testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   UCCELLI
 Dizionario ornitologico
 Termini ornitologici in inglese
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9942 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 gennaio 2010 : 18:32:01 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Mi è venuta un'idea: si potrebbe usare questa discussione per presentare la traduzione o la definizione di tutti i principali termini in lingua inglese usati in ornitologia e dai birdwatchers?
Capita spesso di leggerli o di vederli usare, a volte senza capirli correttamente o del tutto.

Ad esempio (cito a caso e non di tutti conosco la traduzione esatta): soaring, hovering, gape, jizz, gliding, preening, gleaning, hawking, pishing…

Che ne dite?

spielhahn
Moderatore


Città: Tromello
Prov.: Pavia

Regione: Lombardia


2411 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 gennaio 2010 : 21:47:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao Giovanni

...alcuni di questi termini sono ben illustrati in articoli che si possono leggere su vecchi numeri di 'Quaderni di Bridwatching', la rivista online di EBN Italia.

sperando che interessi, metto il link:
Link

nello specifico:
jizz - Link
pishing - Link
roost - Link
hovering & hanging - Link
gliding & soaring - Link
mobbing - Link

...per i tanti altri termini, sono curioso anch'io!





Gabri
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9942 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 gennaio 2010 : 00:50:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie, Gabri!

Dal canto mio, metto questo link alle spiegazioni di altri termini:

Link

Torna all'inizio della Pagina

Bigeye
Moderatore


Città: viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


6269 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 gennaio 2010 : 05:48:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
molto interessante la discussione proposta da giovanni!

anche perchè gli inglesi di solito molto sintetici, nella terminologia ornito-eco-etologica sono invece più descrittivi dei mediterranei.... ma va! chi lo avrebbe detto :)

un esempio: la "dispersione". in italiano può essere tradotta sia come la fase di ricerca dei territori da parte dei giovani o degli immaturi, oppure il sostantivo assume anche il significato di come gli uccelli siano disposti nello spazio.

Gli anglofoni hanno correttamente due termini diversi (son due fenomeni diversi!).
Lo spostamento dei giovani, immaturi o anche adulti alla ricerca di nuovi territori, più spiccato per specie comuni ed alte densità, ma anche per le specie ad ampi territori prende il nome di DISPERSAL

La posizione reciproca di individui sintopici (che stanno a contatto insomma), parametro utile ad esempio per misurare le densità riproduttive o la colonialità versus territorisalismo prende il nome di SPACING

insomma potremmo anche noi italiani usare "dispersione" per DISPERSAL e "spaziatura" per SPACING ma non lo facciamo o lo facciamo in modo non sistematico


buona alba a tutti



okkione




Au village sans pretention, j'ai mauvaise reputation.
-Georges Brassens-
Torna all'inizio della Pagina

Carlmor
Moderatore Trasversale


Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


8940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 gennaio 2010 : 13:03:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
in realtà un termine italiano alternativo (e credo sostanzialmente più corretto) per descrivere il modo in cui gli individui sono disposti nello spazio c'è ed è "distribuzione"

Carlo
Torna all'inizio della Pagina

Bigeye
Moderatore


Città: viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


6269 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 gennaio 2010 : 05:07:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Carlmor:

in realtà un termine italiano alternativo (e credo sostanzialmente più corretto) per descrivere il modo in cui gli individui sono disposti nello spazio c'è ed è "distribuzione"

Carlo



e questo è interessante carlo ;)

però per distribuzione normalmente si intende altro :)

la distribuzione in ornitologia almeno, esprime la quantità di presenza di una x specie entro l'areale specifico. Quindi si utizza nel senso che tu dici su scala amplissima.
La distribuzione quindi è: ampia, molto ampia, ristretta, molto ristretta.
la distribuzione ristretta poi può assumere altre connotazioni sulla "forma": distribuzione aggregata, distribuzione puntiforme, distribuzione a macchia di leopardo ecc.
Però sempre nella grandissima matrice "areale di una specie", poi lo possiamo declinare anche per subentità discrete: nazioni, regioni, province, ma è già una forzatura e comunque siamo sempre su ampia scala.

Negli studi autoecologici e faunistici di piccola scala (studiare una colonia di taccole a Vercelli ad esempio) invece il termine "distribuzione" non lo si userebbe proprio, perchè non risolverebbe le stesse ambiguità formali e sostanziali di "DISPERSIONE". Talora è utile conoscere la distanza inter-individuale di organismi sintopici. Quindi troverei in questi casi di studio (ad esempiop tutte le indagini sul territorialismo) "spaziatura" (che non è nè quantità di presenza dentro areale, nè forma della distribuzione, ma misura della distanza come termine più adatto. Per questo motivo gli inglesi hanno utilizzato molto correttamente la doppia nomìa.

il mio sommesso parere

angelo

Au village sans pretention, j'ai mauvaise reputation.
-Georges Brassens-
Torna all'inizio della Pagina

davide bonaviri
Utente Senior

Città: palermo
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


683 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 marzo 2010 : 07:47:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Forest ti disturberò parecchio nei prossimi giorni.
Oggi siamo ad un'espressione che non sono riuscito a tradurre SQUARE-CUT
L'intera frase è : Square-cut or slightly tapering tail is of medium length .
Ti ringrazio anticipatamente.
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9942 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 marzo 2010 : 14:25:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di davide bonaviri:

Ciao Forest ti disturberò parecchio nei prossimi giorni.
Oggi siamo ad un'espressione che non sono riuscito a tradurre SQUARE-CUT
L'intera frase è : Square-cut or slightly tapering tail is of medium length .
Ti ringrazio anticipatamente.


Io tradurrei: "la coda, tagliata squadrata (ovvero: "di taglio squadrato") o appena rastremata, è di lunghezza media".

Modificato da - Forest in data 17 marzo 2010 14:25:46
Torna all'inizio della Pagina

davide bonaviri
Utente Senior

Città: palermo
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


683 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 marzo 2010 : 08:54:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille Forest
Torna all'inizio della Pagina

Regaleco
Utente Senior


Città: Gela
Prov.: Caltanisetta

Regione: Sicilia


1864 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 aprile 2012 : 13:53:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
. . . a proposito della Sterna zampenere . . . "does not normally plunge-dive like sandwiche tern" . . . significa che normalemte non fa tuffi con immersione come il beccapesci?
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9942 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 aprile 2012 : 13:58:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Io direi semplicemente: "normalmente non si tuffa e non si immerge, come invece fa il Beccapesci".


Link
Link
Torna all'inizio della Pagina

Grillaio10
Utente Senior

Città: Velletri
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1165 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2014 : 13:51:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao a tutti, altro termine trovato riferito agli uccelli è tongue. Letteralmente significa lingua.

La parte del messaggio è: "leggera tongue sulla P8"

La mia ipotesi è che sia riferito ad una parte di colore diverso dal resto ma potrei anche sbagliarmi.

Voi che ne pensate?

Grazie mille

Ciaooo

Samuele Ramellini
Visita il mio sito: Link
Torna all'inizio della Pagina

Eliasoriordan
Utente Senior


Città: Rivoli
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


3398 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 luglio 2014 : 18:05:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
direi che è giusto :)

--------------------
Daniele Capello
Rivoli (TO)

il mio blog rinasce: Link
Torna all'inizio della Pagina

Grillaio10
Utente Senior

Città: Velletri
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1165 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2014 : 13:52:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie mille. Ciaooo

Samuele Ramellini
Visita il mio sito: Link
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,7 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net