testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Odonata
 Libellula azzurra da IDENTIFICARE: Orthetrum brunneum
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

koolmind
Utente V.I.P.

Città: Monteaperti
Prov.: Siena

Regione: Toscana


150 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 18 luglio 2010 : 20:11:37 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia  Latitudine e Longitudine 43.10664635445568, 11.337472200393677 clicca per visualizzare la mappa Google dal Satellite

Montepescini, Siena.
Primo pomeriggio, caldo infernale!

Mi sapete dire specie e sesso di questa simpatica libellula?

Grazie


Immagine:
Libellula azzurra da IDENTIFICARE: Orthetrum brunneum
191,88 KB

Immagine:
Libellula azzurra da IDENTIFICARE: Orthetrum brunneum
196,76 KB

Modificato da - gomphus in Data 19 luglio 2010 13:12:44

Lanius
Utente Senior

Città: Trento
Prov.: Trento


1359 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 luglio 2010 : 20:41:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Orthetrum brunneum maschio.
Torna all'inizio della Pagina

Wendigo
Utente V.I.P.

Città: Sesto S. Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


115 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 luglio 2010 : 20:46:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La costa gialla dal nodo allo pterostigma e lo pterostigma lungo e giallo, uniti al colore generale mi fanno pensare ad un maschio di Orthetrum nitidinerve. E' tipica della costa mediterranea centro e meridione/isole.
Però non sono un esperto...
Ciao,

Silvio

Wendigo
Naturalista/Nikonista

Modificato da - Wendigo in data 18 luglio 2010 20:51:25
Torna all'inizio della Pagina

koolmind
Utente V.I.P.

Città: Monteaperti
Prov.: Siena

Regione: Toscana


150 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 18 luglio 2010 : 20:55:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie ad entrambi per l'identificazione.
Difficilissimo decidere chi abbia ragione! Ho guardato su internet per trovare foto delle due specie indicate e si assomigliano tantissimo! L'unica discriminante, forse, è che l'Orthetrum nitidinerve ha quella piccola linea gialla lungo il bordo alare.

Se possibile, chiederei un terzo parere per essere sicuri, sebbene al mio occhio (poco allenato) propenderei per Orthetrum nitidinerve.

Grazie
Torna all'inizio della Pagina

Lanius
Utente Senior

Città: Trento
Prov.: Trento


1359 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 luglio 2010 : 21:39:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Penso abbia ragione Wendingo. Non ho pensato al nitidinerve perchè non sono abituato a vederlo, ma è quasi sicuramente lui! I nostri moderatori confermerano sicuramente!
a presto
Torna all'inizio della Pagina

Albisn
Utente Senior


Città: Seregno
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


3611 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 luglio 2010 : 22:35:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Complimenti a Wendingo. Esperto? In ogni caso acuto osservatore.

Questa libellula non c'è nel Nord Italia e forse per questo Lanius non la conosce.
Secondo il Dijkstra è presente in Sardegna e Sicilia (ma non in Corsica) e in una piccola zona della Campania (mi sembra).

Strano che sia anche in Toscana.

Saluti
Alberto

"Ogni nostra cognizione prencipia da sentimenti".
"Come è più difficile a 'ntendere l'opere di natura che un libro d'un poeta"
La natura è piena d'infinite ragioni, che non furon mai in isperienzia."
L.d.V.

Modificato da - Albisn in data 18 luglio 2010 22:52:10
Torna all'inizio della Pagina

saltimpalo
Utente Senior

Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


2639 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 luglio 2010 : 22:42:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Stavo appunto osservando anche io e a me sembra un ritrovamento di un certo interesse perchè credo che sia forse la prima segnalazione per la Toscana.

Ciao Francesco


Oggi è molto difficile amare la natura planiziale perchè sai benissimo che ciò che vedi oggi....domani potrebbe essere coperto da asfalto o cemento; ma non demordo ed ho la certezza che presto questi signori arretreranno ed andranno in rovina!

---STOP AL CONSUMO DI TERRITORIO!!!---
Torna all'inizio della Pagina

saltimpalo
Utente Senior

Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


2639 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 luglio 2010 : 22:52:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
oops... mi correggo... c'è una segnalazione nel Pisano risalente al 1876 (Spagnolini, Ragazzi)

Ciao Francesco




Oggi è molto difficile amare la natura planiziale perchè sai benissimo che ciò che vedi oggi....domani potrebbe essere coperto da asfalto o cemento; ma non demordo ed ho la certezza che presto questi signori arretreranno ed andranno in rovina!

