testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biologia Marina - Mare Mediterraneo
 MOLLUSCHI VIVI
 Un polpo particolare Eledone moschata
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Protesilao
Moderatore


Città: La Maddalena
Prov.: Olbia - Tempio

Regione: Sardegna


1936 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 01 novembre 2011 : 21:14:17 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Cephalopoda Ordine: Famiglia: Octopodidae Genere: Eledone Specie:Eledone moschata
Cari amici, ieri notte ho fotografato questo polpo su di un fondale di sabbia misto a rocce e Posidonia oceanica, da lontano, in un primo momento l'avevo scambiato per una seppia, infatti nella prima foto si vede una grossa testa ed i tentacoli nascosti sotto al corpo, questo polpo presentava una grossa testa e tentacoli corti e robusti e se non sbaglio ha solo una fila di ventose cosa che mi fa pensare che non si tratti di Octopus vulgaris.La testa è lunga circa 30 cm ed i tentacoli in proporzione alla testa sono molto corti, ho guardato bene se poteva trattarsi di una mutilazione, ma, come si vede anche dalle altre foto, i tentacoli sono intatti. Grazie per l'aiuto ed un cordiale saluto a tutti.
Immagine:
Un polpo particolare Eledone moschata
172,39 KB
Immagine:
Un polpo particolare Eledone moschata
194,33 KB
Immagine:
Un polpo particolare Eledone moschata
164,15 KB
Immagine:
Un polpo particolare Eledone moschata
166,61 KB
Immagine:
Un polpo particolare Eledone moschata
163,19 KB

Antonio Colacino
Protesilao

ninocasola43
Utente Super

Città: s.agnello
Prov.: Napoli

Regione: Campania


6360 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 novembre 2011 : 01:00:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Antonio, non è che si possa trattare di Ozaena cirrhosa? che se non vado errato può arrivare a 30cm?

nin
Torna all'inizio della Pagina

enricoricchitelli
Moderatore


Città: Bisceglie
Prov.: Bari

Regione: Puglia


1324 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 novembre 2011 : 01:32:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Penso che Nino abbia ragione è un moscardino forse proprio O.cirrhosa
Torna all'inizio della Pagina

Neto
Moderatore


Città: Dozza
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


2826 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 novembre 2011 : 16:40:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Concordo, è un moscardino

Link
Torna all'inizio della Pagina

rpillon
Moderatore


Città: Oderzo
Prov.: Treviso

Regione: Veneto


3784 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 novembre 2011 : 16:49:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A che profondità hai incontrato l'esemplare?

Sicuramente è un moscardino anche perché effettivamente si vede che i tentacoli hanno una sola fila di ventose.
A mio avviso è più plausibile Eledone moschata rispetto Ozaena cirrhosa in quanto ha tutte e solo le caratteristiche della prima specie.
Eledone moschata di norma raggiunge circa i 15 cm ma eccezionalmente raggiunge i 35 cm. Questa specie tipicamente presenta delle macchie nere-rossastre, il margine della membrana che unisce i tentacoli è di colore azzurro e i tentacoli sono meno corti rispetto Ozaena cirrhosa. Questa specie inoltre si incontra a basse profondità tipicamente in inverno su fondali sabbiosi. Almeno in Alto Adriatico è un incontro piuttosto comune.
Ozaena cirrhosa ha colore bruno-rossiccio omogeneo e tentacoli ancora più corti di Eledone moschata. Se non erro di norma vive a profondità molto elevate ed è molto raro che venga fotografato da un subacqueo.


A questo link ci sono foto molto simili:
DORIS, 14/8/2011 : Eledone moschata (Lamarck, 1798), Link



Roberto Pillon



La mia galleria fotografica
Torna all'inizio della Pagina

enricoricchitelli
Moderatore


Città: Bisceglie
Prov.: Bari

Regione: Puglia


1324 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 novembre 2011 : 18:39:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ops sono andato a memoria confondendo le due specie, hai perfettamente ragione Roberto si tratta di E. moschata proprio per le caratteristiche che hai citato
Torna all'inizio della Pagina

Protesilao
Moderatore


Città: La Maddalena
Prov.: Olbia - Tempio

Regione: Sardegna


1936 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 novembre 2011 : 19:31:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie a tutti gli amici per il prezioso aiuto .Roberto l'ho incontrato ad una profondità di circa m 3 a Punta Tegge che conosci bene,un cordialissimo saluto,

Antonio Colacino
Protesilao
Torna all'inizio della Pagina

ninocasola43
Utente Super

Città: s.agnello
Prov.: Napoli

Regione: Campania


6360 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 novembre 2011 : 02:13:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
veramente sapevo che Eledone è rossastro mentre Ozaena è biancastra

nin
Torna all'inizio della Pagina

gigi58
Moderatore Trasversale


Città: Trapani
Prov.: Trapani

Regione: Sicilia


17657 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 novembre 2011 : 08:34:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
scusate, ma quanti tipi di polpi ci sono, mi ricordo che una volta mio fratello ne ha catturato uno caratterizzato dal fatto di avere tentacoli molto lunghi e, ma non ci giurerei una sola fila di ventose che e che dalle mie parti viene chiamato "faeddu" cosa potrebbe essere?

