testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Cosmotriche lunigera
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 agosto 2006 : 20:34:16 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Lasiocampidae Genere: Cosmotriche Specie:Cosmotriche lunigera
E' un bruco a mio parere bellissimo..peccato non si sia strotolato, comunque era bello grosso, peloso e nascosto in una rientranza del terreno, attaccato ad una radice, in un bosco umidissimo delle dolomiti.
Sapete chi è??

Immagine:
Cosmotriche lunigera
210,59 KB

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 agosto 2006 : 20:35:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
I colori sono proprio suoi, accesi e vistosi, non li ho modificati minimamente...speriamo siano così particolari da determinarlo facilmente

Immagine:
Cosmotriche lunigera
217,15 KB

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo
Torna all'inizio della Pagina

kilrati
Utente V.I.P.

Città: Magnago
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


402 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 agosto 2006 : 21:09:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bello!!! io avrei aspettato la srotolatura...
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 agosto 2006 : 21:20:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Anch'io, il fatto che l'ho beccato di sfuggita, mentre scendevo in fretta e avevo poco tempo...ho aspettato un po' senza toccarlo ma non ne voleva sapere di srotolarsi, allora l'ho lasciato lì e ho ripreso la discesa. chissà che prima o poi non ne trovi un altro e rimedi

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13561 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 settembre 2006 : 09:38:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Direi, con tutta probabilità, che si tratta di un bruco di Cosmotriche lunigera, un lasiocampide presente in Italia solo sulle Alpi, tutt'altro che comune (personalmente non l'ho mai visto, né come bruco né come farfalla), legato alle conifere, e che sarebbe stato molto molto interessante non solo fotografare srotolato, ma anche allevarlo...



Cosmotriche lunigera Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 settembre 2006 : 13:24:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie della determinazione. sarebbe piaciuto anche a me allevarlo, il fatto è che ero alle dolomiti, senza scatole nè internet e non sapendo cosa dargli da mangiare,ho preferito lasciarlo in santa pace lì sul muschio. Dai, ora che lo so, se lo ritrovo (con la mia solita fortuna ) lo allevo volentieri!
grazie ancora

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,22 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net