemata in una scatolina colma del medesimo terriccio nel quale si trovava e nel giro di un paio d'ore ha già prodotto un cospicuo imbuto; tra l'altro nel terreno raccolto dovevano essere presenti varie piccolissime larve perchè tutta la superficie è crivellata da micro trappole...
Ho letto in un precedente post che l'allevamento non è particolarmente difficoltoso e se mi date qualche dritta...

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4855 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2012 : 21:55:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non nutrirla con prede troppo "sostanziose" come bruchi o larve di dittero, meglio fornire formiche o piccoli coleotteri, ottime piccole blatte.
Questa secondo me è una seconda età, quindi si imbozzolerà il prossimo anno.
Quelle piccole le dovresti togliere, sono cannibali.

Ciao Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

ul cast
Utente Senior

Città: Albizzate
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


2673 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 luglio 2012 : 22:03:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Roberto
per le piccole il problema sarà come maneggiarle perchè si vedono appena... ok per il cibo, ma quest'inverno cosa farà se imbozzolerà un altr'anno?


Modificato da - ul cast in data 30 luglio 2012 22:04:15
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4855 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2012 : 22:32:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Lo metti sul davanzale a digiuno !

Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

ul cast
Utente Senior

Città: Albizzate
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


2673 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 agosto 2012 : 18:57:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ok e grazie di nuovo

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net