testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Città, Montagne, Laghi, Itinerari, Immagini del Mediterraneo
 ITINERARI IN ITALIA    Regione Emilia Romagna
 Calanchi bolognesi
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Fitz
Utente Senior


Città: Carbonia
Prov.: Carbonia Iglesias

Regione: Sardegna


1489 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 luglio 2011 : 12:03:29 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia  Controlla la Mappa di Google dal Satellite

Nazione: Italia Regione: Emilia Romagna Provincia: BO Comune: San Lazzaro di Savena Localitŕ:
Escursione primaverile dedicata ad un fenomeno geomorfologico che mi ha suscitato sempre grande fascino: i calanchi.
Per vedere questo spettacolo della Natura mi dirigo nella zona collinare subito a ridosso di Bologna: il Parco Regionale dei Gessi bolognesi e Calanchi dell'Abbadessa.

Lasciata la provinciale, percorro all'inizio una comoda sterrata che in salita dovrà portarmi nell'area calanchiva. Il tracciato si stringe fino a diventare un sentiero che, attraverso dei coltivi

Calanchi bolognesi
99,5 KB
mi condurrà ad una larga sterrata, pochi minuti ancora...eccoli finalmente: i calanchi!

Calanchi bolognesi
94,71 KB

Calanchi bolognesi
97,61 KB
dopo la sosta fotografica (e non solo), riprendo la strada...devo scendere ad ammirarli da vicino!. Incontro il pilastrino seicentesco indicante il luogo dove esisteva il Monastero Camaldolese di S.Cristina

Calanchi bolognesi
99,4 KB
la strada diventa asfaltata ed in breve giungo ai resti della Pieve di Pastino

Calanchi bolognesi
95,74 KB
Ora si cammina su un bel sentiero panoramico, attraverso una piccola porzione di bosco

Calanchi bolognesi
97,92 KB

Calanchi bolognesi
Link
La Natura del sud-ovest sardo

Modificato da - Fitz in Data 04 luglio 2011 12:16:50

Fitz
Utente Senior


Città: Carbonia
Prov.: Carbonia Iglesias

Regione: Sardegna


1489 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 luglio 2011 : 12:14:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
e finalmente eccomi dentro l'area calanchiva

Calanchi bolognesi
98,21 KB

Calanchi bolognesi
96,69 KB

Calanchi bolognesi
96,13 KB
l'interno del fenomeno erosivo è affascinante

Calanchi bolognesi
98,36 KB
è ora di prendere la via del ritorno, all'inizio per un bel sentiero in cresta

Calanchi bolognesi
98,37 KB
un affascinante incontro floreale

Calanchi bolognesi
89,85 KB
il percorso poi ricalca in parte quello dell'andata, dopo si alternano tratti asfaltati a tratti sterrati abbastanza monotoni. Poco prima della discesa finale, incontro un'altra area calanchiva, meno estesa della precedente, ma con ottimi spunti fotografici

Calanchi bolognesi
97,51 KB
e...si torna a casa.
Comunque le emozioni della giornata dureranno per lungo tempo.

Calanchi bolognesi
Link
La Natura del sud-ovest sardo
Torna all'inizio della Pagina

mauriziocaprarigeologo
Moderatore

Città: marina di montemarciano
Prov.: Ancona

Regione: Marche


3299 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 luglio 2011 : 19:45:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
...e hanno il coraggio di chiamarli badlands
piccola nota geologico-geomorfologica: di solito, ma non sempre, queste forme erosive si sviluppano sui versanti esposti a sud: è anche il "tuo" caso?

ciao fitz

maurizio
____________________

“Un géologue est essentiellement un lithoclaste, ou rompeur de pierre…” - D. Dolomieu

“Non crederai a tutte queste sciocchezze, vero Teddy?” - M. Ewing (geofisico e oceanografo) a E. Bullard (geofisico), a proposito della tettonica delle placche (NY, 1966)
Torna all'inizio della Pagina

FOX
Moderatore


Città: BAGNO A RIPOLI

Regione: Toscana


21536 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 luglio 2011 : 21:19:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia





Grazie Fabio, fantastica documentazione....



simo










Osserva in profondità, nel profondo della natura, solo così potrai comprendere ogni cosa. - Albert Einstein
Torna all'inizio della Pagina

Fitz
Utente Senior


Città: Carbonia
Prov.: Carbonia Iglesias

Regione: Sardegna


1489 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 luglio 2011 : 11:28:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di mauriziocaprarigeologo:

...piccola nota geologico-geomorfologica: di solito, ma non sempre, queste forme erosive si sviluppano sui versanti esposti a sud: è anche il "tuo" caso?

Sì, la direzione dei solchi era verso Sud-Est (e qui ti chiederei come mai)

Grazie Simo, sempre gentile

Calanchi bolognesi
Link
La Natura del sud-ovest sardo
Torna all'inizio della Pagina

puckie
Utente Senior


Città: Borgosesia
Prov.: Vercelli

Regione: Piemonte


4795 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 settembre 2011 : 21:31:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissimo reportage...
Complimenti!
Da me ci sono le "Terre Rosse" (che diventano vivide quando piove)
Dopo le piogge autunnali provvederò a postarne qualche foto !



La natura è una preghiera che non siamo noi a pregare. Forse l’alito di un vento che vuole reincarnarsi dentro qualche corpo. Forse la montagna che desidera ancora portare qualcuno a sentirle scrosciare la pioggia giù lungo i versanti e a chiedersene la ragione...
puckie (2011)
Torna all'inizio della Pagina

puckie
Utente Senior


Città: Borgosesia
Prov.: Vercelli

Regione: Piemonte


4795 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 settembre 2011 : 22:51:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho trovato un'immagine di repertorio delle "Terre Rosse" (termine tradotto dal dialetto, in italiano non hanno un nome particolare):


Immagine:
Calanchi bolognesi
284,83 KB



Com'è faticosa la vita del camoscio
Un continuo correre, scendere e salire
Mentre il gracchio plana beatamente e arriva lontano
Ma quanto è bello il camoscio quando salta
allora è in volo perché sa volare senza rete!
puckie (2011)
Torna all'inizio della Pagina

ValangaFelsinea
Utente nuovo

Città: Sasso Marconi
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


7 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 novembre 2011 : 20:56:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Fitz e complimenti per le tue sempre belle foto, è un piacere trovarti anche qui
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,32 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net