testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biologia Marina - Mare Mediterraneo
   SCHEDE DI MOLLUSCHI
 Famiglie di Molluschi
 Famiglia Naticidae
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 25 febbraio 2006 : 20:01:35 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Gastropoda Ordine: Famiglia: Naticidae Genere: Specie:
FAMIGLIA NATICIDAE NEL MEDITERRANEO


Superfam. NATICOIDEA Guilding, 1834 Fam. NATICIDAE Guilding, 1834 Subfam. NATICINAE Guilging, 1834 = POLINICINAE Gray, 1847; = NEVERITINAE Gray, 1857; = CHORISTIDAE Verril, 1882; = EUSPIRIDAE Cossmann, 1907; = MAMMILLINAE Iredale & McMichael, 1962; = EUNATICININI Oyama, 1969

Euspira catena (da Costa 1778: Cochlea)
? Nerita helicina Brocchi 1814
! Nerita canrena Linné 1767 sensu Turton, 1819
= Natica ampullaria Lamarck 1822
= Natica castanea Lamarck 1822
= Natica monilifera Lamarck 1822
= Natica catenata Locard 1886

Euspira fusca (de Blainville 1825: Natica)
! Natica sordida Swainson 1821 sensu Philippi, 1852
= Natica angulata Jeffreys 1885
= Natica compacta Jeffreys 1885
= Natica plicatula Reeve 1855
= Natica brocchiana Philippi 1851

Euspira grossularia (Marche-Marchad 1957: Lunatia))
? Natica catena var. punctata Monterosato 1878

Euspira guillemini (Payraudeau 1826: Natica)
= Natica marmorata Risso 1826

Euspira macilenta (Philippi 1844: Natica)

Euspira notabilis (Jeffreys 1885: Natica)

Euspira pulchella (Risso 1826: Natica)
! Natica nitida (Donovan 1804) AA
! Natica glaucina (Linné 1758) AA
! Natica marochiensis (Gmelin 1791) sensu Philippi, 1844
= Natica poliana delle Chiaje 1827
= Natica alderi Forbes 1838
= Natica intermedia Philippi 1836
= Natica parvula Tapparone-Canefri 1869
= Natica complanata Locard 1886
= Natica neustriaca Locard 1886

Neverita josephinia (Risso 1826)
! Natica albumen Linné 1758 sensu Scacchi, 1836
! Natica naticoides Küster 1856 sensu Sandri & Danilo, 1856
! Nerita glaucina Linné 1758 AA
= Natica olla de Serres 1829
= Natica philippiana Reeve 1855

Payraudeautia intricata (Donovan 1804: Nerita)
= Natica grisea Réquien 1848
= Natica valenciennesi Payraudeau 1826
= Payraudeautia similis Monterosato 1884
= Natica crassatella Locard 1886
= Payraudeautia alleryana Sulliotti 1889
= Payraudeautia peloritana Sulliotti 1889

Natica dillwynii (Payraudeau 1826)
= Tectonatica operculata farolita Nordsieck 1973

Natica prietoi (Hidalgo 1873)
! Natica adansoni de Blainville 1825 sensu Giannuzzi-Savelli, Pusateri, Palmeri & Ebreo, 1997
! Natica variabilis Reeve 1855 sensu Monterosato, 1889
= Natica marmorata Adams H. 1869

Natica vittata (Gmelin 1791: Nerita)
= Natica intricatoides Hidalgo 1873
= Natica carinifera Koch in Philippi 1852
= Natica textilis Reeve 1855

Natica gualteriana (Récluz 1844)

Natica hebraea (Martyn 1784: Nerita)
! Natica millepunctata Lamarck 1822 AA
! Natica stercusmuscarum Gmelin 1791 AA
! Nerita cruentata Gmelin 1791 AA
! Nerita canrena Linné 1767 AA
= Nerita maculata Salis 1793
= Nacca maxima Risso 1826
= Natica adspersa Menke 1830

Natica stercusmuscarum (Gmelin 1791: Nerita)
! Natica canrena Linné 1767 AA
= Natica millepunctata Lamarck 1822
= Nerita punctata Karsten 1789
= Nacca punctata Risso 1826
= Nacca fasciata Risso 1826
= Natica sanguinolenta Brusina 1865