---STOP AL CONSUMO DI TERRITORIO!!!---
Torna all'inizio della Pagina

koolmind
Utente V.I.P.

Città: Monteaperti
Prov.: Siena

Regione: Toscana


150 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 19 luglio 2010 : 10:44:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di saltimpalo:

oops... mi correggo... c'è una segnalazione nel Pisano risalente al 1876 (Spagnolini, Ragazzi)

Ciao Francesco




Oggi è molto difficile amare la natura planiziale perchè sai benissimo che ciò che vedi oggi....domani potrebbe essere coperto da asfalto o cemento; ma non demordo ed ho la certezza che presto questi signori arretreranno ed andranno in rovina!

---STOP AL CONSUMO DI TERRITORIO!!!---



Accidenti! mi sono fatto fregare... sono arrivato secondo!

Grazie dell'identificazione!
Torna all'inizio della Pagina

Albisn
Utente Senior


Città: Seregno
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


3611 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 luglio 2010 : 11:12:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
In ogni caso complimenti per il ritrovamento e anche per le foto.

Saluti
Alberto
Torna all'inizio della Pagina

clido
Moderatore


Città: Portici
Prov.: Napoli

Regione: Campania


8570 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 luglio 2010 : 11:55:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Secondo me si tratta di maschio di Orthetrum brunneum.

Se fosse stato un O. nitidinerve avrebbe dovuto avere anche il Radio nelle quattro ali giallo, dalla base al nodulo mentre qui è decisamente scuro, lo pterostigma molto più chiaro e grande almeno quanto quello di un O. coerulescens mentre qui lo vedo tipico di un brunneum e le zampe molto più chiare rispetto a questo esemplare.

Attendiamo il parere di Maurizio, anche se io sono abbastanza convinto.



Claudio Labriola
Buona Vita!!!
Torna all'inizio della Pagina

gomphus
Moderatore


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9111 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 luglio 2010 : 13:09:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao ragazzi

Messaggio originario di clido:

Secondo me si tratta di maschio di Orthetrum brunneum.

Se fosse stato un O. nitidinerve avrebbe dovuto avere anche il Radio nelle quattro ali giallo, dalla base al nodulo mentre qui è decisamente scuro, lo pterostigma molto più chiaro e grande almeno quanto quello di un O. coerulescens mentre qui lo vedo tipico di un brunneum e le zampe molto più chiare rispetto a questo esemplare...

... tranne per un dettaglio, lo pterostigma grande almeno quanto quello di un coerulescens; in realtà nel nitidinerve è ancora più grande, + o - come quello di una Crocothemis

... Attendiamo il parere di Maurizio, anche se io sono abbastanza convinto...

... parere di cui non c'era alcun bisogno !

maurizio

quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto,
l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce pescato,
allora ci accorgeremo che i soldi non si possono mangiare

Torna all'inizio della Pagina

koolmind
Utente V.I.P.

Città: Monteaperti
Prov.: Siena

Regione: Toscana


150 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 19 luglio 2010 : 18:43:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Abbiamo un verdetto dunque?
Trattasi del più comune O. Brunneum (speravo nella rarità!!).

Fatemi sapere quando avete deciso... non voglio infilarmi in discussioni tra esperti!
Torna all'inizio della Pagina

saltimpalo
Utente Senior

Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


2639 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 luglio 2010 : 22:18:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di koolmind:

Abbiamo un verdetto dunque?
Trattasi del più comune O. Brunneum (speravo nella rarità!!).

Fatemi sapere quando avete deciso... non voglio infilarmi in discussioni tra esperti!


No... gli esperti ti hanno già risposto ed hanno decretato.
Anche io speravo nella rarità ma..... so per certo che quelle zone hanno offerto grandi ritrovamenti di Odonati ed è una delle zone più conosciute proprio dagli studiosi...

Ciao Francesco


Oggi è molto difficile amare la natura planiziale perchè sai benissimo che ciò che vedi oggi....domani potrebbe essere coperto da asfalto o cemento; ma non demordo ed ho la certezza che presto questi signori arretreranno ed andranno in rovina!

---STOP AL CONSUMO DI TERRITORIO!!!---
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,53 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net