Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  INSETTI
   Mecoptera Megaloptera Neuroptera Raphidioptera Siphonaptera
 Neuroptera
 Libelluloides coccajus e Libelluloides lacteus
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

mbondini
Utente Senior

Città: Agugliano
Prov.: Ancona

Regione: Marche


4573 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 giugno 2010 : 18:51:36 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Monte San Vicino (MC), 1350 m slm, 06/06/2010

Questi due esemplari dovrebbero essere di Libelloides coccajus (quello con le ali ripiegate era un po' lontano, purtroppo non si vede benissimo)
Mi sembra che i colori siano diversi (se non dipende da un riflesso dovuto alla diversa posizione delle ali). Sono variazioni normali per questa specie (e in caso affermativo quante ne possiamo riscontrare) oppure è una differenza legata al sesso?

Ciao

Marco


Immagine:
Libelluloides coccajus e Libelluloides lacteus
262,9 KB

Immagine:
Libelluloides coccajus e Libelluloides lacteus
135,65 KB

Modificato da - clido in Data 25 giugno 2010 14:44:04

liangi
Moderatore


Città: Castel Mella
Prov.: Brescia


820 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 giugno 2010 : 08:56:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Certamente nella sezione "Mecoptera Megaloptera Planipennia Raphidioptera" ti sapranno rispondere
Mi è capitato di vederne numerose, di non so quale specie, qualche anno fa, durante un'escursione alla Rocca d'Anfo (allora chiusa al pubblico): cercavo altro, ma mi fermai per parecchio ad osservarne, affascinato, il volo.

Ciao,
Livio
Torna all'inizio della Pagina

mbondini
Utente Senior

Città: Agugliano
Prov.: Ancona

Regione: Marche


4573 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 giugno 2010 : 11:16:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Livio e scusami, ho sbagliato involontariamente sezione (ero convinto di averla messa al posto giusto, sarà la vecchiaia....)

E' possibile spostarla?

Ciao

Marco
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4771 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 giugno 2010 : 17:45:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Spostata. Non rispondo subito perché devo controllare una cosa. Intanto la portiamo "in alto".

Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

hutia
Utente Senior

Città: piazze
Prov.: Siena

Regione: Toscana


796 Messaggi

Inserito il - 18 giugno 2010 : 17:10:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
il primo si coccajus, il secondo passo a Hemerobius, ma quella colorazione è reale? chissa cosa diavolo si inventa stavolta, cosa dovrà riguardare.... mmm la cosa mi incuriosisce ma molto molto molto
fabrizio
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4771 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 giugno 2010 : 19:01:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il secondo è un Libelloides lacteus. A dire il vero l'avevo capito subito, ma essendo la specie con cui ho meno confidenza volevo controllare l'ala anteriore nelle altre foto presenti sul forum. Risulta infatti molto semplice distinguerlo dal L. coccajus quando ha le ali aperte, ma ... anche con le ali chiuse. Basta guardare la cosa giusta. Guardate questa foto recentemente apparsa sul forum. Ala anteriore, dall'alto in basso, la venatura più esterna è la costa, la parallela appena più in basso (evidentemente più robusta, anzi la più robusta dell'ala) è la subcosta. Partendo dall'attaccatura dell'ala anteriore vedete sotto la subcosta due campi (file) di cellule bianche con le nervature scure (sembrano due file di quadretti). Guardate nella stessa posizione il L. coccajus postato qui e vedrete due fasce/righe nere. Quella è la differenza più visibile nelle ali anteriori. Spero di essere stato chiaro, una figura con freccetta sarebbe stata più efficace, ma adesso non avrei modo di produrla.

Ciao Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina

hutia
Utente Senior

Città: piazze
Prov.: Siena

Regione: Toscana


796 Messaggi

Inserito il - 18 giugno 2010 : 20:49:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
scusa ma a me sembra scura anche nella seconda foto...perchè? la miopia?
Fabrizio
Torna all'inizio della Pagina

mbondini
Utente Senior

Città: Agugliano
Prov.: Ancona

Regione: Marche


4573 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 giugno 2010 : 21:22:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie a tutti!
Le foto non sono state elaborate, i colori sono proprio quelli che vedete
Roberto, credo di aver visto la differenza tra il coccajus e il lacteus e ho messo io le freccette.
E' corretto?

Ciao

Marco


Immagine:
Libelluloides coccajus e Libelluloides lacteus
43,36 KB

Immagine:
Libelluloides coccajus e Libelluloides lacteus
50,71 KB
Torna all'inizio della Pagina

Hemerobius
Moderatore


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4771 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 giugno 2010 : 21:34:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Giusto!


Ciao Roberto

verum stabile cetera fumus
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2017 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,39 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net