testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Per una determinazione sicura ed affidabile, in aggiunta alle foto artistiche, sono necessarie anche un paio di foto scientifiche: una da destra presa longitudinalmente, che mostri lo pneumostoma (apertura per la respirazione) ed una altra che mostri la suola. I Limacidi sono modelli pazienti e con un pizzico di pazienza da parte nostra si possono fare foto su un tronco, sul muschio o su un ramo. Sarete sorpresi nel vedere come possono essere belle le foto dei Limacidi! Una foto all'habitat richiede solo qualche istante in più ma permette di ottenere informazioni preziose per la ricerca scientifica.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Limacidae
 Limacus flavus da Milano
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


34124 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 aprile 2011 : 14:47:10 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Limacus flavus da Milano



Vladimiro Cortese, Milano.





Trovata stamane, sotto una pietra, in un'aiuola vicino a casa.
Ho scattato molte immagini. Probabilmente alcune sono ripetitive e quindi inutili: come ho già accennato altrove, in tal caso i moderatori le eliminino pure, senza alcun problema. Io le inserisco tutte, temendo di escludere involontariamente proprio quella che evidenziava la caratteristica tipica della specie!
Riguardo alle dimensini, i quadretti che appaiono in alcune foto hanno il lato di 5 mm.
Grazie
Ciao
Vladim


Immagine:
Limacus flavus da Milano
152,4 KB
Immagine:
Limacus flavus da Milano
109,11 KB
Immagine:
Limacus flavus da Milano
229,24 KB

Modificato da - Cmb in Data 29 novembre 2011 18:42:45

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


34124 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 aprile 2011 : 14:49:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Limacus flavus da Milano
218,42 KB
Immagine:
Limacus flavus da Milano
214,47 KB
Immagine:
Limacus flavus da Milano
196,79 KB
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


34124 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 aprile 2011 : 14:50:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Limacus flavus da Milano
81,34 KB
Immagine:
Limacus flavus da Milano
107,28 KB
Immagine:
Limacus flavus da Milano
122,84 KB
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


34124 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 aprile 2011 : 14:52:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Limacus flavus da Milano
160,99 KB
Immagine:
Limacus flavus da Milano
194,56 KB
Immagine:
Limacus flavus da Milano
139,71 KB

Alla fin fine la scienza consiste nel sapere che sai quello che sai
e che non sai quello che non sai.
(Confucio)

Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8998 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 aprile 2011 : 16:32:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Vladim, la specie è ben riconoscibile,si tratta di Limacus flavus che sposterò nel subforum limacidae quando avrai letto la risposta.
Sembra un individuo un po' giovane ma per queste specie prive di conchiglia è difficilissimo stabilire se siano o meno adulte presentando una notevole variazione di dimensioni da individua ad individuo.
Bene le foto, i dati più significativi in questi gasteropodi privi di conchiglia si possono rilevare dal colore del dorso,dal colore del piede e da una foto laterale sulle destra che evidenzi la posizione del foro respiratorio nell'esemplare in estensione, su questi dati in futuro puoi scegliere le foto più rappresentative.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


34124 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 aprile 2011 : 17:06:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Subpoto:

Ciao Vladim, la specie è ben riconoscibile,si tratta di Limacus flavus che sposterò nel subforum limacidae quando avrai letto la risposta.
Sembra un individuo un po' giovane ma per queste specie prive di conchiglia è difficilissimo stabilire se siano o meno adulte presentando una notevole variazione di dimensioni da individua ad individuo.
Bene le foto, i dati più significativi in questi gasteropodi privi di conchiglia si possono rilevare dal colore del dorso,dal colore del piede e da una foto laterale sulle destra che evidenzi la posizione del foro respiratorio nell'esemplare in estensione, su questi dati in futuro puoi scegliere le foto più rappresentative.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro


OK! Perfetto.
Però, in queste foto (a differenza del caso delle grosse chiocciole, ove è visibilissimo) non riesce ad individuare il foro respiratorio.
Potresti indicarmelo?
Grazie ancora.
Ciao
Vladim



Alla fin fine la scienza consiste nel sapere che sai quello che sai
e che non sai quello che non sai.
(Confucio)

Torna all'inizio della Pagina

SnailBrianza
Moderatore


Città: Besana in Brianza
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1619 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 aprile 2011 : 20:39:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di vladim:
Però, in queste foto (a differenza del caso delle grosse chiocciole, ove è visibilissimo) non riesce ad individuare il foro respiratorio.
Potresti indicarmelo?

Dalla foto si vede poco ma dovrebbe essere questo:

Limacus flavus da Milano


Vittorio


"La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca." (M.Heidegger)
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8998 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 aprile 2011 : 01:26:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Esatto, nei Limacidi è situato nella parte posteriore del clipeo (mantello) mentre negli Arion è nella parte anteriore.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


34124 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 aprile 2011 : 07:31:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di SnailBrianza:
Dalla foto si vede poco ....
Vittorio


Ingrandendo la foto originale, dovrebbe essere quello qui sotto indicato con la freccia. Certo che individuare un buco nero in un corpo nero (con buona pace di astrofisici e fisici )non è cosa facile!
Vladim


Immagine:
Limacus flavus da Milano
127,67 KB

Alla fin fine la scienza consiste nel sapere che sai quello che sai
e che non sai quello che non sai.
(Confucio)

Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8998 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 aprile 2011 : 01:41:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Probabilmente la foto è casuale,fotografando l'esemplare sul lato destro con la giusta illuminazione diviene molto più visibile.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


34124 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 aprile 2011 : 14:22:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Subpoto:

Probabilmente la foto è casuale,fotografando l'esemplare sul lato destro con la giusta illuminazione diviene molto più visibile.



La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro



Sì, è veramente casuale!
La prossima volta, ora che so "cosa e dove" cercare, spero di ottenere risultati meno scadenti.
Grazie
Vladim

Alla fin fine la scienza consiste nel sapere che sai quello che sai
e che non sai quello che non sai.
(Confucio)

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,38 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net