testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Chiocciola di montagna: Helix sp.
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 agosto 2006 : 18:45:16 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Ecco una chiocciola gigante (ca. 35 mm) fotografato 10 giorni fa su Monte Baldo.


Chiocciola di montagna: Helix sp.
79,2 KB


"... mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo (ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto) ... dobbiamo fare spazio alla natura nel nostro cuore." (S. J. Gould)

Modificato da - Subpoto in Data 05 aprile 2009 17:25:47

PiErGy
Moderatore

Città: Pescara
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


2192 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 agosto 2006 : 18:15:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Io dico Helix lucorum...

Dove sono i generali che si fregiarono nelle battaglie con cimiteri di croci sul petto? Dove i figli della guerra, partiti per un ideale, per una truffa, per un amore finito male? Hanno rimandato a casa le loro spoglie nelle bandiere, legate strette perché sembrassero intere...
Torna all'inizio della Pagina

ecolab
Moderatore

Città: lucera
Prov.: Foggia

Regione: Puglia


634 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 agosto 2006 : 18:27:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
penso anch'io Helix lucorum.
ne ho trovate anche di più grandi, soprattutto in Toscana.
in Puglia si trovano nel Preappennino dauno al di sopra dei 700 metri.

A proposito di molluschi terrestri. C'è qualcuno che sa se esiste un testo sui molluschi terrestri italiani?
a presto
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 agosto 2006 : 18:40:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie a voi, Sarah



"... mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo (ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto) ... dobbiamo fare spazio alla natura nel nostro cuore." (S. J. Gould)
Torna all'inizio della Pagina

Stefano78
Utente V.I.P.

Città: Avellino
Prov.: Avellino

Regione: Campania


482 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 agosto 2006 : 23:16:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
È possibile vedere qualche altra foto di questa chiocciola?
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 agosto 2006 : 07:06:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi dispiace Stefano, ho solo questa. Non stavo in missione fotografica seria, ma crogiolandomi in buona compagnia e chiacchiere , Sarah.


"... mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo (ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto) ... dobbiamo fare spazio alla natura nel nostro cuore." (S. J. Gould)
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8897 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 febbraio 2007 : 00:29:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Lynkos,
vedo solo ora questo post, dal poco che si vede mi sembra Helix pomatia, comunque toglierei se possibile il collegamento di questo post dalla tassonomia perchè piu che chiarire potrebbe confondere le idee.
ciao

La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 febbraio 2007 : 06:11:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie... Visto che mi sembra che il genere va bene, ho tolto solo la specie. Va bene così?

Sarah


"... mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo (ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto) ... dobbiamo fare spazio alla natura nel nostro cuore." (S. J. Gould)
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8897 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 febbraio 2007 : 10:33:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Perfetto Sarah,
la foto è molto bella e suggestiva,mette in evidenza lo sforzo e la torsione dell'Helix che cerca di arrampicarsi su un appoggio precario, ma purtoppo da un punto di vista della determinazione considerando la variabilità infraspecifica non da sufficienti indicazioni.
Mi piace il tuo modo zingaresco di interpretare la natura, purtroppo io sono un sistematico un po' troppo quadrato.
ciao


La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 febbraio 2007 : 10:40:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Infatti, la foto era scattata a tutta velocità durante una passeggiata tutt'altro che "deterministica" e ho postato la chiocciola più per la voglia di condividere l'esperienza con amici che con la speranza di attribuirla un nome.
Messaggio originario di subpoto:

Mi piace il tuo modo zingaresco di interpretare la natura, purtroppo io sono un sistematico un po' troppo quadrato.

Non è proprio questo il vero spirito del forum? Abbiamo in comune un amore per la natura, ma ognuno lo manifesta in un modo personale, secondo il suo proprio indole e bagaglio culturale, sperando così non soltanto di creare un forum capace di fare da portavoce della natura per 360°, ma anche di crescere dentro noi stessi.

Sarah


"... mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo (ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto) ... dobbiamo fare spazio alla natura nel nostro cuore." (S. J. Gould)

Modificato da - lynkos in data 12 febbraio 2007 11:10:26
Torna all'inizio della Pagina

DRAKE
Utente Senior


Città: CESANO BOSCONE
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1472 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 febbraio 2007 : 16:44:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Gastropoda Famiglia: Helicidae Genere: Helix Specie:Helix pomatia
Direi senz'altro Helix pomatia visto che si trovano anche oltre i 1500/1600 metri vedi le due sorelle che ho trovato a 1400 mt in alta montagna Valle'e D'Aoste a settembre.


Immagine:
Chiocciola di montagna: Helix sp.
193,66 KB
sono decisamente grandi gusci da 6/6,8 cm.
colori dal chiaro al beige scuro.
ciao

DRAKE
Torna all'inizio della Pagina

Gianbattista Nardi
Utente Junior

Città: Rezzato
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


77 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 febbraio 2007 : 16:47:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quest'altra foto di elicide, invece, ritrae molto probabilmente un esemplare di Helix pomatia (vedi post su Helix lucorum per confronto).
Il nicchio in questo caso è meno schiacciato e di colore più uniforme (marrone chiaro, non bruno scuro come in lucorum) senza bande sottili di color bianche o beige.
Ciao,
Gianba

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,33 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net