testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hemiptera Heteroptera
 Aradidae: Aradus conspicuus
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ESant
Utente Senior

Città: L'Aquila
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


2217 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 06 aprile 2021 : 19:42:47 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Ho fotografato questo emittero a Bazzano (AQ) il 31 marzo 2021. Credo si tratti di un Aradus, ma sarebbe possibile determinarne la specie?

Grazie

Immagine:
Aradidae: Aradus conspicuus
272,33 KB

Modificato da - vladim in Data 08 aprile 2021 20:02:15

ESant
Utente Senior

Città: L'Aquila
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


2217 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 06 aprile 2021 : 19:43:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Aradidae: Aradus conspicuus
272,41 KB

Torna all'inizio della Pagina

ESant
Utente Senior

Città: L'Aquila
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


2217 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 06 aprile 2021 : 19:44:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Aradidae: Aradus conspicuus
295,26 KB

Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5716 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 aprile 2021 : 18:17:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aradus conspicuus Herrich-Schaeffer, 1835.
In Italia è confermato dell'Abruzzo, provincia di Teramo (FdF Heiss & Pericart). In collezione ho materiale di Pereto (AQ), Campigna (FC) e Sicilia, Madonie.

Nota - La specie viene spesso citata come A.crenatus dai vecchi autori (anche in Servadei 1967 fauna d'Italia), ma non va confuso con A.crenatus Say 1832 che è una specie americana, estranea alla Fauna euromediterranea. Pertanto le citazioni italiane precedenti alla revisione di Heiss del 1980 devono essere verificate anche se, probabilmente, si riferiscono ad A.conspicuus. In tal caso, la specie sarebbe presente in gran parte del territorio della penisola. Lo stesso Heiss (2001) ha poi controllato i vecchi lavori di Hsiao e di Liu relativi al materiale cinese della provincia di Hubei, stabilendo che quello che era stato denominato A.crenatus è in realtà una nuova specie denominata Aradus zhengi Heiss 2001

PAGINA PERSONALE -
PAGINA RESEARCHGATE
E PUBBLICAZIONI PDF - Link
Torna all'inizio della Pagina

ESant
Utente Senior

Città: L'Aquila
Prov.: L'Aquila

Regione: Abruzzo


2217 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 08 aprile 2021 : 21:31:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ti ringrazio molto per l'identificazione ed il chiarimento. Immaginavo si trattasse di A. conspicuus, visto che somigliava molto a quello in questa discussione Link ma non ne ero sicuro: non mi sembra di vedere spine vicino la testa sul pronoto.

Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5716 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 aprile 2021 : 23:40:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Si tratta di una specie molto variabile visto che le sono stati attribuiti anche gli exx. un tempo finiti sotto il cosiddetto "crenatus".
Anche nella mia collezione ci sono esemplari molto scuri e altri rossicci, con spine più o meno sviluppate, che ci sono comunque anche su questo esemplare.

PAGINA PERSONALE -
PAGINA RESEARCHGATE
E PUBBLICAZIONI PDF - Link
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,3 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net