testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Parnassius apollo: nuova stagione!
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Tetrao
Utente Senior


Città: Bormio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


2749 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 giugno 2008 : 17:54:08 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Papilionidae Genere: Parnassius Specie:Parnassius apollo
Questa sera finalmente sono andato a cercarle,e loro non si sono fatte attendere!
Sempre magnifiche!Non quanto il canto delle Quaglie che risuonava sulla prateria,ma sempre un bel vedere!
Purtroppo il vento era forte,questo è il risultato:

Ambientata!
Parnassius apollo: nuova stagione!


In verticale!
Parnassius apollo: nuova stagione!


Alla prossima ...

Modificato da - Tetrao in Data 09 giugno 2008 17:55:58

annanik
Utente Senior

Prov.: Salerno

Regione: Campania


1006 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 giugno 2008 : 17:58:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
bellissima, pensa che io non l'ho mai vista dal vivo.

------------------------
Link
Torna all'inizio della Pagina

Tetrao
Utente Senior


Città: Bormio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


2749 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 giugno 2008 : 18:10:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di annanik:

bellissima, pensa che io non l'ho mai vista dal vivo.

------------------------
Link
Grazie Anna,io le ho vicino a casa e non faccio fatica,credo comunque che sia una specie per cui valga il viaggetto!
Un pomeriggio in mezzo agli Apollo ha qualcosa di speciale,che altre farfalle non offrono!
A parte le phoebos ,ma li è l'ambiente a dare qualcosa di speciale in più!
A chi piace questo genere di cose ovviamente!

Modificato da - Tetrao in data 09 giugno 2008 18:12:02
Torna all'inizio della Pagina

annanik
Utente Senior

Prov.: Salerno

Regione: Campania


1006 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 giugno 2008 : 18:23:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
più o meno dove si incontra, non mi sono mai informata, in montagna???

------------------------
Link
Torna all'inizio della Pagina

Tetrao
Utente Senior


Città: Bormio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


2749 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 giugno 2008 : 18:57:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di annanik:

più o meno dove si incontra, non mi sono mai informata, in montagna???

------------------------
Link

Distribuzione
L'areale comprende tutte le principali catene montuose, dall'Europa fino all'Asia centrale. E' estinta in Germania, Cecoslovacchia e Danimarca. In Italia è limitata alla catena alpina, all'Appennino centro settentrionale e all'Aspromonte; in Sicilia (Madonie) è nota la sottospecie P. a. siciliae.

Tratto dal sito del Ministero dell'ambiente.

Io dalle mie parti la icontro tra i 1000m ai 1900m circa sopra diventa più rara !Da fine Maggio a fine settembre!
Torna all'inizio della Pagina

annanik
Utente Senior

Prov.: Salerno

Regione: Campania


1006 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 giugno 2008 : 19:04:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie

------------------------
Link
Torna all'inizio della Pagina

Caraxe74
Utente Junior


Città: Roma


75 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 giugno 2008 : 19:21:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissima! Io non l'ho mai vista (sono di Roma) dal vivo se non in vacanza a Les Deux Alpes. Mi piacerebbe vederla qui in Italia. Ho provato a Campo Imperatore ma forse era troppo tardi (settembre). Da piccolo mi raccontava uno che avevo conosciuto che si trovava al Terminillo ma ancora non ho verificato. Chissà Mazzeip forse ne sa di più..
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 giugno 2008 : 22:37:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Campo Imperatore, Terminillo, Sirente, Velino, Pizzo di Sevo, Campo Felice, e l'elenco continua... a Campo Imperatore è particolarmente frequente, in particolare nel cosiddetto "canyon", dove è facile trovare anche i bruchi, però ormai è tardi, dovrebbe già volare il Parnassius mnemosyne e tra poco compare anche l'apollo. Ricordo ovviamente che è una specie protetta, anzi protettissima, e che è assolutamente vietato il prelievo a qualsiasi stadio...



