testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 "INSETTO SPAZZINO" (probabile larva di Dichochrysa sp.)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Elvaa Aurion
Utente V.I.P.

Città: Rocca Di Caprileone
Prov.: Messina

Regione: Sicilia


379 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 marzo 2012 : 15:51:53 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Questo minuscolo esserino, trascorre le sue giornate trasportando un considerevole carico di detriti e piccole carcasse di altri insetti come ragnetti e formiche. Mi piacerebbe molto saperne di più su questo laborioso animaletto che mi capita di incontrare di tanto in tanto immerso nelle sue faccenduole; mi scuso per le foto che -come al solito- lasciano parecchio a desiderare. Siccome non me la sentivo di privarlo del suo prezioso bottino, non ho potuto catturare un'immagine che lo ritragga nelle sue originarie fattezze, qundi dovremo tutti accontentarci. Eccolo qui! Un groviglio di robba indistinguibile dal quale sarà nettamente impossibile carpire qualcosa!

Immagine:

227,95 KB

Immagine:

211,38 KB

†Elvaa Aurion†

Non riuscendo ad affermarsi nel mondo, decise che il suo posto è in un anti-mondo del quale sarà signora incontrastata

Modificato da - elleelle in Data 01 aprile 2012 19:23:04

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


30550 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 marzo 2012 : 16:51:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E' una larva di Dicochrysa sp. (Neuroptera - Chrysopidae).
Nel forum si trovano diverse foto.
luigi
Torna all'inizio della Pagina

gigi58
Moderatore Trasversale


Città: Trapani
Prov.: Trapani

Regione: Sicilia


17657 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 marzo 2012 : 17:04:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Gigi
Torna all'inizio della Pagina

Elvaa Aurion
Utente V.I.P.

Città: Rocca Di Caprileone
Prov.: Messina

Regione: Sicilia


379 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 marzo 2012 : 17:07:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
WOW, sei riuscito ad identificarla malgrado i miei pessimi scatti... COMPLIMENTISSIMI!
Quì è pieno di Chrysopidae adulti (seminano uova ovunque, persino sul cavalletto di mio padre e nella cabina doccia); so che le loro larve si nutrono di piccoli parassiti come gli afidi, ma non avevo idea che se ne andassero in giro trasportando tutta quella roba! Ora cerco le foto, la voglio vedere meglio! Grazie mille ancora!

†Elvaa Aurion†

Non riuscendo ad affermarsi nel mondo, decise che il suo posto è in un anti-mondo del quale sarà signora incontrastata
Torna all'inizio della Pagina

Elvaa Aurion
Utente V.I.P.

Città: Rocca Di Caprileone
Prov.: Messina

Regione: Sicilia


379 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 marzo 2012 : 17:11:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Eccola! L'ho vista!
Comunque quelle che ho incontrato sino ad ora, sembrano molto più piccole, voglio dire, non si riesce ad intravvedere molto sotto il loro carico, neanche le mandiboline! Forse sono ancora ai primi stadi... in ogni caso, grazie ancora!

Aaah, ho capito perchè si comportano così! Si portano dietro le carcasse spolpate delle loro prede attaccandole alle setole del proprio corpo, per poi fregare le formiche le quali proteggono gli afidi che considerano un po' come le loro "mucche da latte al pascolo"... ma tu guarda, certo che non si finisce mai di imparare!

†Elvaa Aurion†

Non riuscendo ad affermarsi nel mondo, decise che il suo posto è in un anti-mondo del quale sarà signora incontrastata

Modificato da - Elvaa Aurion in data 27 marzo 2012 17:44:11
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1115 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 marzo 2012 : 08:47:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Elvaa Aurion:

Eccola! L'ho vista!
Comunque quelle che ho incontrato sino ad ora, sembrano molto più piccole, voglio dire, non si riesce ad intravvedere molto sotto il loro carico, neanche le mandiboline! Forse sono ancora ai primi stadi... in ogni caso, grazie ancora!

Aaah, ho capito perchè si comportano così! Si portano dietro le carcasse spolpate delle loro prede attaccandole alle setole del proprio corpo, per poi fregare le formiche le quali proteggono gli afidi che considerano un po' come le loro "mucche da latte al pascolo"... ma tu guarda, certo che non si finisce mai di imparare!


