testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Coleoptera e Strepsiptera
 Lilioceris merdigera?
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Andrea
Utente Senior


Città: ROMA
Prov.: Roma

Regione: Lazio


2764 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 aprile 2006 : 21:57:03 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Coleoptera Famiglia: Chrysomelidae Genere: Lilioceris Specie:Lilioceris merdigera
Salute amici,
sicuramente è "pane" per i vostri denti...
Stupefacente il colore rosso-ceralacca. Le immagini, ahimé, molto di meno.
Certamente qualcuno saprà dargli un nome ed una collocazione.

Immagine:
Lilioceris merdigera?
131,97 KB

Immagine:
Lilioceris merdigera?
123,56 KB

Immagine:
Lilioceris merdigera?
127,54 KB

Grazie per l'attenzione,
Andrea

Modificato da - lynkos in Data 16 aprile 2006 06:29:53

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 aprile 2006 : 22:10:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao, per me è ancora un po' duro come pane, ma ci provo, chiedendo ai veri esperti smentite e/o conferme...può essere scusate il nome lilioceris merdigera? Avevo pensato a lilioceris lilii, ma non ha le zampette rosse...che mi dite?

Ale
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 aprile 2006 : 23:02:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non conosco molto i Crisomelidi.
Comunque su Lilioceris non ci sono dubbi ed in effetti il L. merdigera è il più probabile (vedi qui).
Tuttavia esiste una specie molto simile nell'aspetto cromatico e che si distingue dal L. merdigera per differenze nella punteggiatura del pronoto e delle elitre, non apprezzabili dalla foto.
Mi riferisco al L. schneideri (vedi qui), pure presente nell'Italia centrale.
Difficile potersi sbilanciare.


Marcello


Lilioceris merdigera?
 
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 aprile 2006 : 23:04:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
già in effeti sembrano gemelli...

Ale
Torna all'inizio della Pagina

MarcoU
Utente Senior


Città: Codevigo
Prov.: Padova

Regione: Veneto


697 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 aprile 2006 : 09:34:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non mi sbilancio sulle foto, ma ti segnalo una differenza, probabilmente non costante ma forse indicativa, che ho riscontrato a carico delle poche schneideri che ho visto: il capo tende ad essere un po' annerito nel mezzo, mentre nella merdigera è del tutto rosso.

A proposito del sito a cui rimanda Marcello, fate attenzione: le splendide immagini di crisomelidi che vi si trovano vengono prodotte riproducendo in modo speculare mezzo insetto. Questa tecnica permette di presentare immagini perfettamente simmetriche, ma che possono essere fuorvianti: si crea un falso pattern di simmetria in specie che non hanno colorazioni o scultura simmetrica. l'inconveniente è generalmente modesto, ma risulta notevole in animali come la Chrysolina variolosa, cosparsa di grossi punti del tutto asimmetrici nelle due elitre.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,25 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net