testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Gli Amministratori ed i Moderatori di questa sezione del Forum di Natura Mediterraneo desiderano che l'argomento caccia sia evitato perchè ritengono che Associazioni come il WWF, Legambiente e Lipu, siano molto ben organizzate e coerentemente molto attive su questo argomento.
Inutile dire che siamo completamente in linea con gli ideali di queste associazioni.

Per contribuire alle finalità di salvaguardia che il forum si propone chiediamo inoltre a tutti gli utenti di collaborare con noi affinchè si possa contribuire a diffondere un'etica di approccio all'osservazione della fauna che rechi il minor disturbo possibile agli animali.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MAMMIFERI
 Cinghiale insegue lupo
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3483 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 dicembre 2009 : 16:36:51 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Salve a Tutti,
girovagando in internet aspettando il mitico cenone di natale, ho trovato questo filmato
Link

che mostra un cinghiale che dapprima segue la pista olfattiva di un lupo e poi avvistatolo lo insegue per caricarlo.

Il comportamento è quantomai singolare per ovvie ragioni: la preda segue e insegue il predatore!
A me personalmente viene in mente che possa essere una scrofa che nei dintorni ha i piccoli. Non riesco a vedere bene se si tratti di un maschio o femmina di cinghiale. Non penso però possa trattarsi di un maschio adulto in cerca di battaglie....
Che ne pensate?

Rinnovo a Tutti VOI gli auguri per un sereno Natale e spero gradiate questa chicca che putroppo non mi appartiene ma ho solo avuto la fortuna di imbattermici come internauta...

Un saluto

Alessandro

Modificato da - Flavior in Data 06 dicembre 2011 13:01:02

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31244 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 dicembre 2009 : 16:48:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Forse il lupo aveva predato il piccolo e la scrofa lo inseguiva per ritorsione.
Oppure è semplice "odio" verso il suo tipico predatore: ho visto documentari in cui i bufali caricano i leoni quando li sorprendono in inferiorità numerica oppure quando hanno i leoncini.
luigi



Torna all'inizio della Pagina

Neto
Moderatore


Città: Dozza
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


2826 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 24 dicembre 2009 : 18:31:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bel filmato Sono quelli del Parco dei Gessi, a due passi da casa mia

Link
Torna all'inizio della Pagina

raptorbiol2
Utente V.I.P.


Città: Bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


169 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 dicembre 2009 : 18:34:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
C'è anche questo di filmato, anche se non siamo riusciti ad inquadrare tutta la scena nel suo insieme Link
comunque si tratta ci cuccioloni ci 5-6 mesi di età e i cinghiali lo sanno che non potranno essere attaccati da quei lupi anzi, ne approfittano per caricarli e allontanarli

un saluto
Paolo


The Photographic Life of Peregrine Falcon Link

Canale video "Wildlife Channel" Parco dei Gessi Bolognesi
Link
Torna all'inizio della Pagina

Luciano54
Moderatore


Città: Forlì
Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


4958 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 dicembre 2009 : 20:24:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Hystrixcristata:
... che mostra un cinghiale che dapprima segue la pista olfattiva di un lupo e poi avvistatolo lo insegue per caricarlo ...


Scusami Alessandro, ma io guardando questo bel filmato, ... questa carica non l'ho mica vista ... mi sembra che il lupo non fugga dalla parte opposta da quella dove arriva il cinghiale (come ci si aspetterebbe) .... e che il cinghiale dopo la corsa iniziale si fermi sul dosso a decidere il da farsi.

Mi è capitato spesso di osservare cinghiali fuggire nella direzione del pericolo (a volte anche nella mia direzione ) .... perchè una volta decisa una via di "movimento" ...... difficilmente cambiano direzione, al punto che a volte viene il dubbio che stiano caricando .... poi basta spostarsi dalla via di fuga ..... che la "mandria inferocita" passa oltre senza neppure guardare.

Insomma a me pare di vedere dei cinghiali in movimento, che come fanno abitualmente se ne strafregano di chi o cosa ... si trova sulla "strada scelta" ... e dei lupi che prudentemente (e a ragione) ... si spostano dalla "traiettoria d'impatto" .... penso che un cinghiale che carica abbia molte meno titubanze di quelle che si vedono nei filmati .... e che carichi con una velocità e una determinazione .... "da paura" (ne sanno qualcosa i segugi delle braccate).
Ciaoo

Link
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3483 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 dicembre 2009 : 22:27:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Luciano54:

Messaggio originario di Hystrixcristata:
... che mostra un cinghiale che dapprima segue la pista olfattiva di un lupo e poi avvistatolo lo insegue per caricarlo ...


