testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Grecia
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2913 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 agosto 2019 : 18:43:00 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Carissimi, sto per partire ( sono già sulla nave) per la Grecia, per me è la prima volta e devo andare verso Drama in zona Macedonia dove ho i parenti di mia moglie per cui pensavo di restare un paio di giorni in zona Igoumenitsa poi andare verso Joannina poi verso le meteore per passare poi verso Pelion e Volos per salire poi verso Kavala , Filippi, e poi Drama, da qui scenderò poi per un salto a Thassos e poi un salto nella penisola Calcidica. Qualcuno sa darmi qualche dritta per queste zone a partire proprio dalla zona di Igoumenitsa ?

Grazie a tutti

Alessandro


"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più sicuro" (Umberto Eco)

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10646 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 agosto 2019 : 22:21:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
le prime che mi sono venute in mente sono le Sciocochlea, gruppo davvero spettacolare, anche se sono di ambiente carsico (v. qui e qui); sempre considerando specie difficili da trovare ti segnalo le Hypnophila (v. qui); consultando animalbase posso suggerirti anche Helicigona subzonata


in bocca al lupo!

ciao

ang



Anche se nessuno di noi sa esattamente dove sta andando o dove andrà a finire.....comunque lascerà la sua indelebile striscia di bava (Beppe/papuina)
Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1312 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 agosto 2019 : 22:56:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A Ioannina cerca il Viviparus del lago. Ne puoi trovare di spiaggiati nel tratto di riva del campeggio. Poi nei dintorni (grotta e isola) diverse clausiliidae

Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2913 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 agosto 2019 : 17:32:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie, spero di fare buon uso delle dritte

Ale


"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più sicuro" (Umberto Eco)
Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2913 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 agosto 2019 : 17:40:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Spronato dalle indicazioni di Ang, ho provato a cercare le specie appartenenti a Sciocochlea segnalate per la zona in cui mi trovo, devo dire che nonostante ci fossero precisi riferimenti con relative coordinate dei ritrovamenti segnalati sul lavoro più recente indicatomi da Ang, in tali punti , purtroppo, niente è stato reperito e , per quanto letto nel lavoro steso, francamente non mi sembrava l'ambiente più idoneo. Deluso ho rimandato al pomeriggio un altro tentativo , stavo quasi per desistere quando, in una zona non segnalata , rischiando una insolazione alle 13 ora italiana, qui mezzogiorno, un po' per fortuna, un po' , permettetemi, anche d'intuito, ho trovata una parete con delle microgrotticelle con tanto di stalattiti e concrezioni analoghe, dimensione pochi centimetri , la più grande una ventina e, ad un certo punto, nella sabbietta depositata sul fondo, mi è apparsa una bestiola strana che si è rivelata essere proprio una Sciocochlea , quale specie, francamente non sono in grado di dirlo adesso ma, dalla ricerca accurata, durata un paio d'ore cercando di tirar fuori la "posatura" a mani nude inserendole con sprezzo del pericolo in tali fessure ( chi dice che cercare chiocciole sia una occupazione priva di rischi ?) , rischiando di trovarci animali mordaci e velenosi e comunque col reale rischio di un colpo di calore (ci saranno stati sicuramente oltre 40 gradi ) è venuto fuori questo "bottino" , brutto a vedersi perchè materiale morto e gran parte frammenti o esemplari "gessati" comunque per me assai appagante e soddisfacente. Al di là delle battute ( mica poi tanto) questa specie è davvero una cosa davvero interessante, poco conosciuta , dalle abitudini particolarissime , mai trovata viva ! Insomma , credo che ciò che ho trovato oggi, sia cosa davvero non banale e non facile da fare

Grazie Ang della dritta
Immagine:
Grecia
89,32 KB


"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più sicuro" (Umberto Eco)
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10646 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 agosto 2019 : 18:30:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
bravissimo ale, con un pizzico di fortuna hai trovato una specie davvero spettacolare!

ciao

ang



Anche se nessuno di noi sa esattamente dove sta andando o dove andrà a finire.....comunque lascerà la sua indelebile striscia di bava (Beppe/papuina)
Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2913 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 agosto 2019 : 18:38:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Secondo te quale specie è ?


