testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Grande incontro!
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

orsobblu
Moderatore

Città: Camorino (Svizzera)


7277 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 aprile 2012 : 20:45:07 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia  Latitudine e Longitudine 44.092193, 6.235976 clicca per visualizzare la mappa Google dal Satellite

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Papilionidae Genere: Zerynthia (Zerynthia) Specie: Zerynthia (Zerynthia) rumina
Sono rientrato ieri da una breve visita nelle Hautes Alpes provenzali. Il tempo non è stato molto clemente, ma mercoledì e giovedì si è potuta fare qualche osservazione. In particolare giovedì, grazie alle conoscenze, allo spirito di osservazione e all'amicizia di Antoine e Sonia, i due animatori del Jardin des papillons di Digne-les-Bains, sulla superficie di pochi ettari ho potuto osservare queste due meraviglie che condividono lo stesso territorio dove, con ogni probabilità danno origine a degli ibridi (che però non abbiamo visto).

Immagine:
Grande incontro!
122,17 KB


Ciao!

Alessandro (orsobblu)

"La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat)
Link

Modificato da - mazzeip in Data 29 aprile 2012 07:56:17

orsobblu
Moderatore

Città: Camorino (Svizzera)


7277 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 aprile 2012 : 20:46:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Immagine:
Grande incontro!
141,82 KB


P.S. Non inserisco i dati precisi relativi all'osservazione perché Sonia diceva di cacciatori di farfalle attivi nella zona. Non abbiatene a male

Ciao!

Alessandro (orsobblu)

"La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat)
Link

Modificato da - orsobblu in data 28 aprile 2012 20:47:54
Torna all'inizio della Pagina

Jaco
Utente Senior

Città: Denmark


4530 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 aprile 2012 : 20:48:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
bellissima! bravo

marco


Yes, and Jane came by with a lock of your hair

She said that you gave it to her

That night that you planned to go clear

Did you ever go clear?

(Leonard Cohen - Famous Blue Raincoat)
Torna all'inizio della Pagina

Andromeda
Moderatore


Città: Viadana
Prov.: Mantova

Regione: Lombardia


11855 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 aprile 2012 : 20:55:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Stupende Alessandro!!!
Queste creature non finiranno mai di meravigliarmi!
Secondo me fai bene a non specificare il luogo di osservazione.



Tiziana
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7944 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 aprile 2012 : 21:16:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissime!! Certo, in questi giorni che mi sto imbattendo in "piccole" Z. cassandra, non oso immaginare quanto siano "grandi" le ancor più belle rumine!! E questi ibridi , che caratteristiche hanno?? ti hanno detto con che frequenza le vedono?? L'argomento è interessante, dato che l'attuale "scissione" fra Z. polixena e Z. cassandra(identiche d'aspetto) sembra dipendere proprio dalla differenza dell'app. genitale, e della conseguente impossibilità di ibridarsi......
ciao
Stefano
Torna all'inizio della Pagina

orsobblu
Moderatore

Città: Camorino (Svizzera)


7277 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 aprile 2012 : 22:09:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La rumina non è tanto più grande della polixena. È vero che le ho viste separate, ma non mi è sembrato di notare grosse differenze per quanto riguarda la dimensione.
Per quanto riguarda gli ibridi, Antoine e Sonia sono ancora alla loro ricerca. Sanno che ci sono ma non li hanno ancora trovati.

Ciao!

Alessandro (orsobblu)

"La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat)
Link
Torna all'inizio della Pagina

archimede24
Utente Senior

Città: Zanè
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


3210 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 aprile 2012 : 22:14:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Belle, bellissime, bravo Orsobblu.

Ciao
Gianni
Torna all'inizio della Pagina

JOANNES MIKAELI
Utente Super


Città: Arluno
Prov.: Milano


15803 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 aprile 2012 : 22:55:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Fantastiche, bravo Alessandro.
Ciao.

Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

torecanu
Moderatore


Città: Selargius
Prov.: Cagliari

Regione: Italy


8915 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 aprile 2012 : 00:01:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Meravigliose farfalle Alessandro, una gioia poterle osservare (anche se solo in foto).

Ciao Salvatore

Link
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7944 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 aprile 2012 : 09:21:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di orsobblu:

La rumina non è tanto più grande della polixena. È vero che le ho viste separate, ma non mi è sembrato di notare grosse differenze per quanto riguarda la dimensione.
Per quanto riguarda gli ibridi, Antoine e Sonia sono ancora alla loro ricerca. Sanno che ci sono ma non li hanno ancora trovati.

Ciao!

Alessandro (orsobblu)

"La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat)
Link


Il mio "grande" riferito alla rumina era solo per sottolineare le dimensioni di questi bellissimi papilionidi: Z. rumina dovrebbe essre mediamente più piccola della polixena, ma in questi giorni mi sto imabattendo in esemplari di cassandra veramente piccoli ( come appunto una "rumina") . Interessente la storia degli ibridi! Mi domando: se la rumina si accoppia con polyxena dando luogo ad ibridi (fertili???) non sarà una "forzatura la divisione delle due Zerynthie (polyxena e cassandra)solo in base a piccole differenze dei genitali?? insomma, se riescono ad accoppiarsi fra loro due specie abbastanza diverse, non vedo perchè non possano farlo due praticamente identiche....
Torna all'inizio della Pagina

orsobblu
Moderatore

Città: Camorino (Svizzera)


7277 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 aprile 2012 : 10:19:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A quanto mi si dice, gli incroci sarebbero sterili.

