testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
  UCCELLI
   FORUM ORNITHO ACUSTICO
 Il suono i canti i versi i paesaggi sonori
 Il canto del merlo eccitato
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Discussione Successiva  

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33823 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 marzo 2022 : 17:27:52 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Nel cortiletto interno del nostro condominio appariva ogni tanto un merlo.
Abbiamo cominciato a mettere sul balcone un po' di briciole.
Ora viene addiruttura vicino alla porta-finestra a chiedere...la pappa.
E quando ci vede uscire per posarla su un ceppo posto ad hoc, inizia una danza di ringraziamento accompagnata da trilli festosi.

E' un verso completamente diverso da quello che sono abituato a sentire di solito.
In rete non ho trovato accenno ad un verso di questo tipo. Cosa ne dite?
Grazie


Il video è stato ripreso col cellulare, e la forte zoomata ha reso troppo visibile un certo tremolio. Chiedo venia.




Modificato da - vladim in Data 02 aprile 2022 11:51:57

domg
Utente Super

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


6170 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 marzo 2022 : 18:21:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sono anni che i merli vengono a mangiare sul mio balcone,ma...nessuna danza e nessun canto di ringraziamento...
Domenico

Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33823 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 marzo 2022 : 19:09:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di domg:

Sono anni che i merli vengono a mangiare sul mio balcone,ma...nessuna danza e nessun canto di ringraziamento...
Domenico


Allora questo avrà seguito un corso di bon ton.
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33823 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 marzo 2022 : 05:44:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E non è tutto.
Se non andiamo a dargli da mangiare, perchè ha già mangiato troppo, prima di andarsene "deluso", resta per un po' sulla ringhiera, e ogni tanto "sbadiglia".
Anche queste immagini sono ricavate da un filmato, che non posto in quanto questi sono gli unici istanti significativi.


Il canto del merlo eccitato
]
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33823 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 marzo 2022 : 15:40:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Leggo su Wikipedia:

Il merlo è un ottimo cantatore e, quando canta, tende a porsi verso la cima di un albero. I versi comprendono un chacha-chacha-chacha sordo, progressivo emessi in situazione di pre-allarme, che diventano grida in pericolo e un tchic-tchic-tchic acuto, ripetuto, quando è preoccupato. Il canto nuziale, che si sente da marzo ad agosto, è un fischio puro, sonoro, melodioso, molto vario, flautato e allegro.

Il comportamento è quello che ho evidenziato, ma questo merlo
non era certo preoccupato, anzi.


Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33823 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 marzo 2022 : 05:26:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Nessun chiarimento sul comportamento di questo merlo?
Torna all'inizio della Pagina

jirka
Utente Senior

Città: Pogno
Prov.: Novara

Regione: Piemonte


3800 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 marzo 2022 : 17:58:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Vladimiro, a me sembra che quello che tu chiamo il canto qui i merli lo fanno quando avvertono un pericolo o sono eccitati per qualcosa. (Passagio di un gatto per esempio....)

jiri
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33823 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 marzo 2022 : 19:07:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ecco!
Spaventato, no di certo, come si può vedere dal filmato.
Ma eccitato sì, come ...un bambino che vede arrivare Babbo Natale!

Grazie, Jiri.
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9865 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 marzo 2022 : 21:33:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questo chioccolìo secco e ripetuto, che si sente nel filmato, è un verso di disturbo, emesso quando l'animale si sente appunto disturbato, contrariato, o allarmato in modo leggero. Nella mia zona lo fanno quasi tutte le sere, soprattutto al tramonto, quando scelgono i posatoi su cui riposarsi e cercano di allontanare i propri vicini troppo invadenti. Ha un significato del tipo "Ehi, questo posto è roba mia, per quanto tempo ancora mi vorrai restare troppo vicino in questo modo? Sciò! Insomma, non mi lasciano mai da solo in pace…". In sintesi: il merlo sta brontolando, per dirla umanizzandolo sicuramente un po' troppo.
Non ha paura di te; piuttosto, è convinto che forse riuscirà a mandarti via, perché di solito, facendo così, con gli altri merli la cosa gli riesce.

Sul nostro balcone abbiamo esattamente la stessa situazione.
Per i merli, il balcone è roba loro e noi siamo solo degli strani grossi animali, utili solo quando portiamo loro il cibo o sistemiamo le piante in un modo a loro gradito (anche se non riescono a capacitarsi di come sia possibile per noi spostarle, quando poi le trovano in un altro posto).

La cosa carina da notare, dal punto di vista evolutivo, è che in molte specie di uccelli i versi di allarme (incluso questo verso di disturbo, che è una sorta di allarme estremamente ridotto, emesso sottovoce), in generale, sono secchi, brevi, e non hanno frequenze chiaramente individuabili (note precise), al contrario del solito canto territoriale (cioè quello che fanno mettendosi in vista su posatoi ben evidenti, come nel solito canto del merlo). Questa caratteristica rende molto più difficile la localizzazione esatta da parte di eventuali predatori o avversari, ed è per questo che i versi di allarme si sono evoluti diventando così, diventando tra loro simili in molte diverse specie (cosa utilissima anche perché, tra l'altro, permette di mettere in allarme tutti gli altri animali presenti, anche se non conspecifici: tutti comprendono che c'è stato un verso di allarme o di disturbo, perché tutti ce l'hanno simile).

