testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Lythria plumularia (Geometridae)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ClaudioPorcellana
Utente Senior


Città: Villarbasse
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


691 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 giugno 2022 : 18:06:35 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Zona Nivolet (TO) 11 giugno 2022, altitudine sui 2600

purtroppo è volata via subito e quindi foto scadente, SOB
spero si capisca lo stesso


Immagine:
Lythria plumularia (Geometridae)
229,98 KB

Modificato da - vladim in Data 04 luglio 2022 06:01:27

fedepi8li
Utente Junior

Città: Perinaldo


74 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 giugno 2022 : 20:04:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sembrerebbe una Lythria (Geometridae), ma per la specie (cruentaria/sanguinaria/purpuraria) lascio a chi è più esperto di me

Torna all'inizio della Pagina

ClaudioPorcellana
Utente Senior


Città: Villarbasse
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


691 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 giugno 2022 : 20:55:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao Federica

grazie per la risposta

ma che nomi inquietanti ha questa piccoletta!?!

Torna all'inizio della Pagina

fedepi8li
Utente Junior

Città: Perinaldo


74 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 giugno 2022 : 22:03:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di ClaudioPorcellana:

ciao Federica

grazie per la risposta

ma che nomi inquietanti ha questa piccoletta!?!


Effettivamente non è stato molto carino associare subito il rosso della sua bella livrea al sangue

Torna all'inizio della Pagina

Mary from Italy
Utente Senior

Città: Sostegno
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


3476 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 giugno 2022 : 00:36:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sembrerebbe Lythria plumularia (Geometridae).

Nella mia parte del Piemonte ho visto solo L. cruentaria.

Secondo Hellmann e Parenzan (I macrolepidotteri del Piemonte, 2010), l'unico ritrovamento certo di L. plumularia in Piemonte è stato nel 2004, nel Torinese (Bergerie Martina), a 2574m.

Se venisse confermata la specie da qualcuno più esperto di me, sarebbe quindi molto interessante.


Mary

Modificato da - Mary from Italy in data 17 giugno 2022 00:37:15
Torna all'inizio della Pagina

Giangol
Utente Senior




2033 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 giugno 2022 : 08:48:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Concordo con Mary anche per me Lythria plumularia (Freyer, [1831]) la macchia scura sulle ali posteriori è abbastanza significativa
Torna all'inizio della Pagina

ClaudioPorcellana
Utente Senior


Città: Villarbasse
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


691 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 giugno 2022 : 10:39:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bene, se si conferma il soggetto raro mi fa piacere

e spero che si trovi bene in quel posto e si riproduca

ovviamente, se a qualche studioso autorizzato serve sapere il luogo più preciso, basta chiedere

Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


11692 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 luglio 2022 : 19:29:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Come dice Gianluca, i disegni alari portano a plumularia, di certo più alticola delle altre due, più difficili talora da separare. Parenzan e Porcelli (2005-2006) la danno di Val d'Aosta, Piemonte, (Lombardia), Alto Adige e Umbria. Quanto alla rarità, ne ho sempre viste pochissime e stante che non vengono alla luce sono più difficili da censire.

"Impegnarsi per volere a tutti i costi piacere a tutti è il peggior modo di sprecare tempo". (Chalybion)
Torna all'inizio della Pagina

ClaudioPorcellana
Utente Senior


Città: Villarbasse
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


691 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 luglio 2022 : 23:24:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie Giorgio

fa piacere scovare qualche soggetto non comune
in attesa del colpaccio di una specie nuova

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,66 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net