testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Per una determinazione sicura ed affidabile, in aggiunta alle foto artistiche, sono necessarie anche un paio di foto scientifiche: una da destra presa longitudinalmente, che mostri lo pneumostoma (apertura per la respirazione) ed una altra che mostri la suola. I Limacidi sono modelli pazienti e con un pizzico di pazienza da parte nostra si possono fare foto su un tronco, sul muschio o su un ramo. Sarete sorpresi nel vedere come possono essere belle le foto dei Limacidi! Una foto all'habitat richiede solo qualche istante in più ma permette di ottenere informazioni preziose per la ricerca scientifica.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Limacidae
 Limax cinereoniger da Laichingen/Germania
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 giugno 2010 : 09:50:37 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Limax cinereoniger da Laichingen/Germania



Clemens M Brandstetter, Bürs, Austria.






Nelle foreste di Laichingen (Württemberg) vic. la grotta "Tiefenhöhle" Link ho trovato una grande populazione di Limax cinereoniger - sempre in colore marrone.

Essemplare senza carena bianca:
Limax cinereoniger da Laichingen/Germania
237,14 KB

Essemplare con carena lunga:
Limax cinereoniger da Laichingen/Germania
217,84 KB



"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia

AmbienteLife
Utente Senior

Città: Bari
Prov.: Bari

Regione: Puglia


630 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 giugno 2010 : 09:57:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Che splendide bestiole, io limacce nn riesco mai a vederne uff. Saresti così gentile da fornirmi le dimensioni della bestiola??
Torna all'inizio della Pagina

Cmb
Moderatore


Città: Buers
Prov.: Estero

Regione: Austria


12844 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 giugno 2010 : 10:11:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per vedere i Limax si deve uscire la notte o dopo temporale. Vedi: Link

Per le dimensione non ho info preciso perche era più una "escursione familiare" - penso 12 - 15 cm. Forse si puo calculare con le foglie di Fagus e Picea.





"La distinction des espèces de limaces est extrêmement difficile,
et aucun zoologiste n’est encore parvenu à quelque chose
d’un peu satisfaisant sous ce rapport."
H. M. DUCROTAY DE BLAINVILLE 1823

Riassunto del Forum Natura Mediterraneo degli Limax dell'Italia
Torna all'inizio della Pagina

AmbienteLife
Utente Senior

Città: Bari
Prov.: Bari

Regione: Puglia


630 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 giugno 2010 : 12:56:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quindi proprio una bella bestiola, a dir la verità nella mia vita ho visto solo una limaccia era di circa 10 cm completamente nera, però in quel periodo nn avevo grande interessi zoologici come adesso, quindi lasciai correre..... oggi mi sono amaramente pentito era veramente grossa e cicciotta
Torna all'inizio della Pagina

Subpoto
Moderatore


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


8981 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 giugno 2010 : 14:09:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao AmbienteLife,

nella tua zona esiste un Limax ancora molto problematico, lo conosciamo solo da fotografie in rete.
Apparentemente è simile al Limax cf graecus ben illustrato in Ferreri et al.(parte prima, parte seconda) per il Salento ma non se ne sa altro.

Il tuo concittadino aspis ci ha mandato questo bellissimo reportage.

Di questa forma della Murgia barese non si conosce ne l'anatomia ne la modalità di riproduzione, quella del Salento è riconducibile anatomicamente a specie transadriatiche.

Dopo un po' di pioggia potresti trovarlo anche sotto qualche riparo,tronchi d'albero, legnaie o pietre se presenti,nella zona dovrebbe essere piuttosto comune.

Limax neri nel barese non se ne conoscono, potrebbe facilmente essere un milacide ma dalle indicazioni ricevute non è possibile farsene un'idea.





La natura è un libro aperto, siamo noi che non sappiamo leggerlo

Sandro
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,27 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net