Parnassius apollo: nuova stagione! Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

mico167
Utente Senior


Città: Castelbuono
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


951 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 giugno 2008 : 08:14:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Tetrao:


Distribuzione

...in Sicilia (Madonie) è nota la sottospecie P. a. siciliae.



Quali sono le differenze tra quella che posso trovare io con la P. apollo che si trova nel resto d'Italia?? E' una domanda che più volte mi sono posto ma che sempre non ha trovato risposta. Grazie a chi vorrà soddisfare questa mia curiosità.

Ciao

Domenico
Torna all'inizio della Pagina

Caraxe74
Utente Junior


Città: Roma


75 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 giugno 2008 : 13:49:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di mazzeip:

Campo Imperatore, Terminillo, Sirente, Velino, Pizzo di Sevo, Campo Felice, e l'elenco continua... a Campo Imperatore è particolarmente frequente, in particolare nel cosiddetto "canyon", dove è facile trovare anche i bruchi, però ormai è tardi, dovrebbe già volare il Parnassius mnemosyne e tra poco compare anche l'apollo. Ricordo ovviamente che è una specie protetta, anzi protettissima, e che è assolutamente vietato il prelievo a qualsiasi stadio...


Ti ringrazio. Forse era troppo tardi, anche se mi sembra fosse fine agosto (e non settembre) e sono stato nel canyon (è quello proprio all'inizio giusto?) ma niente. Le piante lì sono i sempervivum o i sedum?
A Marsia (altezza 1450, dopo Carsoli) dove vado da quando sono piccolo non c'è mentre è pieno di P. Mnemosyne. Forse perchè non ci sono sedum..boh..
Torna all'inizio della Pagina

Velvet ant
Moderatore


Città: Capaci
Prov.: Palermo

Regione: Sicilia


3767 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 giugno 2008 : 14:24:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di mico167:

Messaggio originario di Tetrao:


Distribuzione

...in Sicilia (Madonie) è nota la sottospecie P. a. siciliae.



Quali sono le differenze tra quella che posso trovare io con la P. apollo che si trova nel resto d'Italia?? E' una domanda che più volte mi sono posto ma che sempre non ha trovato risposta. Grazie a chi vorrà soddisfare questa mia curiosità.

Ciao

Domenico


Ciao Domenico
Le differenze fra la popolazione siciliana di P. apollo, rispetto a quelle dell'Italia continentale, sono esenzialmente riconducibili alla taglia, sensibilmente più piccola rispetto a quella delle altre sottospecie italiane e al disegno sulla parte superiore delle ali, più leggero e con le macchie rosse meno marcate.
Tali differenze, che in maniera simile si possono riscontrare in altre specie di ropaloceri madoniti di provenienza settentrionale sono in generale riconducibili a fenomeni di adattamento di questi elementi isolati dal resto della popolazione e adattatisi ad ambienti più secchi di quelli di origine.
Puoi vedere altri esempi in questa discussione su Eumedonia eumedon nebrodensis e Hyponephele lycaon, sempre presenti sulle Madonie.



Marcello


Parnassius apollo: nuova stagione!
 
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 giugno 2008 : 15:39:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
sono stato nel canyon (è quello proprio all'inizio giusto?)

Fai click qui e vedrai il canyon al centro dell'immagine (bianco con andamento più o meno orizzontale, quasi parallelo alla strada, visibile poco più in alto, che attraversa la piana); le larve trovate nel canyon stavano a volte sui Sedum, ma ne trovi alcune per terra, altre sulle rocce, sembra che stiano in giro più che sulle piante, ma il Sedum è presente ovunque e non credo abbiano difficoltà a trovarlo. Anche le uova vengono deposte dalle femmine sul terreno, tra il muschio, ad una ad una ovunque tranne che sulle piante alimentari...



