testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Città, Montagne, Laghi, Itinerari, Immagini del Mediterraneo
 CITTA' E PAESI DEL MEDITERRANEO    Regione Lombardia
 La Città Alta di Bergamo
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 9

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 maggio 2010 : 09:43:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Intendermi davvero direi di no, una certa conoscenza si.

E' però curioso, almeno per me, pensare all'impiego del nero di Varenna che non proveniva dai territori della Serenissima.

Pezzo da Gaeta
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 maggio 2010 : 22:56:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Oggi Bergamo è stata invasa (pacificamente come è ovvio) dagli Alpini. Si parla di oltre quattrocentomila partecipanti.

A Bergamo si svolge infatti oggi e domani l' 83a Adunata Nazionale. Ne accenno (brevemente) perchè il rapporto fra Bergamo e gli Alpini è un rapporto di grande e sentito affetto.

Non so se ci sono "Penne Nere" fra gli iscritti del forum. Se ci fossero li saluto.

Faccio solo vedere questa foto con le Mura Venete imbandierate.



La Città Alta di Bergamo
291,54 KB

marz

Modificato da - marz in data 08 maggio 2010 23:04:59
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 giugno 2010 : 23:39:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un' altra panoramica della Città Alta, questa volta presa da ovest.

cliccare sulla foto
La Città Alta di Bergamo
295,51 KB

Modificato da - marz in data 12 giugno 2010 23:50:30
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 giugno 2010 : 00:58:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E queste sono le montagne che si vedono da Città Alta (dalla Rocca, per la precisione). In effetti il Canto Alto viene detto la montagna di Bergamo, ma non è che altre cime, come ad esempio il Resegone, la Grigna o lo Zuccone Campelli, siano lontanissime in linea d' aria. Purtroppo la panoramica con il limite dei 300Kb non ha una resa ottimale.


cliccare sulla foto
La Città Alta di Bergamo
295,94 KB

marz
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 febbraio 2011 : 15:09:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Riprendo questa discussione per parlare della Torre Civica o Torre Comunale di Bergamo, comunemente chiamata dai bergamaschi Campanone.

La Torre Civica è considerata un pò da tutti il simbolo di Bergamo. E' in Piazza Vecchia, che per secoli è stato il cuore politico della città.

Questa è probabilmente la foto più classica di Bergamo. Al centro la Torre Civica, a sinistra il Palazzo della Ragione, a destra il Palazzo del Podestà ed in primo piano la Fontana del Contarini.


La Città Alta di Bergamo
171,99 KB



Giuseppe
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 febbraio 2011 : 15:26:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La Torre Civica è alta 54 metri (cui andrebbero aggiunti altri 6 metri di fondazione).

Venne costruita tra la fine dell' XI secolo e l' inizio del XII, ed inizialmente venne utilizzata come casa-torre di proprietà della famiglia Suardi, uno dei casati più potenti di quei tempi, appartenente alla fazione dei Ghibellini.

Come le altre torri dell' epoca, quella che i Suardi innalzarono nel cuore di Bergamo era più che altro un simbolo di distinzione della famiglia, una specie di status symbol dell' epoca, cioè un qualcosa che tendeva a dimostrare esteriormente che il possessore aveva raggiunto un determinato livello di ricchezza personale e di potere.

In ogni caso il possesso della torre da parte dei Suardi non durò a lungo. Anche se non si hanno fonti storiche sicure, si può ritenere che il passaggio della torre dalla famiglia Suardi al Comune avvenne già nel 1222, quando fu fatto obbligo a chiunque possedesse torri o fortilizi di consegnarli alla città.

Il Campanone visto dalla Torre del Gombito.


La Città Alta di Bergamo
110,26 KB








Giuseppe
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 febbraio 2011 : 17:22:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La Torre Civica nel corso dei secoli subì alcune disavventure e modifiche. In particolare si ricorda quella del 1486, quando le fiamme si appiccarono alla copertura sopra i pilastri che reggevano le campane (che era allora in legno).

La cella campanaria fu ricostruita in muratura. Successivamente la torre venne rialzata e l' intervento è visibile ancor oggi per il diverso colore dell' arenaria usata, come si vede nella foto di dettaglio.


La Città Alta di Bergamo
131,16 KB

Giuseppe
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 febbraio 2011 : 17:42:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Molto particolare è anche la storia delle campane, che servivano per chiamare a raccolta i cittadini, specialmente nei momenti di pubblica calamità, o quando bisognava organizzare la difesa.

La campana maggiore, innalzata nel 1652, fu chiamata "Campanone", e questo nome passò dalla campana alla torre.

I bergamaschi sono molto legati al Campanone. Tutte le sere alle ore 22 i profondi rintocchi del Campanone si espandono su Città Alta. I rintocchi sono 180, ma si ignora la ragione precisa di questo numero.