Cryptonatica operculata (Jeffreys 1885: Natica)
! Nerita affinis Gmelin 1791 AA

Tectonatica filosa (Philippi 1845: Natica
= Natica sagraiana d'Orbigny 1842
= Natica flammulata Réquien 1848
= Natica lineolata Philippi 1844

Tectonatica rizzae (Philippi 1844: Natica)
= Natica pyrrhosticta Dautzenberg & Fischer H. 1896
= Natica settepassii Gaglini in Settepassi 1985

Subfam. SININAE Woodring, 1928 = SIGARETIDAE Gray, 1827; = CRYPTOSTOMIDAE Gray, 1827.

Sinum bifasciatum (Récluz 1851: Sigaretus)
! Sigaretus haliotideus (Linné 1758) sensu Philippi, 1844
! Sigaretus haliotideus (Linné 1758) sensu Pallary, 1900
= Sigaretus menkeanus Dunker 1855
= Sigaretus philippii Weinkauff 1883

Legenda:
! Attribuzione errata
= Sinonimo

Fonte: CLEMaM 2006

Caratteri generali


Questi molluschi hanno una conchiglia globosa, con spira ridotta e l'ultimo giro comprende quasi tutta la conchiglia. Vivono nella sabbia ed essendo carnivori e predatori vanno alla ricerca di altri molluschi, sui quali si attaccano e, con movimenti rotatori della radula, forano il guscio e divorano il mollusco. Ho letto che questa perforazione può richiedere anche diversi giorni. Tutte queste conchiglie sono provviste di opercolo che può essere corneo o calcareo

Foto e descrizioni


Euspira catena(da Costa 1778: Cochlea)

Conchiglia molto globosa è provvista di un ombelico stretto e profondo privo di callo. L'opercolo è corneo.
Infrequente nel Mediterraneo, dove vive sui fondali del piano circalitorale, è invece molto più comune nelle coste nord-europee. Può raggiungere l'altezza di 40 mm.


Immagine:
Famiglia Naticidae
70,36 KB

Provenienza Malaga, altezza 45 mm

Immagine:
Famiglia Naticidae
91,38 KB



Immagine:
Famiglia Naticidae
40,77 KB

Provenienza imprecisa ,coste francesi o spagnole.Colorazione post mortem.


Euspira fusca(de Blainville 1825)

Euspira fusca è molto simile ad Euspira catena, ma se ne differenzia per la presenza di un solco all'interno dell'ombelico, per la columella sempre brunastra e per la taglia inferiore. Vive nei fondali detritico-fangosi sul piano circalitorale. L'opercolo è corneo


Immagine:
Famiglia Naticidae
70,56 KB

Provenienza Livorno,38mm

Immagine:
Famiglia Naticidae
223,56 KB

Immagine:
Famiglia Naticidae
191,56 KB

La più grande (mm 33) proviene da La Maddalena profondità 500 m, la più piccola mm 26 proviene da Civitavecchia profondità 250 m.


Euspira grossularia (Marche-Marchad 1957 : Lunatia)

Euspira grossularia è una specie presente soprattutto nel Mediterraneo occidentale. Su Poppe si legge che è una specie dell'Africa occidentale, presente anche nel Mare di Alboran e nelle Canarie.
E.grossularia è inconfondibile per la presenza di macchie brunastre distribuite spiralmente sulla conchiglia. L'opercolo è corneo.



Immagine:
Famiglia Naticidae
90,85 KB

Provenienza Malaga, 26mm la più grande.


Immagine:
Famiglia Naticidae
157,62 KB



Immagine:
Famiglia Naticidae
109,76 KB

Provenienza Spagna ,profondita 250 m, altezza 25 mm



Modificato da - PS in Data 12 ottobre 2006 12:58:22

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 26 febbraio 2006 : 12:30:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Euspira guillemini (Payraudeau 1826:Natica)

La conchiglia è globosa-conica e la dimensione media è intorno ai 20 mm
Le immagini mostrano una certa variabilità nell'intensita della colorazione a seconda della provenienza tutte però evidenziano delle marmoreggiature e striole brune, molto più evidenti intorno alla sutura. L'ombelico è stretto e profondo,l'opercolo corneo. Vive nella zona sommersa e, secondo la mia esperienza, preferisce i fondali fangosi.



