testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Mecoptera
 Mecottero Panorpide: Panorpa germanica
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ellenne
Utente V.I.P.


Città: Roma

Regione: Lazio


418 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 settembre 2006 : 17:31:39 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Mecoptera Famiglia: Panorpidae Genere: Panorpa Specie:Panorpa germanica
Val Zoldana, agosto 2006

Sono sulla strada giusta?
Se dovesse essere dell'ordine Mecoptera, gen. Manorpa... non è della specie communis... forse una femmina di P. cognata.
Femmina perchè non mostra il classico 9° urite modificato ad ampolla e ripiegato a mo' di scorpione che è proprio dei maschi..detti anche scorpion fly...
che ne dite ?? sono fuori del tutto ??
saluti ellenne


Immagine:
Mecottero Panorpide: Panorpa germanica
99,7 KB

Modificato da - vladim in Data 31 ottobre 2016 21:05:19

Carlmor
Moderatore Trasversale


Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


8939 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 settembre 2006 : 11:35:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Concordo su femmina di Panorpa sp.

Carlo

Mecottero Panorpide: Panorpa germanica
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1115 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 marzo 2007 : 16:19:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Salve,

direi che si tratta di Panorpa germanica Linnaeus. Comunque escluderei che si possa trattare di P. cognata o P. communis.

Buone cose

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 marzo 2007 : 16:43:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quante sono le specie di Panorpa note per l'Italia?
Ci sono caratteri morfologici esterni che ne permettano il riconoscimento attraverso una foto o bisogna ricorrere all'esame di organi genitali o comunque di particolari microscopici?
Grazie comunque per le tue diagnosi


Marcello


Mecottero Panorpide: Panorpa germanica
 
Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1115 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 marzo 2007 : 17:19:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Salve Velvet ant,

risposta non facilissima, poiché le posizioni divergono su Panorpa communis che alcuni distinguono in P. communis e P. vulgaris (secondo un amico entomologo olandese, la seconda in realtà non ci sarebbe in Italia, mentre ci sarebbe un altra specie di questo gruppo). Poi ci sono tre specie del gruppo cognata (P. cognata, P. etrusca - di gran lunga la più comune in Italia centrale... - e P. annexa - solo in Sardegna, Sicilia e Meridione), P. germanica e P. alpina.
In tutto quindi, nella checklist della Fauna d'Italia del 1995 ne ho listate 6.
Per la determinazione (fatto salvo che avete gia' correttamente discusso nel Forum come distinguere femmine e maschi) la maculatura alare è di poco aiuto (forse tranne per P. alpina, generalmente senza macule o quasi, e P. germanica, in genere, ma non sempre, con maculatura molto ridotta.
Per le altre specie è meglio lasciar perdere se non si può vedere l'esemplare al binoculare o con una buona lente, per vedere gli ultimi uriti addominali del maschio (per le femmine, lasciamo perdere, si tratta di fare un preparato dei genitali interni.... figuriamoci), sebbene il settimo urite addominale del maschio sia specifico di gruppi di Panorpa: ad esempio, se è ondulato in vista laterale si tratta di Panorpa del gruppo cognata e, se si è in Sicilia o Sardegna, si può essere certi che si tratta di P. annexa.
In conclusione, è difficile comunque determinarli a livello specifico.
Infine consiglio la visione del bel sito (in lingua francese) che Tissier ha recentemente elaborato per i Mecoptera francesi (Link) che può risultare di grande aiuto per determinare le panorpe.

buone cose

Agostino Letardi
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,28 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net