Parnassius apollo: nuova stagione! Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

Caraxe74
Utente Junior


Città: Roma


75 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 giugno 2008 : 13:23:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ti ringrazio per la disponibilità e precisione, credo che proverò al Terminillo (penso il posto più vicino a Roma città, giusto?). A questo punto sono curioso di sapere le 6 o 7 località nei pressi di Roma per vedere la polissena (forse uno è il parco dell'Insugherata?)ma per questo è meglio che apra un altro topic..vero?!
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 giugno 2008 : 21:49:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Nei pressi di Roma la polissena non è poi così rara, anche all'Insugherata, è molto comune al Bosco di Foglino, vicino Nettuno, io ce lho in giardino (ai Pratoni del Vivaro), basta cercarla nel momento giusto, e cioè in aprile: adesso è tardi, ed è tardi anche per i bruchi, li trovi ancora solo in montagna, conosco due popolazioni abbastanza numerose una sul Terminillo, a Pian di Rosce, e l'altra sul Sirente, poco più su di Ovindoli, ma immagino che anche lassù siano prossimi alla pupa...



Parnassius apollo: nuova stagione! Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

annanik
Utente Senior

Prov.: Salerno

Regione: Campania


1006 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 giugno 2008 : 09:06:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
colgo l'occasione per fare una domanda, sulla polissena, in questo periodo si trovano le pupe che passeranno così l'inverno fino a primavera, ma si trovano sulla pianta oppure da un'altra parte? perchè non sono riuscita a trovarne neanche una anche se comunque l'aristolochia è in mezzo ad una folta erba quindi la ricerca è più difficile.

------------------------
Link
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13563 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 giugno 2008 : 09:43:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi è capitato più volte di trovare in giardino bruchi di polissena maturi a spasso alla ricerca di un luogo idoneo dove impuparsi, e ricordo vicino Skopije, in Macedonia, dei muretti sui quali trovai decine di pupe di polissena e di Zerynthia cerisyi: a volte trovi pupe sulle piante, ma è l'eccezione e non la regola, una pupa che deve passare l'inverno preferisce di solito un supporto un po' meno deperibile del fusticino dell'aristolochia: rocce, tronchi, muretti...



Parnassius apollo: nuova stagione! Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

annanik
Utente Senior

Prov.: Salerno

Regione: Campania


1006 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 giugno 2008 : 11:20:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie

------------------------
Link
Torna all'inizio della Pagina

Caraxe74
Utente Junior


Città: Roma


75 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 giugno 2008 : 15:36:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ti ringrazio molto per tutte le info e la pazienza.. Per quanto mi riguarda non mi è mai capitato di incontrare l'Aristolochia (più probabile non c'ho fatto mai bene caso). Avevo letto su "Insetti di Roma" di Zapparoli, ritrovamenti anche Monte Mario, ma devo dire che non l'ho vista neanche lì (al parco di Monte Mario, non ho proprio trovato la pianta, mentre ho visto moltissime G. Cleopatra e pure una L. Celtis). Sono stato al parco del Pineto e anche lì niente..(neanche la pianta).All'Insugherata, dove ho letto esserci l'Aristolochia, mi sono fermato all'entrata quella sopra la Trionfale via E. Castagnola ma mia moglie con mio figlio di 10 mesi si sono rifiutati di entrare (è un po' selvaggio e poco adatto alle carrozzine). E comunque anche lì bisogna trovare i punti umidi doce sta la pianta giusto? Proverò il prox anno in uno dei posti che mi hai suggerito. Certo sarei curioso di trovare almeno la pianta
Torna all'inizio della Pagina

Tetrao
Utente Senior


Città: Bormio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


2749 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 agosto 2008 : 17:02:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Una bella femmina prende gli ultimi raggi a quota 1900m!A questa quota forse è già possibile l'incontro anche con P.phoebus,quindi il confonderle!

In questo periodo è più facile l'incontro sopra i 1600m,invece diventa raro a 1000m!


Parnassius apollo: nuova stagione!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,45 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net