testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Acicula vezzani Bodon, 1994
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

oxon
Moderatore

Città: genova
Prov.: Genova

Regione: Liguria


1958 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 dicembre 2007 : 16:28:57 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Gastropoda Famiglia: Aciculidae Genere: Acicula Specie:Acicula vezzani
Riprendiamo la presentazione di Aciculidae, Acicula vezzani Bodon, 1994.
Nella presente figura viene illustrato un paratipo.

Immagine:
Acicula vezzani Bodon, 1994
33,64 KB
Le caratteristiche della conchiglia sono abbastanza peculiari, il guscio particolarmente robusto, la presenza di strie radiali fitte, tale da rendere quasi l'idea di una costolatura; peristoma abbastanza inspessito, con forte callosità sul margine columellare.
Margine esterno del peristoma provvisto di un grosso cercine. Ombelico chiuso. Le dimensioni sono comprese fra mm. 3,7 e mm. 4,7.

Immagine:
Acicula vezzani Bodon, 1994
36,82 KB

La specie ha diffusione limitata alla zona prossimale est di Genova e si rinviene piuttosto raramente dato il suo habitat criptico.
A presto.

Descrizione della specie in:Bodon M., Una nuova Acicula Hartmann della Liguria (Prosobranchia Aciculidae), Bollettino Malacologico 29(9-12):211-222.



oxon

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11023 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 dicembre 2007 : 16:49:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
veramente molto bella, ci hai detto quasi tutto di questa specie: che intendi per habitat criptico?

ciao

ang

C'è sempre un baco nella mela. E il baco siamo noi - Alan Burdick

Torna all'inizio della Pagina

oxon
Moderatore

Città: genova
Prov.: Genova

Regione: Liguria


1958 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 dicembre 2007 : 17:14:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La specie, che come detto si rinviene piuttosto raramente, perlopiù come nicchi vuoti in tazze sorgentizie, è stata trovata vivente dall'Autore in prossimità di sorgenti a 30-50 centimetri di profondità nel terreno su scagle rocciose con un sottile velo d'acqua; la specie sembra essere relegata a siti ad elevato tasso di umidità; contrariamente alla altre congeneri non è mai stata rinvenuta vivente nella lettiera. Tutto questo giustificherebbe il fatto di poterla rinvenire sporadicamente nelle posature dei corsi d'acqua.
Ciao ed a presto.

oxon
Torna all'inizio della Pagina

Bogi Cesare
Utente V.I.P.

Città: Livorno
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


373 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 22 dicembre 2007 : 17:17:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ottimo lavoro Oxon e ottime foto di questa rara specie.In particolare è evidente, nella foto in cui l'esemplare è visto lateralmente, il vistoso cercine peristomiale che presenta un profilo asimmetrico che distingue questa specie dalle congeneri A. hausforfi e A. multilineata, originarie della Grecia e che hanno in comune con A. vezzani la fitta striatura sulla superficie del nicchio.
Ciao
Cesare
Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


3159 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 dicembre 2007 : 09:34:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Eccellente Oxon, la presentazione di una specie con buone foto, nelle giuste posizioni, con pochi ed essenziali commenti, con indicazioni sugli ambienti nei quali vive, con rimandi a lavori specifici, mi sembra il metodo perfetto per l'inserimento di una specie non ancora presente nella checklist illustrata.
Sarò banale nella ovvietà della cosa ma la checklista non deve servire a classificare una specie ma a dare indicazioni valide per poter stimolare ad approfondirne le conoscenze.
L'esempio di Oxon dovrebbe essere quello da imitare quando si desidera presentare una specie da inserire nella checklist illustrata.
Che dire ancora, per essere perfetta la discussione manca solo la foto di un esemplare vivo, in questo caso la cosa non è al momento possibile ma spero che col tempo Maurizio riuscirà farci anche questo regalo !
Ciao
Alessandro
Torna all'inizio della Pagina

oxon
Moderatore

Città: genova
Prov.: Genova

Regione: Liguria


1958 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 dicembre 2007 : 10:45:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sarebbe bello potere postare un esemplare vivo, ma conosco le grandi difficoltà che ha affrontato l'autore per poterli reperire per descriverne l'anatomia, inoltre uno scavo in quello che ora è il Parco Naturale del Promontorio di Portofino mi senbra piuttosto inadatto.
Ciao.

oxon
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,22 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net