testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hemiptera Heteroptera
 Carpocoris mediterraneus atlanticus
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6556 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 11 ottobre 2006 : 16:01:33 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Pentatomidae Genere: Carpocoris Specie:Carpocoris mediterraneus atlanticus
Leggo sulla checklist che in Sardegna, non sono presenti i Carpocoris fuscispinus e purpureipennis.
I soggetti delle 3 serie di Carpocoris sarebbero quindi tutti Carpocoris mediterraneus?

Prima serie:

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
146,65 KB

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
165,4 KB

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
150,93 KB

Pietro

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6556 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 11 ottobre 2006 : 16:02:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Seconda serie

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
147,99 KB

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
162,61 KB

Pietro
Torna all'inizio della Pagina

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6556 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 11 ottobre 2006 : 16:05:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Terza serie

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
162 KB

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
146,04 KB

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
146,95 KB

Saluti

Pietro
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5604 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 ottobre 2006 : 12:37:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per la precisione si tratta del Carpocoris mediterraneus atlanticus Tamanini, 1958.
Ha i lati del pronoto molto più appuntiti e prominenti rispetto al C. mediterraneus mediterraneus Tamanini, 1958.
Rispetto al C. fuscispinus che pure ha i lati del pronoto appuntiti (Italia continentale) possiede tuttavia la microscultura del pronoto molto più in rilievo e "grossolana".
Poi, naturalmente, ci sono differenze nella capsula genitale e nei parameri, ma non voglio star qui a tediarvi. I caratteri sopradescritti bastano per una separazione delle specie tramite fotografie.

P.s. Se la cosa interessa, potrei mandarvi una traccia semplificata per riconoscere i Carpocoris ad uso... fotografico.

Modificato da - Paris in data 12 ottobre 2006 12:42:54
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5604 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 febbraio 2007 : 01:51:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Pentatomidae Genere: Carpocoris Specie:Carpocoris
Chiave per la determinazione delle specie italiane del genere Carpocoris, Kolenati (sensu Mulsant et Rey, 1866)

1. Addome più largo del pronoto ............. Carpocoris melanocerus (Mls.& Rey, 1852) (N)
- Addome più stretto del pronoto, o, al massimo della stessa larghezza................................................................................................... 2
2. Scutello con un incavo semicircolare nel terzo mediano, su ciascun lato. pronoto con angoli laterali poco sporgenti .................................. Carpocoris pudicus (Poda, 1761) (N, S, Si)
- Scutello senza incavi ma a lati solo leggermente sinuosi. Pronoto con angoli laterali pronunciati ................................................................................................ 3
3. Parti superiori, soprattutto il protorace, con una punteggiatura irregolare e profonda, con interspazi rugulosi .................................................................................. 5
- Parti superiori, soprattutto il protorace, con punteggiatura regolare e interspazi piani. Capo più largo che lungo ............................................................................... 4
4. angoli laterali del pronoto poco sporgenti a forma di breve punta non ad angolo acuto ................................................. Carpocoris purpureipennis (De Geer, 1773) (N, S)
- angoli laterali del pronoto molto sporgenti, appuntiti e terminanti ad angolo acuto ..................................................... Carpocoris fuscispinus (Boheman, 1851) (N, S)
5. Angoli laterali del pronoto moderatamente sporgenti, solo in rari casi sono arrotondati .................... Carpocoris mediterraneus mediterraneus Tamanini, 1958 (N, S, Si, Sa)
- Angoli laterali di pronoto sporgenti, ad angolo acuto e spesso rivolti in alto. Punteggiatura nera riunita in macchie distinte sulle guance e angoli laterali del pronoto................................. Carpocoris mediterraneus atlanticus Tamanini, 1958 (N, Si, Sa)


NOTA - In attesa del secondo volume in preparazione della Fdf di Derjanschi & Pericart, resta ancora d'attualità (e ad essa sicuramente faranno riferimento anche gli autori citati) la geniale monografia di TAMANINI che risale al 1958 e che oggi non ha eguali. info: TAMANINI L.,1958b- Revisione del genere Carpocoris Klt. con speciale riguardo alle specie italiane (Hemiptera Heter., Pentatomidae). Mem. Mus. Civ. Stor. Natur., Verona. 6: 333-338.

Può infine essere utile verificare i particolari citati nella tavola dicotomica, consultando queste figure di dettaglio che compaiono su un sito francese curato dal collega François Dusoulier:
Link








-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)

Modificato da - Paris in data 30 maggio 2007 13:52:35
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,47 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net