testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Per una determinazione sicura ed affidabile, in aggiunta alle foto artistiche, sono necessarie anche un paio di foto scientifiche: una da destra presa longitudinalmente, che mostri lo pneumostoma (apertura per la respirazione) ed una altra che mostri la suola. I Limacidi sono modelli pazienti e con un pizzico di pazienza da parte nostra si possono fare foto su un tronco, sul muschio o su un ramo. Sarete sorpresi nel vedere come possono essere belle le foto dei Limacidi! Una foto all'habitat richiede solo qualche istante in più ma permette di ottenere informazioni preziose per la ricerca scientifica.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Limacidae
 Animali domestici: Limax maximus in accoppiamento
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

iperione
Utente Senior

Città: Cremona


2007 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 agosto 2010 : 11:42:23 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Animali domestici: Limax maximus in accoppiamento



Damiano Ghezzi, Cremona.





Ieri sera, alle 20,45, uno dei miei L. maximus faceva il suo giretto esplorativo nel cortiletto fuori casa mia (misura in estensione: 12 cm.)

Immagine:
Animali domestici: Limax maximus in accoppiamento
203,4 KB


contemporaneamente lì vicino, su un armadio di plastica, erano in corso strane manovre

Immagine:
Animali domestici: Limax maximus in accoppiamento
164,8 KB


i due tipi, alle 21,30, stavano ancora rincorrendosi su e giù sull'anta dell'armadio, percorrendo al massimo 40-50 cm prima di fare dietro front

Immagine:
Animali domestici: Limax maximus in accoppiamento
140,41 KB


il tentativo di "fraternizzazione" sembrava evidente, ma la cosa pareva andare per le lunghe
Immagine:
Animali domestici: Limax maximus in accoppiamento
107,08 KB


finchè alle 10,33, durante un mio estemporaneo controllo, la sorpresa

Immagine:
Animali domestici: Limax maximus in accoppiamento
263,17 KB


alle 22,38, però, era già tutto finito
Immagine:
Animali domestici: Limax maximus in accoppiamento
167,94 KB


ognuno per conto proprio (dimensioni dell'esemplare in estensione: 13-14 cm)

Immagine:
Animali domestici: Limax maximus in accoppiamento
155,94 KB


e il seduttore? Spremuto e abbandonato... (dimensioni dell'esemplare in estensione: circa 7 cm)

Immagine:
Animali domestici: Limax maximus in accoppiamento
191,21 KB

Modificato da - Cmb in Data 05 agosto 2010 14:57:29

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 agosto 2010 : 14:58:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La natura è grande - complimenti per le foto! Ho avuto anche una volta una coppia cosi differente - tuute è andato "normale".....



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

iperione
Utente Senior

Città: Cremona


2007 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 agosto 2010 : 15:37:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
... Ho avuto anche una volta una coppia cosi differente - tuute è andato "normale".....


Quando dici differente, ti riferisci alle dimensioni dei 2 partners?


Cosa pensi della colorazione dell'esemplare più grande e di quello della prima foto? Io trovo abitualmente un buon numero di Limax chiari e privi di macchie o appena sfumati, li ho sempre considerati dei maximus anomali.
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 agosto 2010 : 18:11:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si, mi riferisco a la dimensione dei Limax. Limax maximus è molto variabile in dimensione e colore. Tante volte ho trovato che la pietraia dove sono da il colore: nero/grigio nelle graniti di Chiavenna (SO), marrone sulla isola di Ischia (NA) nella zona delle pietre vulcanice....

Vedi: Link

Normalmente Limax maximus vive vicino di noi (invece Limax cinereoniger, dacampi ecc sono specie degli bosci)

Dove ne hai trovato?



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

iperione
Utente Senior

Città: Cremona


2007 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 agosto 2010 : 18:26:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Normalmente vedo L. maximus vicino alle case; quelli delle foto postate sono di Cremona ( presso casa mia, periferia della città), ma anche quando abitavo in un paese della provincia li vedevo frequentemente in giardino o in cortile.
Li incontro spesso anche in campagna, sia fra i campi coltivati, sia dove c'è vegetazione spontanea (siepi, boschetti ma anche incolti erbosi); insomma, ce ne sono un po' dappertutto.
Non avevo mai visto accoppiamenti, devo dire che prima di frequentare il Forum non sapevo neanche come avvenissero e probabilmente non ci avrei neanche fatto caso.
Gli esemplari chiari, con poche macchie, li vedo più spesso intorno a casa da quando abito dove sto adesso, è una zona di periferia urbana a contatto con la campagna, con edifici vecchi e molti orti-giardini.
Torna all'inizio della Pagina

iperione
Utente Senior

Città: Cremona


2007 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 agosto 2010 : 00:05:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Già che ci sono, mostro anche una "coppia mista" fotografata in campagna (sempre vicino a Cremona)
Immagine:
Animali domestici: Limax maximus in accoppiamento
279,55 KB

stavano banchettando allegramente su un escremento di mammifero (volpe?)




Ecco la suola di quello chiaro:

Immagine:
Animali domestici: Limax maximus in accoppiamento
216,03 KB
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12811 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 agosto 2010 : 11:49:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Con la suola bianca possiamo dire che si tratta di Limax maximus - forse adesso hai il auguro da vedere altre accoppiamenti. C'è vicino da te il Limax tipo Marradi e il Limax cf dacampi - forse hai la fortuna di trovare due essemplare per lasciarle accoppiare a casa....

Link



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,28 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net