Con ogni probabilità scandivano il tempo necessario a chiudere le porte della città. Consentivano in pratica a chi si trovava nelle vicinanze, ma fuori dalle mura, di rientrare velocemente in città, prima che, con la chiusura notturna delle porte, la città diventasse inaccessibile.

Il peso del Campanone è intorno ai 6.500 Kg e credo sia, insieme con quella del Duomo di Milano, la campana più grande della Lombardia.

Il Campanone

La Città Alta di Bergamo
116,17 KB

Giuseppe
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 febbraio 2011 : 17:48:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Come si vede in questa foto, sulla Torre civica, oltre al Campanone, sono presenti altre due campane.


La Città Alta di Bergamo
194,03 KB

Giuseppe
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 febbraio 2011 : 17:59:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L' importanza della Torre Civica derivava anche dal fatto che costituiva l' orario di riferimento ufficiale della città.

Oggi, che chiunque possiede almeno un orologio, si fa fatica a comprendere quanto era importante questa cosa.

Quando orologi non ce n' erano e nessuno aveva la possibilità di conoscere l' ora esatta, i rintocchi del Campanone scandivano tutti i ritmi cittadini, compresi quelli della sveglia, del lavoro, degli appuntamenti cittadini importanti.

E la precisione dell' ora della Torre Civica diventava in pratica un affare di stato .




La Città Alta di Bergamo
113,18 KB



La Città Alta di Bergamo
164,28 KB



Giuseppe
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 febbraio 2011 : 18:07:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Oggi è possibile salire sulla Torre Civica con un comodo ascensore e vedere dalla sua cima tutta Bergamo (e non solo), a condizione ovviamente che ci sia una buona visibilità (cosa per la verità non frequentissima).

In caso di buona visibilità, consiglio a chiunque si rechi in visita turistica a Bergamo ci salirci su.

Vista dalla Torre civica verso est.

La Città Alta di Bergamo
210,67 KB



Giuseppe
Torna all'inizio della Pagina

Pezzo da Gaeta
Utente Senior


Città: Lecco
Prov.: Lecco

Regione: Lombardia


2107 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 febbraio 2011 : 18:30:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Perché verso "est" ?

Pezzo da Gaeta

Modificato da - Pezzo da Gaeta in data 06 febbraio 2011 18:31:17
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 febbraio 2011 : 18:39:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Hai assolutamente ragione . Per farmi perdonare ti farò una sorpresa nella discussione sui quiz.
Ovviamente volevo dire verso ovest.

Giuseppe

Modificato da - marz in data 06 febbraio 2011 18:42:47
Torna all'inizio della Pagina

Albisn
Utente Senior


Città: Seregno
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


3775 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 febbraio 2011 : 13:24:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Le foto di Marz sono una delizia per i miei occhi. Quella panoramica dalla rocca con i nomi dei monti prima di tutte (ma non ci sono degli alberi davanti?), anche se ha tagliato il suo monte preferito (a sinistra) e non ha messo il nome del monte delle tre corci, sopra Scanzo Rosciate (in basso a destra?).

La foto della piazza con la fontana in primo piano è sempre stata appesa in casa dei miei e ho anche un quadro della stessa piazza. Non so dove siano finiti foto e quadro, ma li devo avere da qualche parte. Questo a conferma che si tratta di una immagine classica di Bergamo come dice Marz.

Saluti e grazie a Marz
Alberto

"Ogni nostra cognizione prencipia da sentimenti".
"Come è più difficile a 'ntendere l'opere di natura che un libro d'un poeta"
"La natura è piena d'infinite ragioni, che non furon mai in isperienzia." (L.d.V.)

Modificato da - Albisn in data 07 febbraio 2011 13:26:07
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 febbraio 2011 : 23:46:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Alberto per le gentili parole.

Se sono riuscito a fare la panoramica è perchè ho scansato gli alberi, salendo proprio sulla torretta in cima alla Rocca (la puoi vedere nella foto che inserisco).

Ho dovuto tagliare però a sinistra il Resegone (mai detto che è la mia montagna preferita e difficilmente lo sentirai dire da un bergamasco ), per l' incombere di un abete.

Il Monte Tre Croci sopra Scanzorosciate credo proprio che oramai nessuno lo chiama più così. Io l' ho sempre sentito chiamare Monte Bastia.

La Rocca vista dalla Torre Civica.

La Città Alta di Bergamo
226,1 KB

Giuseppe

Modificato da - marz in data 07 febbraio 2011 23:58:21
Torna all'inizio della Pagina

Albisn
Utente Senior


Città: Seregno
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


3775 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 febbraio 2011 : 09:32:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di marz:

Grazie Alberto per le gentili parole.

Se sono riuscito a fare la panoramica è perchè ho scansato gli alberi, salendo proprio sulla torretta in cima alla Rocca (la puoi vedere nella foto che inserisco).

Ho dovuto tagliare però a sinistra il Resegone (mai detto che è la mia montagna preferita e difficilmente lo sentirai dire da un bergamasco ), per l' incombere di un abete.