Scusami Alessandro, ma io guardando questo bel filmato, ... questa carica non l'ho mica vista ... mi sembra che il lupo non fugga dalla parte opposta da quella dove arriva il cinghiale (come ci si aspetterebbe) .... e che il cinghiale dopo la corsa iniziale si fermi sul dosso a decidere il da farsi.

Mi è capitato spesso di osservare cinghiali fuggire nella direzione del pericolo (a volte anche nella mia direzione ) .... perchè una volta decisa una via di "movimento" ...... difficilmente cambiano direzione, al punto che a volte viene il dubbio che stiano caricando .... poi basta spostarsi dalla via di fuga ..... che la "mandria inferocita" passa oltre senza neppure guardare.

Insomma a me pare di vedere dei cinghiali in movimento, che come fanno abitualmente se ne strafregano di chi o cosa ... si trova sulla "strada scelta" ... e dei lupi che prudentemente (e a ragione) ... si spostano dalla "traiettoria d'impatto" .... penso che un cinghiale che carica abbia molte meno titubanze di quelle che si vedono nei filmati .... e che carichi con una velocità e una determinazione .... "da paura" (ne sanno qualcosa i segugi delle braccate).
Ciaoo

Link


Luciano,
nella mia frase forse era bene avessi inserito un "quasi certamente" ossia ...<< che mostra un cinghiale che dapprima segue la pista olfattiva di un lupo e poi avvistatolo lo insegue QUASI CERTAMENTE per caricarlo ...>>. Che il cinghiale non passi di lì per caso ma seguendo l'usta del lupo penso sia lampante! Basta che prendi dei punti di riferimento (es. una pietra e ti accorgi che il cinghiale fa esattamente la stessa strada del lupo annusando più volte la pista lasciata da quest'ultimo. In quanto alla presunta carica che è vero non c'è stata ma che ritengo ci sarebbe stata se il lupo non fosse fuggito,.. beh l'ho dedotta. Se fai caso il cinghiale ad un certo momento punta in direzione del lupo e corre verso questo. Il lupo dal canto suo si accorge e scappa (è vero non in direzione opposta) ma lungo il crinale e il cinghiale ne perde per un momento traccia...prima di scendere anch'esso. Poi il filmato si interrompe. Per me, però, che il cinghiale si sia diretto volutamente verso il lupo non ci sono dubbi e che lo avrebbe caricato (se raggiunto) neppure. Mia personalissima impressione e come tale opinabile.

Un saluto

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Frustone
Utente Senior

Città: Siena
Prov.: Siena

Regione: Toscana


1823 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 dicembre 2009 : 22:48:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Prima di tutto Buon Natale a tutti!!

Nello specifico anche io non ci vedo una carica.
Il cinghiale non è affatto in "cerca" ne segue con passo svelto, va per i fatti suoi e solo dopo, quando sale il crinale è forse o impaurito o incuriosito da qualche rumore e corre (o scappa) nelle direzione del Lupo.
Ma non poteva vederlo, proprio su quel crinale la vegetazione ne impedisce la vista e se fosse stato in cerca poteva arrivare su quel crinale accorciando il cammino.
Il cinghiale non ha i sensi sviluppati come il daino o il lupo, a me stesso succede quasi tutti i sabati di incrociarli mentre sono presi a "capo basso" ad "arare" il bosco..
E mi è successo pure il fatto citato da Luciano, ovvero impaurirli e vedermeli scappare lateralmente in mia direzione e schivarmi di pochissimo.
Chiunque mi avesse visto dall'alto avrebbe pensato ad una carica, in realtà, i porconi non avevano altra via di fuga, se non... passandomi a un metro!


Massimo.

------------------------
No alla diga sul Farma-Merse, no ieri, no domani, MAI!!
Torna all'inizio della Pagina

Luciano54
Moderatore


Città: Forlì
Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


4958 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 dicembre 2009 : 10:10:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Ale e Massimo ..... e ancora buon Natale!

Messaggio originario di Hystrixcristata:
... nella mia frase forse era bene avessi inserito un "quasi certamente" ossia ...<< che mostra un cinghiale che dapprima segue la pista olfattiva di un lupo e poi avvistatolo lo insegue QUASI CERTAMENTE per caricarlo ...>>. .....


Non era assolutamente necessario Alessandro, .... non era una critica a quanto hai detto .... abbiamo quasi sempre (tutti) .. dei modi diversi di vedere le cose, ... la mia era semplicemente una risposta al tuo ..."Che ne pensate?".