Perché non trasferiamo questa discussione nel forum ornitho-acustico, la nostra sezione sui canti degli uccelli?


Website: Link
Flickr: Link
500px: Link

Modificato da - Forest in data 31 marzo 2022 21:36:20
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33823 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 aprile 2022 : 07:49:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quello che descrivi sarebbe un comportamento che non mi avrebbe stupito.

Qui ci sono altri due merli ed un pettirosso che ogni tanto cercano di approfittare del cibo che poniamo in cima al ceppo, ma lui li scaccia scagliandosi conto di loro, senza emettere alcun suono.
Il comportamento nei nostri confronti è invece il seguente: quando arriva e vede che il mangime è finito, si mette in cima al ceppo, o addirittura sulla soglia guardando verso l’interno. Quando arriviamo dietro al vetro, resta dov’è come se niente fosse. Quando apriamo la finestra ed andiamo a porre il mangime sul ceppo, vola sulla ringhiera e spessissimo (anche se non sempre) assume gli atteggiamenti ed emette i suoni che si sentono nel filmato.
Quando torniamo verso l’interno, ma restiamo ancora sulla soglia, con la finestra aperta, lascia la ringhiera e vola sul ceppo, e comincia a mangiare, incurante della nostra presenza.
Se a questo punto ci avviciniamo, superando la sua “distanza di sicurezza”, vola via, ma senza emettere alcun suono.

P.S. Avevo inserito qui il post, perché pensavo avesse maggior visibilità. A breve lo trasferirò.




Modificato da - vladim in data 02 aprile 2022 05:03:34
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9865 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 aprile 2022 : 17:21:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sì, sono le stesse cose che i merli fanno da noi (ne abbiamo una coppia, più una femmina giovane che frequenta il balcone anche lei, quando non ci sono gli altri due). Anche da noi guardano dentro dalla finestra per controllarci e cercarci, avvicinandosi. Non hanno paura, per loro siamo noi sul loro territorio e per loro siamo noi gli estranei, ma estranei "utili", da cui ormai tenderebbero a "pretendere" il cibo. In realtà, in questo periodo abbiamo cessato di fornirglielo, perché ormai se la cavano da soli ed è meglio così anche per loro.


Website: Link
Flickr: Link
500px: Link
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33823 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 aprile 2022 : 18:32:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma allora perchè scrivi "Questo chioccolìo secco e ripetuto, che si sente nel filmato, è un verso di disturbo, emesso quando l'animale si sente appunto disturbato, contrariato, o allarmato in modo leggero" ?

Grazie


P.S. Mi sono accorto che non è possibile
inserire filmati in "Animali nel mondo"
.

Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


9865 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 aprile 2022 : 22:02:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma proprio a causa di ciò che dico.

Che questi versi vengano classificati come "verso di disturbo" e siano apparentati alla lontana con i versi di allarme (un breve allarme di bassissima intensità, emesso sottovoce) non è una mia ipotesi, ovviamente, è cosa nota. Lo imparai anni fa, quando mi misi a studiare un po' di cose sui canti degli uccelli.

Quando usciamo sul balcone, il merlo è convinto che stiamo invadendo casa sua. Anche se ci tollera, perché gli siamo utili, non può fare a meno di sentirsi disturbato. Preferirebbe se gli passassimo il cibo restando lontani da lui, se fosse possibile, sparendo subito, oppure nei brevi momenti in cui lui non c'è. Siamo dei grossi strani animali che gli sono utili come "servi", ma non lo stiamo servendo come vorrebbe lui. È un "padrone" con molte "pretese". Il suo ideale sarebbe trovare il cibo senza avere umani scocciatori intorno! Ci sta dicendo: "Io voglio il cibo, tanto e sempre, ma non te! Fuori dai piedi, se non fossi così grosso, vedi cosa ti farei!"

In realtà mi riferisco a qualche settimana fa, come dicevo: ora non è più il caso di fornire il cibo agli uccelli, non fa più freddo e le cose devono seguire il proprio corso naturale, com'è giusto.


Website: Link
Flickr: Link
500px: Link

Modificato da - Forest in data 01 aprile 2022 22:06:27
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33823 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 aprile 2022 : 05:15:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Forest:

Ma proprio a causa di ciò che dico.

Che questi versi vengano classificati come "verso di disturbo" e siano apparentati alla lontana con i versi di allarme (un breve allarme di bassissima intensità, emesso sottovoce) non è una mia ipotesi, ovviamente, è cosa nota...


Non lo metto in dubbio, ma....a me continuano a non sembrare tali.
Quando apro la finestra e non gli metto il cibo, se ne vola via e basta.

A volte invece noi siamo in casa e la finesta è chiusa, e lui arriva e richiama la nostra attenzione con quella "sceneggiata" di movimenti e versi.

Ovviamente, ubi major...

Ok per non continuare a fornigli cibo da qui in poi.

Grazie
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,55 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net