testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Chilostoma deposizione in parete
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 luglio 2011 : 20:40:22 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Oggi nei pressi di Carpenedo (BS) l'aria era fresca, ieri aveva piovuto e la temperatura sui circa 15°.
I Chilostoma erano ovunque.
Sul terreno purtroppo ne ho anche involontariamente calpestati.
C'era anche chi si divertiva ....e molto anche!!
Beppe


Immagine:
Chilostoma deposizione in parete
151,29 KB

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 luglio 2011 : 20:41:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Chilostoma deposizione in parete
149,57 KB
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 luglio 2011 : 20:42:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma la cosa più singolare è stata la deposizione "in parete", pensavo deponessero nel terreno, sotto le rocce, tra le fessure umide....non in parete.

Osservate l'esemplare in alto a destra


Immagine:
Chilostoma deposizione in parete
219,41 KB
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 luglio 2011 : 20:44:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Immagine:
Chilostoma deposizione in parete
183,34 KB
Immagine:
Chilostoma deposizione in parete
195,1 KB
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 luglio 2011 : 20:48:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Altri esemplari


Immagine:
Chilostoma deposizione in parete
229,34 KB
Immagine:
Chilostoma deposizione in parete
209,62 KB
Immagine:
Chilostoma deposizione in parete
216,18 KB
Immagine:
Chilostoma deposizione in parete
231,1 KB
Immagine:
Chilostoma deposizione in parete
208,69 KB

Un saluto a tutti
Beppe
Torna all'inizio della Pagina

SnailBrianza
Moderatore


Città: Besana in Brianza
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1591 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 luglio 2011 : 21:14:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Complimenti Beppe, interessantissima documentazione!
Anch'io pensavo che deponessero le uova nel terreno alla base delle rocce o perlomeno nelle fessure al riparo dai predatori e dal sole e non riesco a spiegarmi il vantaggio di tale scelta. Sarà forse un caso isolato di "inesperienza materna"?

Vittorio


"Non affermo niente; ma mi contento di credere che ci sono più cose possibili di quanto si pensi." (Voltaire)
Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


3029 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 luglio 2011 : 22:36:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per esperienza diretta posso confermare di aver visto la deposizione di Chilostoma cingulatum gobanzi a terra in pieno giorno, come ho avuto maniera di verificare in Eobania vermiculata e Xerosecta giustii, mai ho vista la deposizione in parete, evidentemente non ci sono problemi di predazione o di essiccazione nel caso che tu hai documentato, complimenti per documentazione !

Ale
Torna all'inizio della Pagina

fern
Utente Senior

Città: Vicenza


2048 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 luglio 2011 : 09:47:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Scusa, Carpenedo o Carpenedolo? Il fatto e' che di Carpenedo nel Bresciano non trovo traccia.
Il motivo della mia curiosita' e' che Carpenedolo, se ben ricordo, e' menzionato da Pollonera come localita' di Chilostoma cingulatum baldense, in particolare di una "mutazione" di cui si e' persa la memoria, mentre qui vedo solo colubrinum e forse qualche forma intermedia.

Per quanto riguarda la deposizione, io li ho visti spesso deporre in parete, ma nelle fenditure, di preferenza fenditure o fori molto stretti in cui il mollusco puo' introdurre solo una parte del suo corpo.
Uova all'aperto sono una sorpresa anche per me e, detto fra noi, la vedo dura per quei poveri embrioni.

fern
Torna all'inizio della Pagina

Juventino
Utente Super

Città: Nizza

Regione: France


10135 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 luglio 2011 : 10:06:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille!!

Link
L’école buissonnière
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 luglio 2011 : 15:21:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Scusa Fern "CARPENEDA" tra Vobarno e Carpeneda c'è una roccia con una strada bianca che corre lungo il fiume credo "Chiese".
Credo sia Carpeneda di Vobarno, sono molto vicine le due località.
In merito alla deposizione ho pensato anch'io le vs. stesse cose, ha senso solo se la schiusa si ha in tempi molto brevi, per cui con poco rischio di essicazione embrioni, la parete è umida e in ombra.
Oppure, come dice Vittorio, mamma inesperta!!
Beppe
Torna all'inizio della Pagina

fern
Utente Senior

Città: Vicenza


2048 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 luglio 2011 : 19:39:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dalle parti di Vobarno + normale trovare colubrinum. Ciao,

fern
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,52 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net