testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 UCCELLI
 No all'apertura della pesca nella R.N. del Lago Pudro
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ktf
Utente Junior

Città: Trento


87 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 marzo 2011 : 13:13:44 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Link

Il Lago Pudro (che è Riserva Naturale) è un piccolo secchio d'acqua atipico per il "verde" Trentino: non vi sono parcheggi sulle rive, non si esercita la caccia, è vietata la balneazione, non ci sono bar o spiagge di ghiaia, non ci sono tiri al piatello o tiri con l'arco nelle sue prospicenze (presenti in altre Riserve Naturali, ex-Biotopi)...e per ora non si può andare a pescare.

Dico per ora perché le associazioni di pescatori dilettanti locali premono sui competenti uffici provinciali per far si che la pesca venga aperta.

Vi chiederei di far sentire la Vostra opinione, per far si che:
- non l'abbiano sempre vinta le lobby di cacciatori e pescatori
- l'area protetta continui ad essere gestita come tale
- non venga intaccato il popolamento ittico dell'area protetta
- non vengano immesse specie alloctone (cose che sempre avviene quando ci sono di mezzo i pescatori)
- non si abbiano le ben note morie di uccelli intrappolati in ami e bave da pesca abbandonati (vedi cosa succede nei vicini laghi di Caldonazzo e Levico)
- le specie abitanti il canneto (Svassi maggiori, Folaghe, Porciglioni, Tarabusini e occasionalmente Tarabusi) non vengano disturbate dall'attività di pesca (che per essere praticata implicherebbe un inevitabile calpestio e un inaccettabile invasione di quel delicato mondo che è il canneto)

Vi chiederei di scrivere mail (preferisco non fornire una mail fac-simile, perchè ritengo più efficaci missive diversificate) a questi contatti istituzionali:

Servizio Conservazione della Natura e Valorizzazione Ambientale della Provincia Autonoma di Trento:
serv.naturambiente@provincia.tn.it
lucio.sottovia@provincia.tn.it
valeria.fin@provincia.tn.it

Dipartimento Risorse Forestali della Provincia Autonoma di Trento:
dip.risorseforestali@provincia.tn.it

Assessore ai Lavori Pubblici della Provincia Autonoma di Trento:
ass.lavoripubblici@provincia.tn.it

Ed in Cc a:
Legambiente Trento
presidente@legambientetrento.it

Lega Italiana Protezione Uccelli, Delegazione di Trento:
trento@lipu.it

WWF - Trentino Alto Adige:
trentinoaltoadige@wwf.it

LAV Trentino:
lav.trentino@lav.it


GRAZIE A TUTTI!!!

P.S.
se questo non è o spazio giusto (Uccelli) chiedo scusa ai moderatori.


KTF
(al tempo Alpinus, 237 msg)
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,57 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net