Veramente nella prima foto che hai postato il forcipe si vede abbastanza bene (e si' che io so' assai cecato...).
Sebbene il genere Dichochrysa sia il più plausibile/probabile non trascurerei che altri generi della famiglia Chrysopidae hanno larve "porta-fardello".
Simpatica la tua interpretazione di questo comportamento etologico ma anche qui ci andrei cauto: le larve "porta-fardello" dei Chrysopidae si caricano di qualunque cosa trovino nel loro percorso, non solo dei resti di ciò di cui si alimentano. Dal carico quindi si capisce soprattutto del posto in cui vivono. Anche sull'interpretazione della funzione ci sarebbe da ragionare. Comunque in prima istanza direi che siamo su una strada giusta
Forza con foto di uova ed adulti!!!!

Buone cose

Agostino Letardi
Link
Torna all'inizio della Pagina

Elvaa Aurion
Utente V.I.P.

Città: Rocca Di Caprileone
Prov.: Messina

Regione: Sicilia


379 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 marzo 2012 : 13:27:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sì, adesso l'ho visto anch'io!
Mi rendo conto che le foto non sono un granchè, ma effettivamente, guardando con attenzione, è possibile individuare il forcipe! Grazie per avermelo fatto notare.
La storia del travestimento in realtà l'ho letta. So che è propria delle larve dei "Chrysopidae verdi" che qui abbondano; la loro è una strategia alquanto valida, in quanto le formiche hanno bisogno degli afidi e dunque li proteggono ad ogni costo. Posso dunque ipotizzare che il loro fardello li favorisca in uno di questi due modi (o entrambi): o li nasconde permettendo loro di fare incetta di parassiti senza essere notati dalle formiche fungendo come una sorta di "cavallo di ****" oppure, serve semplicemente a fornire loro un diversivo... per esempio, le formiche mangiano di tutto, no? Magari si accaniscono sul carico del loro "nemico" senza intaccarlo, prmettendogli così di ingozzarsi senza che loro se ne accorgano. So che in generale le larve del genere Dichochrysa vengono utilizzate per la lotta biologica proprio come le coccinelle. Gli adulti si aggirano spessissimo intorno ai lampioncini di sera, oppure ce li ritroviamo incollati alle portefinestre; quanto alle loro uova -che ho fotografato- sono seminate un po' dappertutto come ho già accennato. Oh, posso postare le foto che ho fatto l'anno scorso! Il tempo di cercarle sull'Hard Disk esterno!
Come al solito non sono molto esaudienti, ma spero che possano fornire un minimo di documentazione!

P.S: Anche io ho notato che oltre alle piccole carcasse, raccolgono anche altri detriti, per questo l'ho soprannominato "INSETTO SPAZZINO"... ma non avevo idea che ci fosse tutto questo dietro! Pensavo che ci facesse il nido o qualcosa del genere in tutta quella roba!

†Elvaa Aurion†

Non riuscendo ad affermarsi nel mondo, decise che il suo posto è in un anti-mondo del quale sarà signora incontrastata
Torna all'inizio della Pagina

Elvaa Aurion
Utente V.I.P.

Città: Rocca Di Caprileone
Prov.: Messina

Regione: Sicilia


379 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 marzo 2012 : 15:33:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ecco le immagini che avevo promesso. Spero di poterne scattare di migliori quanto prima!

Immagine:

122,2 KB

Immagine:

108,62 KB

Immagine:

39,46 KB

Immagine:

125,82 KB

†Elvaa Aurion†

Non riuscendo ad affermarsi nel mondo, decise che il suo posto è in un anti-mondo del quale sarà signora incontrastata
Torna all'inizio della Pagina

Elvaa Aurion
Utente V.I.P.

Città: Rocca Di Caprileone
Prov.: Messina

Regione: Sicilia


379 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 marzo 2012 : 12:30:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
DOCUMENTAZIONE FRESCA FRESCA DI... QUALCHE MINUTO FAAA!!!
Ecco un altro piccolo amico laborioso: l'ho trovato sulla porta del garage e l'ho preso per fargli alcune foto che sono venute più o meno decentemente per gli standard miei e della fotocamera antidiluviana. Lo scrocchiazzeppo si è divertito a ciucciarmi/forciparmi/bucherellarmi/scatafonchiarmi la nocca della mano sinistra, forse voleva anche un pezzetto di me?
In ogni caso, stavolta ho avuto modo di vederlo bene e ne sono soddisfatta.

