testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Per una determinazione sicura ed affidabile, in aggiunta alle foto artistiche, sono necessarie anche un paio di foto scientifiche: una da destra presa longitudinalmente, che mostri lo pneumostoma (apertura per la respirazione) ed una altra che mostri la suola. I Limacidi sono modelli pazienti e con un pizzico di pazienza da parte nostra si possono fare foto su un tronco, sul muschio o su un ramo. Sarete sorpresi nel vedere come possono essere belle le foto dei Limacidi! Una foto all'habitat richiede solo qualche istante in più ma permette di ottenere informazioni preziose per la ricerca scientifica.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Limacidae
 Limax millipunctatus Pini 1884
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

tomasimirko
Utente Senior

Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


1302 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 marzo 2012 : 22:26:59 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Ciao a tutti
una lumaca somigliante a Limax Maximus ma con punteggiatura diversa,
osservata il 17 Marzo 2012, sulle alture di Arenzano(GE)a circa 500 m.slm
nel Parco del Beigua,si trovava lungo un sentiero sterrato, nelle vicinanze di una fontanella.....si tratta sempre di Limax Maximus oppure è un'altra specie?

Immagine:
Limax millipunctatus Pini 1884
287,5 KB

Tomasi Mirko

Modificato da - Cmb in Data 22 marzo 2012 08:17:15

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 marzo 2012 : 22:35:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Angelo ha costruito questo bel contributo - qui lo trovi....



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Vieni nel mondo dei Limax d'Italia
o raggiungimi dagli Opiliones d'Italia

Limax millipunctatus Pini 1884

Torna all'inizio della Pagina

tomasimirko
Utente Senior

Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


1302 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 marzo 2012 : 23:20:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie per l'indiazione Clemens e complimenti ad Angelo per il raggruppamento dei Limax,così rende la ricerca molto più semplice e veloce......
per quanto capisca di lumache(molto poco),tra quelli che ho visionato sembra essere un Limax cf millipunctatus .....correggimi se sbaglio.....

Tomasi Mirko

Modificato da - tomasimirko in data 21 marzo 2012 23:23:48
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 marzo 2012 : 00:16:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In somma hai determinato bene: c'è un nome da Pini (1884) Limax millipunctatus - l'altro anno gli abbiamo trovato nel locus typicus - fra poco abbiamo la DNA - e forse il modo dell'accoppiamento.

Dopo si vede s'è una buona specie - a me sembra di si - il L. millipunctatus è diverso dal Limax maximus (si deve chiedere: chi è il vero Limax maximus!)





"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Vieni nel mondo dei Limax d'Italia
o raggiungimi dagli Opiliones d'Italia

Limax millipunctatus Pini 1884

Torna all'inizio della Pagina

tomasimirko
Utente Senior

Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


1302 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 marzo 2012 : 22:12:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Clemens delle interessanti informazioni,sono curioso di sapere i risultati del DNA.....si nota chiaramente che sono due specie distinte,il Maximus è più lungo e massiccio rispetto al millipunctatus, i disegni sono molto belli in entrambi ma personalmente preferisco il Maximus.
Ciao

Tomasi Mirko
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,77 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net