testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Coleoptera e Strepsiptera
 Scolytidae: Hylastes cfr. linearis
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5889 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 marzo 2016 : 09:46:16 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia  Latitudine e Longitudine 45.10269857100109, 7.4547600746154785 clicca per visualizzare la mappa Google dal Satellite

Classe: Hexapoda Ordine: Coleoptera Famiglia: Scolytidae Genere: Hylastes Specie:Hylastes linearis (cfr.)
Sotto la corteccia di una conifera abbattuta dal vento, in mezzo a diversi Scolytidae chi rossi, chi neri, ed anche marroni, c'era questa questa bestiolina sola soletta.
Avevo pensato ad un Rhyncolus, ma siccome era poco più grande di 2,5 mm.
ed anche le antenne non combinavano, ho cercato altrove.
Dopo tanto cercare, ho trovato gli Hylastes, ma ve ne sono diversi.
...Tra di loro quello più somigliante mi sembra l'opacus ma non ne sono convinto completamente.
Quale potrebbe essere? e poi: è un Curculionidae o uno Scolytidae?

Vincenzo

21-3-2016 Frazione Grangiotto, Casellette (TO)
Immagine:
Scolytidae: Hylastes cfr. linearis
193,05 KB
Immagine:
Scolytidae: Hylastes cfr. linearis
146,79 KB

Modificato da - vladim in Data 28 marzo 2016 06:56:39

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5889 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 marzo 2016 : 09:54:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quando poi mi sono accorto che era una "bestiola" che non avevo mai incontrato, l'ho trasferito nel contenitore.

Vincenzo

Immagine:
Scolytidae: Hylastes cfr. linearis
208,04 KB
Immagine:
Scolytidae: Hylastes cfr. linearis
210,45 KB
Immagine:
Scolytidae: Hylastes cfr. linearis
139,99 KB
Immagine:
Scolytidae: Hylastes cfr. linearis
197,17 KB
Immagine:
Scolytidae: Hylastes cfr. linearis
145,65 KB
Immagine:
Scolytidae: Hylastes cfr. linearis
206,7 KB

Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


11373 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 marzo 2016 : 19:42:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Domanda ormai superata visto che i secondi sono stati degradati a subfam. dei primi.
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33535 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 marzo 2016 : 19:46:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Chalybion:

Domanda ormai superata visto che i secondi sono stati degradati a subfam. dei primi.


Ma in Galleria esiste ancora la famiglia Scolytidae!

Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5889 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 marzo 2016 : 23:00:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La mia domanda era dovuta al fatto che da alcuni come F.E.I. viene classificato come:Curculionidae Scolytinae, da altri invece come Scolytidae.

E come diceva giustamente vladim, qui su F.N.M. li abbiamo entrambi.

Allora per adesso lo metto sotto la famiglia Curculionidae Scolytinae
e poi vedremo se è o no un Hylastes opacus.

Vincenzo



Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


33535 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 marzo 2016 : 11:04:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Io invece, per non stravolgere la Galleria tassonomica, lo lascio nella famiglia Scolytidae, aggiungendo che il genere Hylastes sarebbe una new entry per FNM!

Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


11373 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 marzo 2016 : 21:38:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di vladim:

Messaggio originario di Chalybion:

Domanda ormai superata visto che i secondi sono stati degradati a subfam. dei primi.


Ma in Galleria esiste ancora la famiglia Scolytidae!



Io sono per mantenere certe famiglie: si era capito no? Se inseguiamo oltre ai binomi anche i ricongiungimenti familiari (alcuni sono davvero balzani!) diventiamo matti. FEI è diverso, è un Forum di riferimento anche per la sistematica ma FNM non necessariamente deve esserlo. Le categorie sopraspecifiche sono tutte aleatorie e criticabili; si sa! Ogni "scuola" (francese, tedesca, ceca, russa, ecc.ecc.) ha le sue e spesso si fanno i "dispetti" tra loro.

Ciò detto, sembra proprio un Hylastes di quelli con setole sugli intervalli elitrali: sono linearis, angustatus, attenuatus e opacus. Il torace snello sembra del linearis e penso sia lui, ma senza assoluta certezza.
Torna all'inizio della Pagina

dtvd
Utente Super

Città: Avigliana
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


5889 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 marzo 2016 : 21:18:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Se qui rimangono separati, a me fa solo piacere, anche per il fatto che non conoscendoli, doverli cercare tra i tanti Curculionidae(come in altri siti) c'è da venire matti!
L'Hylastes linearis non lo avevo neanche considerato! ne avevo visto uno con i colori diversi, ed allora l'avevo escluso!
Adesso guardandolo bene, mi rendo conto che l'opacus è più tozzo.

Quindi lo trasferisco tra gli Scolytidae e ti ringrazio per la correzione Giorgio. ...Meno male che almeno il genere l'avevo indovinato!

Grazie anche a te per l'intervento Vladim.

Vincenzo




Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 3,98 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net