testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Poiché la manipolazione dei rettili è potenzialmente dannosa e sempre causa di stress agli animali, soprattutto se operata da persone inesperte, invitiamo tutti gli utenti di questa sezione a non postare foto di esemplari 'maneggiati'. Questo tipo di foto d'ora in poi saranno rimosse.
Eventuali foto inerenti studi o indagini scientifiche possono essere postate previa autorizzazione da parte dei moderatori di sezione o degli amministratori.
Grazie a tutti per la collaborazione


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 RETTILI
 Tartaruga da identificare (Testudo marginata)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Giemme53
Utente Senior


Città: Nuoro
Prov.: Nuoro

Regione: Italy


2073 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 ottobre 2011 : 22:53:17 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Reptilia Ordine: Testudines Famiglia: Testudinidae Genere: Testudo Specie:Testudo marginata
A suo tempo l'avevo classificata come Testudo marginata, che ne pensate?
Grazie

Sardegna centro-orientale
Altitudine 1000 metri
Immagini dell'aprile 2007


Immagine:
Tartaruga da identificare (Testudo marginata)
189,87 KB

Modificato da - aspis in Data 18 ottobre 2011 18:24:23

Giemme53
Utente Senior


Città: Nuoro
Prov.: Nuoro

Regione: Italy


2073 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 ottobre 2011 : 22:53:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Tartaruga da identificare (Testudo marginata)
161,81 KB
Torna all'inizio della Pagina

limbarae
Moderatore


Città: Berchidda
Prov.: Olbia - Tempio

Regione: Sardegna


12642 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 ottobre 2011 : 23:32:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Testudo marginata.
Forse ha il carapace danneggiato...


"Non c'è nulla di più fragile dell'equilibrio dei bei luoghi". Marguerite Yourcenar
Torna all'inizio della Pagina

betalfa
Utente V.I.P.

Città: Berluskonistan
Prov.: Estero


431 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 ottobre 2011 : 09:14:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sì, è una Marginata con la sopracaudale lesionata.
Interessante è la quota in cui l'hai fotografata, è una conferma, mi avevano segnalato la presenza di questa specie tra le montagne del Gennargentu.
Torna all'inizio della Pagina

limbarae
Moderatore


Città: Berchidda
Prov.: Olbia - Tempio

Regione: Sardegna


12642 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 ottobre 2011 : 10:36:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sul Limbara le vedi anche a 1300 m. Ho delle foto di una testuggine marginata incontrata nella zona sommitale del monte nel maggio del 2010.


"Non c'è nulla di più fragile dell'equilibrio dei bei luoghi". Marguerite Yourcenar
Torna all'inizio della Pagina

Giemme53
Utente Senior


Città: Nuoro
Prov.: Nuoro

Regione: Italy


2073 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 ottobre 2011 : 17:21:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie a tutti.
Questo esemplare era su un crinale roccioso piuttosto impervio ed è facile presumere che abbia fatto parecchi ruzzoloni.
Torna all'inizio della Pagina

betalfa
Utente V.I.P.

Città: Berluskonistan
Prov.: Estero


431 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 ottobre 2011 : 17:59:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di limbarae:

Sul Limbara le vedi anche a 1300 m. Ho delle foto di una testuggine marginata incontrata nella zona sommitale del monte nel maggio del 2010.


"Non c'è nulla di più fragile dell'equilibrio dei bei luoghi". Marguerite Yourcenar


Grazie della segnalazione!
Torna all'inizio della Pagina

aspis
Moderatore

Città: Bari
Prov.: Bari

Regione: Puglia


2482 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 ottobre 2011 : 18:12:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A parte i ruzzoloni, a mio parere si tratta di un esemplare di Testudo marginata cui, barbaramente, avevano praticato un buco nel codone del carapace per tenerlo "alla catena".......

Chissà, poi se è stato liberato o se si è liberato da solo, rompendo gli scudi "trapanati"

Torna all'inizio della Pagina

limbarae
Moderatore


Città: Berchidda
Prov.: Olbia - Tempio

Regione: Sardegna


12642 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 ottobre 2011 : 18:30:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non ruzzolano...
Mi è capitato di trovarne in luoghi con pendenze paurose e su suoli estremamente degradati, ma hanno sempre dimostrato di avere una ottima "aderenza"...
L'ultima curiosa, un paio di settimane, fa scendeva in una scarpata presso un torrente in secca, praticamente un piccolo dirupo. Quando si è accorta del mio avvicinamento (non mi sono avvicinato a lei ma semplicemente camminavo lungo il greto e me la sono trovata davanti), è riuscita a fare una lenta inversione, nonostante tutto, ed è tornata verso la macchia...


"Non c'è nulla di più fragile dell'equilibrio dei bei luoghi". Marguerite Yourcenar
Torna all'inizio della Pagina

aspis
Moderatore

Città: Bari
Prov.: Bari

Regione: Puglia


2482 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 ottobre 2011 : 06:57:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Hai perfettamente ragione: le marginate sono davvero le free climbers della categoria, e, a dispetto della stazza, utilizzano la loro lunghezza, la loro forza, ma soprattutto il codone per superare ostacoli che le cugine della famiglia (hermanni e graeca) se li possono solo dimenticare!....
Torna all'inizio della Pagina

Ester Lux
Utente Senior


Città: Scandicci
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


879 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 ottobre 2011 : 10:59:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E' affascinante pensare che un animale simile viva in Sardegna ringrazio i Romani per questa ed altre introduzioni

Esther Ubi Lux Animadvertit Tenebra Projecit
Torna all'inizio della Pagina

betalfa
Utente V.I.P.

Città: Berluskonistan
Prov.: Estero


431 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 ottobre 2011 : 11:17:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Ester Lux:

E' affascinante pensare che un animale simile viva in Sardegna ringrazio i Romani per questa ed altre introduzioni

Esther Ubi Lux Animadvertit Tenebra Projecit

Lucignolo, sei un gran paravento, lo sai benissimo che sono stati con certezza i frati..
I frati sono famosi per queste e altre ''introduzioni''...
fonte ''Il Vernacoliere''

Modificato da - betalfa in data 11 ottobre 2011 11:20:41
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,52 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net