Gisus, che ringrazio anche da queste righe, mi segnalava questo interessante articolo in merito, opera di un genetista francese.

Link

Ciao!

Alessandro (orsobblu)

"La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat)
Link
Torna all'inizio della Pagina

Mizar
Utente Super

Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


10929 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 aprile 2012 : 13:09:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissime!Mai viste!In genere quando l'incrocio avviene tra due specie diverse la prole è sterile. E questo è il primo motivo per cui non si può unirle in un'unica specie. Gli incroci tra due esemplari della stessa specie(e dunque anche sottospecie), danno sempre prole fertile. In pratica tra animali(non solo Lepidotteri) dello stesso Genere c'è la possibilità(non sempre) di incrociarsi, ma solo se sono della stessa specie la prole è fertile.

Verrà il giorno in cui uccidere un animale sarà considerato un delitto al pari di uccidere un uomo. (Leonardo da Vinci)
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7944 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 aprile 2012 : 15:41:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Mizar:

Bellissime!Mai viste!In genere quando l'incrocio avviene tra due specie diverse la prole è sterile. E questo è il primo motivo per cui non si può unirle in un'unica specie. Gli incroci tra due esemplari della stessa specie(e dunque anche sottospecie), danno sempre prole fertile. In pratica tra animali(non solo Lepidotteri) dello stesso Genere c'è la possibilità(non sempre) di incrociarsi, ma solo se sono della stessa specie la prole è fertile.

Verrà il giorno in cui uccidere un animale sarà considerato un delitto al pari di uccidere un uomo. (Leonardo da Vinci)


Proprio così, ma fino a ieri Z. cassandra era considerata ssp. e lo è diventata solo in base alle differenze dei genitali, che impedirebbe l'accoppiamento fra le due ( almeno questo è quello che ho capito dal lavoro di Leonardo Dapporto). La mia domanda era :" se una rumina riesce ad accoppiarsi con una polyxena, senza incontrare un ostacolo meccanico alla copula ( ed anche loro hanno genitali non speculari), perchè non dovrebbe riuscirci anche cassandra & polyxena???. è chiaro che la progenie di rumina x polyxena sarà sterile ma è documentato che è così anche per polyxena x cassandra?
ciao
Stefano
Torna all'inizio della Pagina

lupo8
Utente Senior

Città: Roma


2822 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 aprile 2012 : 16:31:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Alessandro complimenti !!!


ignazio
Torna all'inizio della Pagina

Jaco
Utente Senior

Città: Denmark


4530 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 aprile 2012 : 21:17:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Mizar:

Bellissime!Mai viste!In genere quando l'incrocio avviene tra due specie diverse la prole è sterile. E questo è il primo motivo per cui non si può unirle in un'unica specie. Gli incroci tra due esemplari della stessa specie(e dunque anche sottospecie), danno sempre prole fertile. In pratica tra animali(non solo Lepidotteri) dello stesso Genere c'è la possibilità(non sempre) di incrociarsi, ma solo se sono della stessa specie la prole è fertile.

Verrà il giorno in cui uccidere un animale sarà considerato un delitto al pari di uccidere un uomo. (Leonardo da Vinci)


gli amici erpetologi che studiano gli anfibi potrebbero essere messi in disaccordo dalla definizione di specie di Mayr

Link

marco

Yes, and Jane came by with a lock of your hair

She said that you gave it to her

That night that you planned to go clear

Did you ever go clear?

(Leonard Cohen - Famous Blue Raincoat)
Torna all'inizio della Pagina

Mizar
Utente Super

Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


10929 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 aprile 2012 : 03:46:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di stefanovet1958:

Proprio così, ma fino a ieri Z. cassandra era considerata ssp. e lo è diventata solo in base alle differenze dei genitali, che impedirebbe l'accoppiamento fra le due ( almeno questo è quello che ho capito dal lavoro di Leonardo Dapporto). La mia domanda era :" se una rumina riesce ad accoppiarsi con una polyxena, senza incontrare un ostacolo meccanico alla copula ( ed anche loro hanno genitali non speculari), perchè non dovrebbe riuscirci anche cassandra & polyxena???. è chiaro che la progenie di rumina x polyxena sarà sterile ma è documentato che è così anche per polyxena x cassandra?
ciao
Stefano


Assodato dunque che non esistono impedimenti genetici, suppongo esistano impedimenti "meccanici" dovuti alla conformazione dei genitali(che evidentemente non sono tali da ostacolare invece l'accoppiamento tra rumina e polixena). Ma io non ho letto il lavoro di Dapporto, quindi non saprei risponderti in merito. Nè ho mai visto queste splendide farfalle, figuriamoci i loro...ehm...attributi!

Verrà il giorno in cui uccidere un animale sarà considerato un delitto al pari di uccidere un uomo. (Leonardo da Vinci)
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 aprile 2012 : 08:15:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La realtà è sempre molto più sfumata delle nostre categorie artificiose: ci sono popolazioni diverse, separate da non molto tempo, che stanno divergendo e diventando specie diverse, ci sono specie diverse che hanno un certo grado di compatibilità genetica e danno prole fertile, anche se di norma le generazioni successive figlie degli ibridi sono meno vitali, o molto meno vitali o quasi per niente, rispetto alle specie genitrici...



Paolo Mazzei
Link Moths and Butterflies of Europe and North Africa
Link Amphibians and Reptiles of Europe
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,47 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net