Mi riferivo all'Albenza (che ha un altro nome che adesso mi sfugge) da cui tu hai fatto molte foto.


Il Monte Tre Croci sopra Scanzorosciate credo proprio che oramai nessuno lo chiama più così. Io l' ho sempre sentito chiamare Monte Bastia.

Ricordi d'infanzia... ma credo che il Monte Bastia sia una vetta poco oltre dello stesso gruppo.

...
Giuseppe


Saluti e grazie a te
Alberto

"Ogni nostra cognizione prencipia da sentimenti".
"Come è più difficile a 'ntendere l'opere di natura che un libro d'un poeta"
"La natura è piena d'infinite ragioni, che non furon mai in isperienzia." (L.d.V.)

Modificato da - Albisn in data 08 febbraio 2011 09:33:51
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 febbraio 2011 : 19:52:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Piazza Vecchia vista dal Campanone.


La Città Alta di Bergamo
259,08 KB

Giuseppe
Torna all'inizio della Pagina

nonnaivana
Utente V.I.P.

Città: bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


109 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 ottobre 2011 : 21:24:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di marz:

Oggi è possibile salire sulla Torre Civica con un comodo ascensore e vedere dalla sua cima tutta Bergamo (e non solo), a condizione ovviamente che ci sia una buona visibilità (cosa per la verità non frequentissima).

In caso di buona visibilità, consiglio a chiunque si rechi in visita turistica a Bergamo ci salirci su.

Vista dalla Torre civica verso est.

La Città Alta di Bergamo
210,67 KB



Giuseppe


Salve Giuseppe!
Bellissimo thread, grazie!
Per caso sono arrivata al sito attraverso queste foto di Bergamo!
Ho fatto una brevissima visita sabato scorso, gita in comitiva, e il primo approccio è stato con questa torre, parallela al muro dell'Orto Botanico e vicino alla Sala Viscontea! Nella Foto mi sembra di riconoscerne il profilo dietro la Torre Campanella, se non sbaglio!
Il Passaggio della Torre di Adalberto, per arrivare alla Cittadella, si riferisce a questa torre esterna, o a qualche torre sopra al Palazzo Visconteo (se Visconteo è!) di cui mi è sfuggita la vista?


Grazie!
Ora provo a inserire l'immagine, sperando di fare cosa corretta!


Immagine:
La Città Alta di Bergamo
179,28 KB

CuriosaMente
Torna all'inizio della Pagina

marz
Utente Super

Città: Bergamo

Regione: Lombardia


8788 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 ottobre 2011 : 23:13:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi fa piacere che tu sia arrivata al forum attraverso questa discussione e che tu abbia riportato l' attenzione su questa oramai vecchia discussione. Magari mi darai l' occasione per riprenderla ed ampliarla, perchè ci sono ancora tante cose da illustrare.

Detto questo, hai fatto un pò di confusione. A tua giustificazione posso dirti che quella è una zona di non facile comprensione, dove, a volte, fanno confusione gli stessi bergamaschi.

Quella che tu hai fotografato è la Torre di Adalberto; di fianco c'è il passaggio detto appunto "passaggio delle Torre di Adalberto". Nel passaggio della Torre di Adalberto ci sono gli Uffici e la Direzione dell' Orto Botanico e la Sala Viscontea (a Bergamo non c'è un Palazzo Visconteo ed anzi i bergamaschi, storicamente parlando, hanno sempre maldigerito i Visconti ).

Se gli uffici e la sala espositiva dell' Orto Botanico sono lì, il vero e proprio orto però non è lì.

L'Orto Botanico è su uno spalto all’estremità nord-ovest delle seicentesche mura venete. Per raggiungerlo è necessario percorrere una lunga e faticosa scaletta di 141 gradini; però vale la pena di percorrerli, perchè è molto interessante. Oltretutto, una volta arrivati lassù, si gode di un' ottima vista sulla città. Questo è il link Link

Nella foto dall' alto hai individuato correttamente la Torre di Adalberto, che è proprio quella che si vede alla destra della Torre della Campanella.

Giuseppe
Torna all'inizio della Pagina

nonnaivana
Utente V.I.P.

Città: bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


109 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 ottobre 2011 : 00:35:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Giuseppe!
Ero proprio propensa a pensare che fosse di Adalberto, ma nelle mie ricerche avevo persino trovato che la Torre della Campanella fosse quella di Adalberto, quindi ero entrata in confusione per quello!
Avevo già visto e ascoltato il video dell'orto botanico, grazie!
Peccato che avessimo solo due ore a disposizione, che io non potessi ascoltare la guida, perché ne approfittavo per fotografare, altrimenti mi perdo dal gruppo!
Bergamo è meravigliosa...armoniosa, un aspetto dignitoso, un po' mi ha invece stupefatto l'interno barocco di Santa Maria Maggiore, per cui non sapevo dove fermare gli occhi!
Meriterebbe tante altre visite.
Buona notte!!!

CuriosaMente
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 9 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,56 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net