Gigi
Torna all'inizio della Pagina

ninocasola43
Utente Super

Città: s.agnello
Prov.: Napoli

Regione: Campania


6360 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 novembre 2011 : 10:48:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di gigi58:

scusate, ma quanti tipi di polpi ci sono, mi ricordo che una volta mio fratello ne ha catturato uno caratterizzato dal fatto di avere tentacoli molto lunghi e, ma non ci giurerei una sola fila di ventose che e che dalle mie parti viene chiamato "faeddu" cosa potrebbe essere?

Gigi

dovrebbe trattarsi di Octopus macropus conosciuto come "polpessa" che, anche se presente su alcuni mercati ittici, non sa di niente

nin
Torna all'inizio della Pagina

ninocasola43
Utente Super

Città: s.agnello
Prov.: Napoli

Regione: Campania


6360 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 novembre 2011 : 10:49:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
dovrebbero essere nel Mediterraneo 5 generi e 9 specie

nin
Torna all'inizio della Pagina

rpillon
Moderatore


Città: Oderzo
Prov.: Treviso

Regione: Veneto


3784 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 03 novembre 2011 : 10:52:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di gigi58:

scusate, ma quanti tipi di polpi ci sono...?

Gigi


Il termine "polpo" è un nome comune con il quale per lo più si indica Octopus vulgaris ma, come spesso accade per i nomi comuni, è ambiguo ed a seconda delle zone, persone, ecc... può comprendere altre specie...

In Italia ci sono queste specie che appartengono alla famiglia Octopodidae:
Octopus macropus
Octopus salutii
Octopus vulgaris
Scaeurgus unicirrhus
Pteroctopus tetracirrhus
Eledone (Ozaena) cirrhosa
(nome comune: Moscardino bianco - i nomi comuni sono spesso forvianti e il fatto che venga chiamato Moscardino bianco non vuol dire necessariamente che da vivo l'animale abbia colore bianco)
Eledone moschata
Bathypolypus sponsalis


Di questi solo alcune specie si possono incontrare in mare con una certa facilità:
Octopus vulgaris (nome comune: Polpo)
Octopus macropus (nome comune: Polpessa)
Eledone moschata (nome comune: Moscardino)

Roberto Pillon



La mia galleria fotografica
Torna all'inizio della Pagina

gigi58
Moderatore Trasversale


Città: Trapani
Prov.: Trapani

Regione: Sicilia


17657 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 novembre 2011 : 11:47:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie

Gigi
Torna all'inizio della Pagina

enricoricchitelli
Moderatore


Città: Bisceglie
Prov.: Bari

Regione: Puglia


1324 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 novembre 2011 : 19:34:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per Gigi, se i tentacoli erano lunghi forse quello che hai visto era un Octopus macropus.
Torna all'inizio della Pagina

gigi58
Moderatore Trasversale


Città: Trapani
Prov.: Trapani

Regione: Sicilia


17657 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 novembre 2011 : 19:45:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si grazie anche a te, nel frattempo ho visto alcuni disegni ed effettivamente è inconfondibile

Gigi
Torna all'inizio della Pagina

luigi g
Utente Senior

Città: Terracina
Prov.: Latina

Regione: Lazio


1665 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 04 novembre 2011 : 20:41:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Anche secondo me si potrebbe trattare di Eledone moscata per le stesse motivazioni di Roberto Pillon.Sicuramente il colore azzurrognolo del margine membranaceo sui tentacoli confermerebbe l'appartenenza a questa specie.Escludo che sia Octopus macropus,che si presenterebbe più affusolato e dalla colorazione generalmente rossoaranciato con macchie bianche anziché bruno scuro e dal margine membranaceo spesso bianco e sopratutto molto poco pronunciato.

luigi g
Torna all'inizio della Pagina

enricoricchitelli
Moderatore


Città: Bisceglie
Prov.: Bari

Regione: Puglia


1324 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 novembre 2011 : 21:17:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
No, Luigi non mi riferivo alle immagini del post, ormai è assodato che si tratti
di una Eledone moschata, mi riferivo all'incontro fatto da Gigi.
Torna all'inizio della Pagina

domenico capua
Utente V.I.P.

Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


198 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 06 novembre 2011 : 09:59:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Ciao a tutti,vedo adesso il post e ieri ero a Prato con i miei cefalopodi preparati. Concordo con voi per E.moschata.
Giusta la lista di rpillon per la famiglia Octopodidae.
Torna all'inizio della Pagina

domenico capua
Utente V.I.P.

Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


198 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 06 novembre 2011 : 10:16:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao ancora,
per gli interessati di cefal volevo ricordare che a octopodiformi del Mediterraneo si deve aggiungere oltre alla famiglia Octopodidae della giusta lista di rpillon, sempre per il sottordine Incirrina anche le famiglie Argonautidae,Ocythoidae,Tremoctopodidae e per il sottordine Cirrina la famiglia Opisthoteuthidae con la sola specie presente in Med che è il rarissimo Opisthoteuthis calipsoVillanueva,Collins,Sanchez,Voss,2002

Per altro si può anche vedere anche:
Link

domenico
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,49 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net