"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più sicuro" (Umberto Eco)
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10646 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 agosto 2019 : 19:46:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
viste così mi sembrano nordsiecki

ciao

ang



Anche se nessuno di noi sa esattamente dove sta andando o dove andrà a finire.....comunque lascerà la sua indelebile striscia di bava (Beppe/papuina)
Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2913 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 agosto 2019 : 20:14:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E'stata la mia stessa impressione, ma le località non corrispondono !


"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più sicuro" (Umberto Eco)
Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1312 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 agosto 2019 : 20:44:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Che meraviglia! Per esperienza concordo pienamente sulla pericolosità del cercare lumache in territorio ellenico. E anche lasciando perdere vipere, scorpioni e altre bestie mordaci e velenose vogliamo parlare delle spine?

Torna all'inizio della Pagina

fern
Utente Senior

Città: Vicenza


1992 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 agosto 2019 : 20:54:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Complimenti Alessandro, se decidi di trovare qualcosa è difficile che ti sfugga!

Altre Ariantinae, oltre a Josephinella subzonata, sono:
Thiessea sphaeriostoma a Pelio /Volos, mentre
Thiessea valkanovi è un endemismo di Thasos.


fern
Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


10646 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 agosto 2019 : 20:55:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di garagolo:

E'stata la mia stessa impressione, ma le località non corrispondono !



come si può leggere nel lavoro di reischütz et al. 2016 (2° link che avevo inserito) negli ultimi anni sono state scoperte numerose nuove località rispetto a quanto noto fino a vent'anni fa (e gittenberger come al solito ci vide giusto nell'ipotizzare che le serruline in grecia potessero essere molte di più), quindi secondo me nulla di più facile che tu abbia scoperto una nuova località con questa specie
comunque quando avrai il tempo di studiare con calma e fotografare gli es. scopriremo se la nostra ipotesi è corretta

ciao

ang



Anche se nessuno di noi sa esattamente dove sta andando o dove andrà a finire.....comunque lascerà la sua indelebile striscia di bava (Beppe/papuina)
Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2913 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 agosto 2019 : 17:06:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questa mattina una raccolta, sempre sotto un sole cocente e sempre cercando alla base di rocce fra i morti, perchè trovare cose vive è davvero impossibile, ha dato questo parziale frutto
Immagine:
Grecia
150,96 KB
Nel mezzo potrete notare la Helicygona sphaeriostoma citata da Fern, credo sia lei anche perchè con una bocca così !!!!

Immagine:
Grecia
107,3 KB

Le Rumina potrebbero essere la saharica o la decollata, non ho ben controllato, qui dovrebbero essere presenti entrambe.
Per i clausilidi, non mi esprimo, oso al massimo dire Isabellaria ????

Le Lindholmiola sono la girva ?

E le monacha ?


Immagine:
Grecia
176,1 KB
Immagine:
Grecia
125,95 KB

Immagine:
Grecia
96,58 KB

Immagine:
Grecia
79,59 KB
Immagine:
Grecia
120,24 KB

Ciao Ale


"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più sicuro" (Umberto Eco)
Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2913 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 agosto 2019 : 17:16:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Alle Meteore , l'altro ieri, ho trovata questa bestiola, unica insieme ad un frammento poi distrutto definitivamente.

Ho pensato , ma non ne ho trovata nemmeno una immagine, a Helicygona hemonica, qualcuno la conosce ?

Immagine:
Grecia
150,98 KB
Immagine:
Grecia
169,55 KB

Lindholmiola diversa da quella della penisola
Immagine:
Grecia
181,14 KB


Immagine:
Grecia
64,21 KB
Per oggi basta, scusate le foto fatte davvero senza troppa cura , ma il caldo fa passare la voglia di fare ogni cosa .......


Ale


"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più sicuro" (Umberto Eco)
Torna all'inizio della Pagina

fern
Utente Senior

Città: Vicenza


1992 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 agosto 2019 : 01:30:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho fatto una ricerca su Josephinella hemonica (Thiesse, 1884). E' costulata come la nostra gobanzi, alla quale fu frequentemente paragonata, salvo che nella descrizione originale di Madame Josephine Thièsse e in quella di Kobelt (che si basava sugli stessi esemplari delle Thièsse) non si parla di villosità mentre si dice che le coste raggiungono l'ombelico.
Tuttavia pare sia molto variabile e, come la nostra gobanzi, passa con continuità a J. subzonata, che è liscia (e può essere villosa).