Immagine:
Famiglia Naticidae
111,55 KB

Provenienza Almeria, 15mm


Immagine:
Famiglia Naticidae
183,4 KB

Provenienza Alto Adriatico, 15mm

Immagine:
Famiglia Naticidae
39,5 KB

Provenienza Alghero, 16mm


Euspira macilenta (Philippi 1844: Natica)


Euspira macilenta è una piccola conchiglia che presenta una forma più allungata rispetto alle congeneri e che raggiunge al massimo 15/16 mm. La colorazione è bruna alternata a fasce più chiare,l'ombelico è stretto e profondo e sulla columella si evidenzia un piccolo callo. L'opercolo è corneo.

Immagine:
Famiglia Naticidae
83,21 KB

Provenienza Laguna Veneta, 10mm



Immagine:
Famiglia Naticidae
121,79 KB



Immagine:
Famiglia Naticidae
144,04 KB

Provenienza Porto Alabe,7 mm (Sardegna Nord-Occidentale)

Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 26 febbraio 2006 : 20:28:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Euspira notabilis (Jeffreys 1885: Natica)

La specie è abbastanza rara, penso perchè molto profonda(200/250m ) e per la località di distribuzione si parla delle coste mediterranee del Marocco.
La descrizione riportata qui sotto è una sintesi di quella fatta da Gubbioli nel 1999
Specie di forma globosa con apice acuto, ombelico stretto e in parte chiuso da un callo semicircolare. L'ombelico è percorso internamente da un solco ben evidente L'ornamentazione dell'ultimo giro presenta tre fasce brune e fra queste la fascia centrale è quella più grande .Il colore di fondo è bianco latte,l'opercolo è corneo I nicchi raggiungono al massimo 12 /13 mm.


Immagine:
Famiglia Naticidae
158,39 KB

Provenienza Estepona, Spagna; 13mm

Euspira Pulchella (Risso 1826: Natica)

Euspira pulchella è una piccola conchiglia di profondità che può raggiungere al massimo 16 mm di altezza. L'ornamentazione consiste in puntini e linee ben visibili soprattutto intorno alla sutura. L'ombelico è stretto e l'opercolo è corneo


Immagine:
Famiglia Naticidae
158,12 KB

Provenienza Malaga 15 mm, profondità 70 m.


Immagine:
Famiglia Naticidae
56,14 KB

Provenienza Malaga, 9mm.


Immagine:
Famiglia Naticidae
46,11 KB


Immagine:
Famiglia Naticidae
38,1 KB

Provenienza Alghero, in Astropecten, profondità 30/40 m,9mm.


Neverita josephinia(Risso 1826 )

Neverita josephinia è una conchiglia inconfondibile, caratterizzata da una spira poco elevata e da una base ampia,dove l'ombelico è quasi completamente ricoperto da un grosso callo di colore bruno.La zona dorsale presenta una larga banda spirale, di colore non uniforme, che dalla protoconca va sino alla apertura boccale. Intorno alla protoconca la striscia è molto più stretta e più scura e va allargandosi e schiarendosi man mano che arriva allo stoma.
Il mollusco preferisce zone molto ricche di nutrimento e acque calme e un po' melmose. L'opercolo è corneo.


Immagine:
Famiglia Naticidae
135,59 KB

Provenienza Cagliari, 35 mm in larghezza




Immagine:
Famiglia Naticidae
135,53 KB

Provenienza Ancona, 32 mm in larghezza


Payraudeautia intricata (Donovan 1804: Nerita )

Come potete osservare la colorazione nelle conchiglie postate è diversa. Infatti in questa specie il colore può variare dal grigio al marron, con bande spirali il cui disegno ricorda le punte di una freccia
Payraudeautia intricata è inoltre caratterizzata dalla presenza di due pieghe all'interno della cavita ombelicale.La specie vive a moderata profondità su fondali a sedimentazione grossolana
L'opercolo è corneo


Immagine:
Famiglia Naticidae
136,35 KB

Provenienza Cannizzaro, 10 mm.


