testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Cantareus apertus
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

marco823
Utente Junior


Città: Adrano
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


26 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 settembre 2006 : 12:53:36 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Salve, a mio parere è un helix aperta, ma io vorrei sapere se ci sono diverse sottospecie? nella foto che vedete la chiocciola ha una colorazione blu/nera, ma ce ne sono di un colore + "normale", cioè dipende dall'età??

Cantareus apertus
Cantareus apertus
264,38 KB

Modificato da - Subpoto in Data 03 aprile 2009 17:23:24

Doram
Utente Senior


Città: Olbia
Prov.: Olbia - Tempio

Regione: Sardegna


1102 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 19 settembre 2006 : 14:02:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Marco mi sono permesso di ritoccare la tua foto, perchè risultava un po' troppo scura...


Immagine:
Cantareus apertus
117,18 KB
anche secondo me è un Cantareus apertus, non credo che ci siano sottospecie dovute a differenze cromatiche, ho visto spesso e in diverse parti d'Italia, gruppi di apertus con diversi colori e della medesima taglia tutti insieme. Colori dal verde scuro, marrone e perfino nero, come il tuo esemplare. Il che escluderebbe anche una differenza cromatica dovuta all'età. Perfino nel sassarese dove viene allevata a scopi alimentari, quindi nelle recinzioni ci sono colonie della stessa generazione ho visto differenze cromatiche elevate. Al limite potrei supporre che ci sia una variabilità nel colore forse dovuta all'ispessimento del guscio o ad una diversa alimentazione... ma la mia conoscenza termina qui e lascio volentieri la parola agli esperti

Doram
Torna all'inizio della Pagina

IlProfessore
Utente V.I.P.


Città: Pisa
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


166 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 ottobre 2006 : 01:32:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Anch'io sostengo che si tratta di Cantareus apertus (Born,1778)la conchiglia ha una forma inconfondibile...
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,15 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net