testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   ACARI, SCORPIONI E RAGNI
 Araneae
 Lipocrea epeirodes in Sardegna, prima segnalazione italiana
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

euscorpius
Utente Senior

Città: Busto Arsizio
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


692 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 ottobre 2015 : 11:10:32 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Arachnida Ordine: Araneae Famiglia: Araneidae Genere: Lipocrea Specie:Lipocrea epeirodes
Buongiorno a tutti, vi segnalo la pubblicazione del seguente lavoro:

BOSMANS, R. & M. COLOMBO, 2015. New spiders species from Sardinia (Araneae) with ecological notes on Lipocrea epeirodes (O. Pickard-Cambridge, 1872) (Araneae: Araneidae). Arachnology, 16(9): 319-332.

Nel paper viene riportata la prima segnalazione di Lipocrea epeirodes, un ragno allungato e dal color paglierino, per l'Italia. Ho rinvenuto regolarmente questa specie negli ultimi anni all'interno del Parco Regionale di Porto Conte in Sardegna, dove vive nella macchia mediterranea costruendo tele durante la notte ad una certa altezza dal suolo.
La cosa interessante è che le altre segnalazioni di questo ragno arrivano da India, Yemen, Israele, Turchia e Grecia; allo stato attuale delle conoscenze non è noto se Lipocrea sia sempre stata presente in Sardegna e passata inosservata, o se abbia ampliato verso ovest il proprio areale grazie ai cambiamenti climatici (cosa successa a specie simili).
Nel paper vengono anche riportate nuove segnalazioni regionali per altre 19 specie individuate da Robert Bosmans, inclusa una nuova.
Questo è l'habitus di Lipocrea epeirodes:

Immagine:
Lipocrea epeirodes in Sardegna, prima segnalazione italiana
105,8 KB
A presto,
Marco

Marco Colombo
Fotografia Naturalistica
Wildlife Photography
Link

Modificato da - PiErGy in Data 31 ottobre 2015 02:15:04

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31688 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 ottobre 2015 : 16:19:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Interessante!
Avrebbe abitudini simili a Neoscona subfusca.

Io sono 2 anni che faccio foto di notte a Santa Teresa Gallura e non l'ho mai visto.
Ho visto dei Tetragnatha di piccole dimensioni che fanno la tela di notte, ma penso che non siano confondibili con questo.

luigi
Torna all'inizio della Pagina

euscorpius
Utente Senior

Città: Busto Arsizio
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


692 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 ottobre 2015 : 17:59:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
esattamente, si trova negli stessi ambienti di N.subfusca e come quest'ultima appunto disfa la tela di giorno, probabilmente se la mangia.
Io l'ho trovata su olivi, asfodeli, lentischi, palme nane... lì è abbastanza comune, non è nemmeno un microbo, non sarebbe passata inosservata ad un censimento aracnologico serio, ma non mi stupisco più di nulla su quanto poco sappiamo della nostra fauna, in particolare ragni.
Queste sono le note ecologiche che sono riuscito a raccogliere da biblio e osservazioni personali (estratte dal paper):

"According to the literature, Lipocrea epeiroides has been collected on cotton plants in India (Keswani & Vankhede 2013), near river banks among water weeds in Israel (Levy 1986), on heaths in a rocky area in Turkey (Kunt et al. 2010), and near brooks and beaches on bushes in Greece (Wunderlich 2011).
As stated in other publications (Levy 1986; Kunt et al. 2010), this spider is uncommon in collections and limited information about its ecology is available, so we give below all known ecological observations for Sardinia.
The species has been observed by the second author in situ during summer time in the months of August 2009–2010–2011–2012.
The site is located in the dry superior thermomediterranean climate area (with strong euoceanic continentality), according to the Sardinian bioclimatic map created by Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente in Sardegna (ARPAS), Scienze della Natura e del Territorio Department of Sassari (Dipnet) and Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari e Ambientali School of Potenza.
During night surveys conducted by sight with torches, concurrently with other arachnological researches, some large (30–40 cm wide) orbicular webs have been observed on vegetation, usually at discrete heights (at least 1.5 m) from the ground. Webs were built in different environments (primarily Mediterranean maquis, degraded garrigue and gardens of country houses; Fig. 49), on big bushes such as mastic (Pistacia lentiscus) and dwarf fan palm (Chamaerops humilis), and on the foliage of cultivated olive trees (Olea europaea).
At the centre of the webs, females were observed waiting for prey; in one case, a moth (sp.indet.) attracted by the light was caught by the spider during observation.
No webs were seen during the daytime, suggesting undo and re-weave behaviour during the night hours, as commonly observed in other orb-weaver spider species for energetic purposes (e.g. Peakall 1971).
In some cases, adult males were seen near females’ webs, with forelegs touching peripheral wires, suggesting that a courtship and mating period occurs in summer; this hypothesis is further supported by the fact that, even though some arachnological surveys have been conducted throughout the
year (autumn, winter, spring), adult Lipocrea specimens have only been found in summer until now.
In one case, an adult Rhomphaea nasica (Simon, 1873)
(Araneae: Theridiidae) was observed hanging from a tree with a silk-wrapped Lipocrea specimen previously caught, probably inside its own web".

Comunque sì, è diversa da Tetragnatha, guarda come è pelosa in confronto! E cheliceri molto più piccoli. Certo che per esser un Araneidae ha una forma fuori dal comune
ciao,
Marco

Marco Colombo
Fotografia Naturalistica
Wildlife Photography
Link

Modificato da - euscorpius in data 29 ottobre 2015 18:02:39
Torna all'inizio della Pagina

fabio68
Moderatore


Città: Treviso
Prov.: Treviso

Regione: Veneto


3964 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 ottobre 2015 : 21:58:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Complimenti interessantissimo

fabio
Torna all'inizio della Pagina

euscorpius
Utente Senior

Città: Busto Arsizio
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


692 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 ottobre 2015 : 11:13:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie!

Marco Colombo
Fotografia Naturalistica
Wildlife Photography
Link
Torna all'inizio della Pagina

PiErGy
Moderatore

Città: Pescara
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


2195 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 ottobre 2015 : 23:50:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Complimenti anche qui, Marco!

Metto il topic in rilievo.

Torna all'inizio della Pagina

giogio80
Moderatore

Città: Roma

Regione: Lazio


1065 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 ottobre 2015 : 16:45:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Complimenti Marco!

Torna all'inizio della Pagina

euscorpius
Utente Senior

Città: Busto Arsizio
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


692 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 novembre 2015 : 20:58:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie ad entrambi

Marco Colombo
Fotografia Naturalistica
Wildlife Photography
Link
Torna all'inizio della Pagina

Bobsisca
Utente V.I.P.

Città: Bressanone
Prov.: Bolzano

Regione: Trentino - Alto Adige


333 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 dicembre 2015 : 17:14:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi unisco ai complimenti
Torna all'inizio della Pagina

euscorpius
Utente Senior

Città: Busto Arsizio
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


692 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 gennaio 2016 : 00:59:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
me li ero persi, grazie!

Marco Colombo
Fotografia Naturalistica
Wildlife Photography
Link
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,36 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net