Immagine:
Famiglia Naticidae
97,49 KB

Provenienza Olbia, 15 mm.


Natica dillwynii (Payraudeau 1826)

Conchiglia di medie dimensioni di colore bruno con venature più chiare e più scure. Presenta spesso due bande spirali bianche ornate di macchie scure a forma di freccia.L'ombelico ha una callosità columellare, che lo ricopre quasi completamente. L'opercolo è calcareo. La specie,anche se non molto comune ,è diffusa in tutto il Mediterraneo.

Immagine:
Famiglia Naticidae
196,78 KB

Provenienza Cannizzaro, Sicilia; altezza 16 mm,

Immagine:
Famiglia Naticidae
131,95 KB

Provenienza Porto Alabe , Sardegna Nord-Occidentale; altezza 15mm.

Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 27 febbraio 2006 : 18:16:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Natica prietoi (Hidalgo 1873)

Natica prietoi non deve essere confusa con Natica adansoni ,un tempo considerati sinonimi, perche adansoni oltre ad essere diversa è prettamente atlantica.
Natica prietoi è una specie che ha il sua areale di diffusione nel bacino occidentale del Mediteraneo e nel Mare di Alboran. Vive nel piano circalitorale, quindi abbastanza profonda ed è considerata una specie rara.
La conchiglia puo raggiungere i 20 mm di altezza. La sua colorazione è molto variabile e la superficie appare screziata da flammule e piccole macchie. Talvolta può presentare delle bande con macchie più scure. L'opercolo calcareo è color crema

Immagine:
Famiglia Naticidae
104,46 KB

Provenienza Malaga


Immagine:
Famiglia Naticidae
94,09 KB

Immagine:
Famiglia Naticidae
202,08 KB

Provenienza Alghero, trovata spiaggiata dopo una mareggiata.


Natica vittata (Gmelin 1791:Nerita)

Natica vittata è una specie del Mediterraneo occidentale,presente anche nel mare di Alboran dove pare sia frequente; vive a bassa profondità.
La colorazione è variabile, ma spesso è presente una banda più scura che percorre tutta la circonferenza della conchiglia. L'ombelico è profondo e l'opercolo è calcareo



Immagine:
Famiglia Naticidae
101,95 KB

Provenienza Malaga, altezza 20mm



Immagine:
Famiglia Naticidae
121,32 KB

Provenienza Marbella (Malaga), dragate a mano alla profondità di 2 m; altezza 10 mm

Natica gualteriana (Recluz 1844)

Natica gualteriana è una immigrante lessepsiana introdottasi quindi dal Mar Rosso attraverso il Canale di Suez.
Vive infatti nell' Indopacifico(Mar Rosso, Oceano Indiano, Oceano Pacifico occidentale), in acque basse su fango e talvolta su alghe.
Il primo ritrovamento è avvenuto in Israele negli anni sessanta e quindi in Egitto. La specie è ora stabile nelle zone citate.
La conchiglia è globosa. La superficie liscia, di colore biancastro, con tre bande spirali più scure, è percorsa da sottili solchi assiali che partono dalla sutura ma ad un certo punto diventano quasi invisibili. L'ombelico ampio è per la maggior parte occupato da un callo che termina con una parte liscia e semicircolare della columella.L'opercolo calcareo di colore biancastro è molto liscio con uno stretto orlo al margine esterno



Immagine:
Famiglia Naticidae
128,32 KB

Provenienza Porto Said ( Egitto), altezza 13 mm


Natica hebraea (Martyn 1784: Nerita)

Natica hebraea è simile a N. stercusmuscarum, ma se ne differenzia soprattutto per la colorazione non più solamente a puntini ,ma anche a macchie brune irregolari e di diversa grandezza. L'opercolo è calcareo


Immagine:
Famiglia Naticidae
289,04 KB

Provenienza Alghero, spiaggiata; altezza 30 mm



Immagine:
Famiglia Naticidae
158,02 KB

Provenienza Arcipelago Toscano,altezza 25 mm, profondità circa 200 m.