Fig. 1
Grecia
41,59 KB
Fig. 1, dall'Iconographie di Kobelt, basata su esemplari originali

Fig. 2
Grecia
17,86 KB
Fig. 2, dal lavoro di D.Groenenberg et al.,
33 - Josephinella vikosensis (Subai, 1990)
34 - Josephinella hemonica (Thiesse, 1884) (si direbbe J. subzonata)
35 - Thiessea sphaeriostoma (Bourguignat, 1857)


fern
Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2913 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 agosto 2019 : 09:44:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao fern , grazie per le notizie, in definitiva la pelosa cosa sia non si sa ? O la supposizione può essre plausibile ?


"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più sicuro" (Umberto Eco)
Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1312 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 agosto 2019 : 21:21:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Secondo me nel mucchio potrebbero esserci Cernuella cf. virgata, Rumina decollata, H. sphaeriostoma, Isabellaria (perplana? thermopylarum? dove le hai raccolte?) e Lindholmiola girva (la L. lens è carenata in modo evidente). Sulle Monacha della Grecia settentrionale alzo le braccia, dopo averci sbattuto contro la testa per un bel po'..
Come ti invidio.. continua ad aggiornarci, è un reportage molto spassoso!!

Torna all'inizio della Pagina

fern
Utente Senior

Città: Vicenza


1992 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 agosto 2019 : 22:01:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
in definitiva la pelosa cosa sia non si sa ? O la supposizione può essre plausibile?
Meglio dire che io non so che cosa sia. Secondo un articolo sul genere "Chilostoma" in Grecia Josephinella hemonica è interna al clade di J. subzonata e la loro distanza genetica è così bassa da far sospettare un'unica, variabilissima entità. Se così fosse sarebbe semplicemente un forma di J. subzonata. Penso comunque che tu abbi trovato un esemplare molto interessante.

fern
Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2913 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 agosto 2019 : 12:07:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao, scusate la poca velocità nel rispondere ma non sempre c'è una linea decente come adesso, grazie Fern delle preziose informazioni, purtroppo non riesco a scaricare il pdf, hai la possibilità di farlo ?
Marco escluderei Cernuella virgata, caso mai è la cisalpina, le Isabellaria vengono dal fondo della penisola di Pelion parte interna ( non sull'egeo) .
Allego foto del materiale raccolto ieri a Ano Gatzea ( si chiama così ) sempre nella penisola di Pelion ma poco sotto a Volos.
Uniche cose vive erano le Isabellaria ( o cosa siano)


Immagine:
Grecia
179,49 KB

Immagine:
Grecia
179,71 KB

Per adesso ciao

Ale


"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più sicuro" (Umberto Eco)
Torna all'inizio della Pagina

marco palmieri
Utente Senior

Città: bologna


1312 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 agosto 2019 : 13:50:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vista la località per le Isabellaria prenderei in considerazione la specie clandestina (prendimene qualcuna!!!!).
Nella penultima foto mi pare di vedere anche Jaminia quadridens e Chondrula microtragus o macedonica.
Quanto alla Cernuella anche a me sembra più una cisalpina, ma la specie non pare essere diffusa in Grecia. Ne avevamo parlato in occasione di un mio viaggio in Epiro 1 o 2 anni fa e mi pare avessimo concluso che potesse essere virgata.
La Lindholmiola dovrebbe essere L. girva corcyrensis (v. Animalbase) considerata specie a sé (L. corcyrensis) da Bank.

Torna all'inizio della Pagina

garagolo
Moderatore


Città: Cerretti di Santa Maria A Monte
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2913 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 agosto 2019 : 16:20:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non preoccuparti Marco
Grazie per le ipotesi, si , ci sono Jaminia quadridens e Chondrula microtragus o macedonica, ovviamente da vedere con più attenzione, comunque tutte cosette interessanti , ovviamente per me nuove

Oggi sono a Platamonas ...... non mi da l'idea di essere malacologicamente interessante ..... domani farò un giretto esplorativo

Ciao

Ale


"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più sicuro" (Umberto Eco)
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,72 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net