testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hemiptera Heteroptera
 Carpocoris mediterraneus atlanticus
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6781 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 11 ottobre 2006 : 16:01:33 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Pentatomidae Genere: Carpocoris Specie:Carpocoris mediterraneus atlanticus
Leggo sulla checklist che in Sardegna, non sono presenti i Carpocoris fuscispinus e purpureipennis.
I soggetti delle 3 serie di Carpocoris sarebbero quindi tutti Carpocoris mediterraneus?

Prima serie:

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
146,65 KB

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
165,4 KB

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
150,93 KB

Pietro

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6781 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 11 ottobre 2006 : 16:02:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Seconda serie

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
147,99 KB

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
162,61 KB

Pietro
Torna all'inizio della Pagina

uloin
Moderatore

Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


6781 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 11 ottobre 2006 : 16:05:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Terza serie

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
162 KB

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
146,04 KB

Immagine:
Carpocoris mediterraneus atlanticus
146,95 KB

Saluti

Pietro
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5682 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 ottobre 2006 : 12:37:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per la precisione si tratta del Carpocoris mediterraneus atlanticus Tamanini, 1958.
Ha i lati del pronoto molto più appuntiti e prominenti rispetto al C. mediterraneus mediterraneus Tamanini, 1958.
Rispetto al C. fuscispinus che pure ha i lati del pronoto appuntiti (Italia continentale) possiede tuttavia la microscultura del pronoto molto più in rilievo e "grossolana".
Poi, naturalmente, ci sono differenze nella capsula genitale e nei parameri, ma non voglio star qui a tediarvi. I caratteri sopradescritti bastano per una separazione delle specie tramite fotografie.

P.s. Se la cosa interessa, potrei mandarvi una traccia semplificata per riconoscere i Carpocoris ad uso... fotografico.

Modificato da - Paris in data 12 ottobre 2006 12:42:54
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5682 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 febbraio 2007 : 01:51:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Pentatomidae Genere: Carpocoris Specie:Carpocoris
Chiave per la determinazione delle specie italiane del genere Carpocoris, Kolenati (sensu Mulsant et Rey, 1866)

1. Addome più largo del pronoto ............. Carpocoris melanocerus (Mls.& Rey, 1852) (N)
- Addome più stretto del pronoto, o, al massimo della stessa larghezza................................................................................................... 2
2. Scutello con un incavo semicircolare nel terzo mediano, su ciascun lato. pronoto con angoli laterali poco sporgenti .................................. Carpocoris pudicus (Poda, 1761) (N, S, Si)
- Scutello senza incavi ma a lati solo leggermente sinuosi. Pronoto con angoli laterali pronunciati ................................................................................................ 3
3. Parti superiori, soprattutto il protorace, con una punteggiatura irregolare e profonda, con interspazi rugulosi .................................................................................. 5
- Parti superiori, soprattutto il protorace, con punteggiatura regolare e interspazi piani. Capo più largo che lungo ............................................................................... 4
4. angoli laterali del pronoto poco sporgenti a forma di breve punta non ad angolo acuto ................................................. Carpocoris purpureipennis (De Geer, 1773) (N, S)
- angoli laterali del pronoto molto sporgenti, appuntiti e terminanti ad angolo acuto ..................................................... Carpocoris fuscispinus (Boheman, 1851) (N, S)
5. Angoli laterali del pronoto moderatamente sporgenti, solo in rari casi sono arrotondati .................... Carpocoris mediterraneus mediterraneus Tamanini, 1958 (N, S, Si, Sa)
- Angoli laterali di pronoto sporgenti, ad angolo acuto e spesso rivolti in alto. Punteggiatura nera riunita in macchie distinte sulle guance e angoli laterali del pronoto................................. Carpocoris mediterraneus atlanticus Tamanini, 1958 (N, Si, Sa)


NOTA - In attesa del secondo volume in preparazione della Fdf di Derjanschi & Pericart, resta ancora d'attualità (e ad essa sicuramente faranno riferimento anche gli autori citati) la geniale monografia di TAMANINI che risale al 1958 e che oggi non ha eguali. info: TAMANINI L.,1958b- Revisione del genere Carpocoris Klt. con speciale riguardo alle specie italiane (Hemiptera Heter., Pentatomidae). Mem. Mus. Civ. Stor. Natur., Verona. 6: 333-338.

Può infine essere utile verificare i particolari citati nella tavola dicotomica, consultando queste figure di dettaglio che compaiono su un sito francese curato dal collega François Dusoulier:
Link








-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)

Modificato da - Paris in data 30 maggio 2007 13:52:35
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,47 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net