Immagine:
Famiglia Naticidae
168,98 KB

Provenienza Isola di Lampedusa, altezza 41 mm.
Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 28 febbraio 2006 : 07:17:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Natica stercusmuscarum (Gmelin 1791:Nerita)

Conchiglia riconoscibilissima perchè caratterizzata dai puntini che ricoprono tutta la superficie.L'ombelico è provvisto di un grosso cordone e l'opercolo è calcareo.Diffusa in tutto il Mediterraneo vive nella zona infralitorale su fondali sabbiosi e fangosi.
Come potete vedere la prima è la rappresentante classica, mentre la seconda e la terza immagine mostrano una N.stercusmuscarum caratterizzata dalla presenza di una striscia bianca dove non compaiono più i puntini. Le ultime due immagini riproducono diversi esemplari particolari per colorazionee ed intensità di colore.





Immagine:
Famiglia Naticidae
241,27 KB

Provenienza Alghero, spiaggiata, altezza 27 mm



Immagine:
Famiglia Naticidae
154,13 KB

Immagine:
Famiglia Naticidae
225,59 KB

Provenienza Alghero, spiaggiata altezza 29 mm


Immagine:
Famiglia Naticidae
127,65 KB



Immagine:
Famiglia Naticidae
112,76 KB

Provenienza Fiumicino (Roma).


Cryptonatica operculata ( Jeffreys 1885 :Natica)

Dalle ricerche effettuate risulta che è una specie piccola (10 /14mm) e il suo areale di diffusione è il Mediterraneo centro occidentale. La conchiglia liscia e lucida è di colore giallo bianchiccio. L'ombelico è quasi totalmente ricoperto da un callo columellare semicircolare. L'opercolo è calcareo




Immagine:
Famiglia Naticidae
196,01 KB

Provenienza Arcipelago Toscano, altezza 12 mm


Tectonatica filosa (Philippi 1845: Natica)

Come potete vedere dalle immagini,la conchiglia è molto facile da identificare perchè caratterizzata da flammule che percorrono tutta la superficie, orientate da sinistra a destra, flammule prosocline, interrotte, principalmente, da una fascia centrale bianca
Questa specie diffusa in tutto il Mediterraneo,possiede un ombelico occupato in buona parte da un callo semicircolare. L'opercolo è calcareo




Immagine:
Famiglia Naticidae
103,98 KB

Provenienza Catania, altezza 11 mm.

Immagine:
Famiglia Naticidae
85,27 KB

Provenienza Malaga, dragate a 20 m di profondità, altezza 15 mm


Immagine:
Famiglia Naticidae
91,81 KB

Provenienza Porto Alabe (Sardegna Nord-Occidentale), altezza 6 mm

Torna all'inizio della Pagina

spanter
Utente Senior


Città: Alghero
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


3358 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 28 febbraio 2006 : 09:41:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Tectonatica rizzae (Philippi 1844: Natica)

T. rizzae è una piccola conchiglia caratterizzata da striature brunicce su fondo bianco, che percorrono la superficie con andamento da sinistra verso destra. L'ombelico è stretto e profondo e in parte occuppato da una callosità.
La specie, sicuramente non molto comune, ha il suo areale di distribuzione e il Mediterraneo centro occidentale
L'opercolo è calcareo



Immagine:
Famiglia Naticidae
110,2 KB

Provenienza Malaga, altezza 13mm


Immagine:
Famiglia Naticidae
79,61 KB

Immagine:
Famiglia Naticidae
81,15 KB

Provenienza Siracusa, altezza 11 mm


Sinum bifasciatum (Rècluz 1851 :Sigaretus)

Sinum bifasciatum è una conchiglia che si differenzia per la forma, che ricorda quella di un orecchio, da tutti gli altri rappresentanti della famiglia Naticidae
Molto appiattita, alta intorno ai 5/6mm puo raggiungere un diametro di 35 mm. La colorazione è biancastra con piccole macule giallastre nella parte posteriore.La specie è rara e si trova più facilmente lungo le coste spagnole ed il mare di Alboran, anche se vi sono state segnalazioni per la Corsica e Taranto.Il mollusco possiede un opercolo corneo, molto più picolo dell'ampia apertura.


Immagine:
Famiglia Naticidae
98,64 KB

Provenienza Malaga, misura 20 mm


Scheda realizzata con la collaborazione degli amici del Forum




Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,44 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net