Immagine:

148,17 KB

Immagine:

127,01 KB

Immagine:

137,72 KB

Immagine:

88,42 KB

Immagine:

139,99 KB

†Elvaa Aurion†

Non riuscendo ad affermarsi nel mondo, decise che il suo posto è in un anti-mondo del quale sarà signora incontrastata

Modificato da - Elvaa Aurion in data 29 marzo 2012 12:31:19
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1115 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 marzo 2012 : 09:23:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Elvaa Aurion:

DOCUMENTAZIONE FRESCA FRESCA DI... QUALCHE MINUTO FAAA!!!
Ecco un altro piccolo amico laborioso: l'ho trovato sulla porta del garage e l'ho preso per fargli alcune foto che sono venute più o meno decentemente per gli standard miei e della fotocamera antidiluviana. Lo scrocchiazzeppo si è divertito a ciucciarmi/forciparmi/bucherellarmi/scatafonchiarmi la nocca della mano sinistra, forse voleva anche un pezzetto di me?
In ogni caso, stavolta ho avuto modo di vederlo bene e ne sono soddisfatta.

†Elvaa Aurion†


E sono anche facili da allevare! Mangiano un po' di tutto, basta non scappi e sia abbastanza morbido da punzecchiare (devi avere delle manine proprio morbide )... unico difetto, rischiano di mangiarsi l'un con l'altro, quidi vanno tenute per conto proprio o in presenza di cibo abbondante.... Non sai quanto è affascinant lo sfarfallamento!

Complimenti per le foto

Agostino Letardi
Link
Torna all'inizio della Pagina

Elvaa Aurion
Utente V.I.P.

Città: Rocca Di Caprileone
Prov.: Messina

Regione: Sicilia


379 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 aprile 2012 : 13:08:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ah, questa è una cosa che mi sarebbe piaciuto fare sin dallo scorso anno, solo che non pensavo fosse effettivamente possibile!
Guarda, non so se ho le manine morbide, ma fattostà che mi ha lasciato il segno... però non m'importa: giacchè ho quotidianamente a che fare con gli insetti, sono preparata a qualsiasi reazione possibile; comunque, non mi ha fatto male.
In questi giorni ne ho cercati altri, e finalmente, stamattina ne ho trovato uno! L'unico problema è che per prenderlo, sono stata costretta a privarlo del suo bottino... era messo in un posto assurdo, ho fatto una faticaccia per arrivarci! però, in conpenso, ho potuto osservarlo meglio e vedere com'è fatto.
Sinceramente non credevo che la loro alimentazione potesse essere tanto varia... personalmente, sapevo che si nutrono di piccoli parassiti delle piante, ma non posso certo andare a stanare tutti gli afidi del circondario per sfamarlo! Potresti gentilmente fornirmi ulteriori delucidazioni sull'alimentazione del nostro piccolo amico?
WOW, lo sfarfallamento deve essere invero spettacolare e mi piacerebbe davvero moltissimo assistervi almeno una volta. Gli adulti sono così eleganti e aggraziati... un giorno di questi, devo provare a disegnarli!
Hey, grazie infinite per i complimenti!
Non mi reputo una brava "fotografa", però ogni tanto qualche scatto mi riesce un po' meglio... questi ultimi tre, NO!

Ed eccolo quì, eh eh!

Immagine:

115,26 KB

Immagine:

111,17 KB

Immagine:

124,83 KB

†Elvaa Aurion†

Non riuscendo ad affermarsi nel mondo, decise che il suo posto è in un anti-mondo del quale sarà signora incontrastata

Modificato da - Elvaa Aurion in data 07 aprile 2012 13:16:24
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1115 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 aprile 2012 : 15:55:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non so' cosa altro aggiungere.. alcune specie sono più esigenti dal punto di vista alimentare, altre sono più "di bocca buona". Fossi inte, proverei a dargli da mangiare quel che capita, basta non abbia un rivestimento troppo duro da perforare con il forcipe e che non scappino troppo velocemente

Se hanno cibo a sufficienza e temperatura ed umidità accettabili, lo sviluppo larvale dovrebbe essere abbastanza rapido: appena filato il bozzolo (meglio se hanno un qualche supporto per, tipo qualche fogliolina o anche un angoletto di cartoncino, il tutto in un posto asciutto) non resta che aspettare pazientemente

Buone cose

Agostino Letardi
Link
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net