Come dice Massimo le capacità visive del cinghiale sono piuttosto ridotte .... ma l'olfatto è micidiale .... se voleva seguire la pista del lupo per caricarlo ... lo avrebbe raggiunto in qualche secondo.
Per quanto ne so io il cinghiale non ha "paura" del lupo ... nel senso umano del termine (altrimenti vivrebbe nel terrore) .... ignora completamente l'ululato (verificato direttamente) .... ma penso che l'istinto gli suggerisca di temerlo come possibile predatore (allo stesso modo dell'uomo e dei segugi) ... e di fuggire quando questo è in evidente atteggiamento di caccia. La pista olfattiva non gli può dire se il canide che l'ha lasciata è in caccia o meno ... e sono convinto che non sia desiderio di nessun cinghiale verificarlo direttamente

Di certo so che l'atteggiamento del cinghiale è sempre enormemente "curioso" ... e il voler verificare cosa ci sia nei paraggi .... (emettendo sbuffi e grugniti quando qualcosa non gli "quadra") gli abbia portato spesso accuse infondate di cariche, probabilmente mai avvenute ... se non in casi di preclusione della fuga ... o di ferimento.
Concludo considerando che se l'atteggiamento dei cinghiali fosse quello mostrato nel filmato, .... poveri segugi!
Vi mostro anche un filmato, secondo me interessante, .... relativamente alla curiosità e diffidenza del cinghiale, (sempre dal WEB) nel quale si vede il comportamento di un branco di femmine coi piccoli che si trova a passare piuttosto vicino ad un "cineamatore" appostato per filmare l'orso (vistosamente terrorizzato) .... e per un po' di tempo non riesce a capire che "roba sia" quella

Ciaoo.





Link
Torna all'inizio della Pagina

marcospada
Utente Senior


Città: roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


1374 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 dicembre 2009 : 10:35:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Be' in questo caso allora.....




Marco
Link
Cinghiale insegue lupo
Torna all'inizio della Pagina

Hystrixcristata
Utente Senior

Città: Viterbo
Prov.: Viterbo

Regione: Lazio


3483 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 dicembre 2009 : 16:20:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non era assolutamente necessario Alessandro, .... non era una critica a quanto hai detto .... abbiamo quasi sempre (tutti) .. dei modi diversi di vedere le cose, ... la mia era semplicemente una risposta al tuo ..."Che ne pensate?".


Luciano caro,
non me la sono mica presa.. ci mancherebbe altro. Come giustamente dici avevo chiesto un parere e mi avete tutti garbatamente risposto.

Forse non volendo ho scritto con una certa fermezza per il fatto che volevo ribadire la mia idea: per me il cinghiale volutamente segue il lupo tramite la traccia olfattiva.

Il cinghiale è curioso è vero, ma quello del filmato per me va oltre la curiosità. Per me segue proprio la pista del lupo. Con che intento non lo sapremo mai... Io ho supposto che ci sarebbe stata una carica per il fatto che non sono proprio "amici" per la pelle... Se fai caso il lupo scappa verso il cinghiale e si "butta" lungo il costone. Il cinghiale pare per un attimo perderne le tracce e mi da l'idea (ma ovviamente è solo una mia idea) che passi da una seguita a vista ma più che a vista "a rumore" ad una seguita nuovamente tramite traccia olfattiva. Purtroppo il filmato si interrompe..

Chiedevo parere non tanto sulla seguita che davo per scontata (MA OVVIAMENTE COSI' NON E') quanto per la causa che l'aveva determinata. In parte potrebbe essere curiosità, o forse altro (io avevo ipotizzato un incontro con una femmina magari con piccoli nei paraggi). Se fai caso il lupo quando si ferma e si siede guarda indietro come se temesse qualcosa o qualcuno..(sempre secondo la mia visione eheeee..), ho pensato che magari avesse già incontrato o visto il cinghiale e poi si fosse allontanato. Nel filmato dell'operatore con il passamontagna i cinghiali sono si curiosi ma titubanti sul daffarsi. Il cinghiale vs. lupo invece mi pare assai determinato nell'inseguimento..

Cosa non paragonabile con ciò che avviene con i segugi perchè il cinghiale in questo caso associa la presenza dei cani a quella dei cacciatori/bracchieri e quindi tende a scappare.
Anzi a dire il vero alcune volte i canai devono arrivare addosso all'animale per scalzarlo dal covo.

Per il filmato di Spada invece dico che è una chicca perchè mai avrei pensato che un orso se la desse a gambe per un cinghiale. Avevo visto in rete un leopardo caricato da scrofe e quindi sapevo che tutto sommato non hanno grossi timori ma un orso non pensavo se la desse a gambe.

