Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 larva di Myrmeleontidae...
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Caterina Azara
Utente Senior

Città: Luogosanto
Prov.: Olbia - Tempio

Regione: Sardegna


677 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 febbraio 2011 : 01:17:04 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

salve a tutti
ho fotografato questa larva il 19 febbraio 2011, si aggirava lentamente su un masso granitico che si affaccia sul greto di un torrente gallurese, affluente di sinistra del Rio San Giovanni (in comune di Olbia). A pochi passi un banco di sabbia, dove non ho rilevato imbuti che rilevassero l'eventuale presenza di altri esemplari di formicaleone o specie affini. Si potrebbe comunque fare qualche ipotesi sull'esemplare ritratto nelle foto?

foto 1
Immagine:
larva di Myrmeleontidae...
70,02 KB

foto 2
Immagine:
larva di Myrmeleontidae...
72,69 KB

foto 3
Immagine:
larva di Myrmeleontidae...
64,54 KB

foto 4
Immagine:
larva di Myrmeleontidae...
102,42 KB


..mi spiace per la qualità delle immagini

Grazie....
a presto

Caterina

Modificato da - elleelle in Data 15 gennaio 2012 19:46:53

neurottero
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1081 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 febbraio 2011 : 10:54:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Carine le foto ....

l'hai posiziona tu la larva sui diversi substrati? O sono foto fatte senza manipolazione? Il fatto che "si aggirasse" mi fa' pensare che andasse in avanti (diverse larve costruttrici di imbuti si muovono solo "a gambero"), non sarebbe quindi strano non aver visto imbuti sulla sabbia li vicino.

Per la determinazione specifica (o almeno del genere), non dovrebbe essere impossibile, visto il campo ristretto di possibilità.

Lascio però agli esperti sardi tale compito

Buone cose

Agostino Letardi
Link
Torna all'inizio della Pagina

Caterina Azara
Utente Senior

Città: Luogosanto
Prov.: Olbia - Tempio

Regione: Sardegna


677 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 febbraio 2011 : 11:39:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di neurottero:

Carine le foto ....

l'hai posiziona tu la larva sui diversi substrati? O sono foto fatte senza manipolazione? Il fatto che "si aggirasse" mi fa' pensare che andasse in avanti (diverse larve costruttrici di imbuti si muovono solo "a gambero"), non sarebbe quindi strano non aver visto imbuti sulla sabbia li vicino.

Per la determinazione specifica (o almeno del genere), non dovrebbe essere impossibile, visto il campo ristretto di possibilità.

Lascio però agli esperti sardi tale compito

Buone cose

Agostino Letardi
Link


ciao Agostino..grazie per le informazioni
La larva non si muoveva 'a gambero'. Si 'aggirava' senza meta apparente, non l'ho manipolata. All'inizio (foto 4) è sbucata sulla cima della roccia mentre ero intenta a fotografare un lichene. l'ho notata perchè è ..comparsa davanti all'obbiettivo della mia compatta. ha girovagato un pò e poi si è infilata alla base della roccia,tra ciuffi d'erba e foglie secche (foto 1 e particolari di questa).

...attendo con curiosità il parere dei miei 'conterranei' esperti

Caterina
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


28644 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 ottobre 2011 : 19:40:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La zona dove l'hai trovata dovrebbe ospitare il Palpares libelluloides. Potrebbe essere lui?
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4755 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 ottobre 2011 : 03:18:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di elleelle:

La zona dove l'hai trovata dovrebbe ospitare il Palpares libelluloides. Potrebbe essere lui?
No !
L'unica cosa che si può dire di questa larva è che è un Mirmeleontide Nemoleontino, il che vuol dire un appartenente ai generi Creoleon, Distoleon, Neuroleon, ecc ecc.
Aggiungo che sugli stadi preimmaginali (ma essenzialmente le larve) il buon Dilar/Davide sta svolgendo la sua tesi di dottorato presso l'istituto di ricerca ove lavoro io. Ora, alla fine del suo triennio (manca poco più di un anno), avremo imparato a riconoscere le larve di quasi tutti i formicaleoni ed ascalafidi europei. Ma ben difficilmente si potrà fare da una foto.

Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


28644 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 ottobre 2011 : 12:38:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Hemerobius:
No !
L'unica cosa che si può dire di questa larva è che è un Mirmeleontide Nemoleontino, il che vuol dire un appartenente ai generi Creoleon, Distoleon, Neuroleon, ecc ecc.



Quindi - scusa la mia ignoranza - anche se camminava disinvoltamente a marcia avanti, si tratta di un costruttore di imbuti?
luigi

Modificato da - elleelle in data 16 ottobre 2011 12:40:55
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4755 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 ottobre 2011 : 16:34:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
No Luigi, gli scavatori di imbuti sono i Mirmelentidi Mirmeleontini, Myrmeleon Euroleon, ed i Mirmeleontidi Mirmecelurini, Myrmecaelurus Cueta ecc.

Ciao Roberto


PS: la verità è che questi studi sono veramente pionieristici, ci sono pochissime notizie in letteratura, anzi qui lancio un appello, con tutte le cautele del caso: ci servono larve se qualcuno le dovesse trovare, vive, vivissime. Non temono il digiuno, noi le trattiamo benissimo (compatibilmente con la necessità di studiarle). Se volete contattatemi per MP.

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


28644 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 ottobre 2011 : 15:46:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie, Roberto.
Io facevo di tutta l'erba un fascio ......
luigi
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2017 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,28 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net