Saluti

Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

Luciano54
Moderatore


Città: Forlì
Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


4958 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 dicembre 2009 : 22:30:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Nella simpatica clip postata da Marco ... è ancora più evidente il concetto che volevo esprimere: ... anche in questo caso infatti penso che l'orso non fugga perchè "attaccato" dal cinghiale .... ma molto più semplicemente perchè il cinghiale è già in fuga per conto suo .... e l'orso, non conoscendo la causa della fuga del cinghiale, ... ne riceve comunque un segnale di pericolo e fugge a sua volta.
Miè capitato spesso (e immagino sia successo anche a molti altri utenti) di vedere ad esempio dei cervi "messi in fuga" dall'improvviso arrivo in corsa di un capriolo.
All'inizio mi chiedevo come mai molti animali .... "grandi e grossi", fuggissero davanti a un piccolo capriolo; al ripetersi dell'accaduto (daini in fuga per una lepre .... cinghiali in fuga per daini in corsa .... ecc.) ho iniziato a pensare che probabilmente la fuga era "indotta" (e quindi conseguente) dalla "corsa-fuga" dell'animale che piombava sulla scena ... "comunicando" una sensazione di pericolo che assieme al fattore sorpresa, generava un fuggi fuggi generale.

Le interazioni fra specie diverse sono comunque un argomento molto interessante e affascinante, .... penso che tutti abbiamo sperimentato come (ad esempio) l'alzarsi in volo delle cornacchie ... metta spesso in allarme le altre specie .... costringendoci a pause nell'avvicinamento .... per aspettare che la situazione torni calma; credo però poco alle interazioni volutamente "aggessive" .... senza nessuna causa ... e senza nessun effetto.
Ciaoo.

Link
Torna all'inizio della Pagina

Frustone
Utente Senior

Città: Siena
Prov.: Siena

Regione: Toscana


1823 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 dicembre 2009 : 12:23:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
[i]...../

Le interazioni fra specie diverse sono comunque un argomento molto interessante e affascinante, .... penso che tutti abbiamo sperimentato come (ad esempio) l'alzarsi in volo delle cornacchie ... metta spesso in allarme le altre specie .... costringendoci a pause nell'avvicinamento .... per aspettare che la situazione torni calma; credo però poco alle interazioni volutamente "aggessive" .... senza nessuna causa ... e senza nessun effetto.
Ciaoo.
Link



A chi lo dici, anzi, insieme ai colombi le cornacchie sono il peggior nemico delle mie uscite con macchina fotografica.
Nei boschi che frequento per fotografare i daini dove abbondano le cerrete di alto fusto e il leccio... sono sempre i colombi a "rompere" le uova nel paniere alzandosi in volo in massa e spaventando il tutto!!
Trovo pertinente l'intervento di Luciano, se poi ci mettiamo la pessima vista del cinghiale unita alla sua smisurata curiosità (secondo me ha anche l'udito non proprio fenomenale,ma lo tengo per me)... credo che abbiamo centrato il tutto.
Come spiegarsi altrimenti certe esperienze personali?
In fine settembre mi capitò che un giovanissimo cinghialino,(sarà stato 25 chili), da lontano,una sessantina di metri, mi venne incontro trotterellando alzando il pelo e facendo versi minacciosi finchè giunto a dieci metri da me.. se la dette a gambe terrorizzato!
E al tempo stesso si incontrano verri di quintale che non ti smusano proprio..
Ma anche quelli grossi se li trovi (come chiamo io) in giornata curiosa possono accennare un'incontro,ma basta dare una bella voce e se ne tornano nella macchia!
E' solo un animale curioso e che ci vede poco.. il tutto unito alla sua mole e ai racconti di suture "chilometriche" sui beagle dei cacciatori hanno fatto si che molti vedano atteggiamenti come quelli che ho descritto io,come potenziali cariche.
Inoltre c'è un aspetto non da poco riguardo al filmato;
un cinghiale di quelle dimensioni e in quella fisicità, se fosse su un pesta che lui fiuta come importante, non fa tutto quel giro, non perde tutta quella strada, per identificare il cibo è come se avesse in dotazione il sonar, percorre sempre la strada più breve per arrivare al cibo,non scende giù una rampa... per poi risalirla, specialmente se prima ha visto la preda.. In quel caso il suo obbiettivo lo raggiunge subito, provare per credere, il suo fiuto è imbattibile.


Massimo.

------------------------
No alla diga sul Farma-Merse, no ieri, no domani, MAI!!

Modificato da - Frustone in data 26 dicembre 2009 12:28:34
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,42 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net