testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Chilostoma cingulatum monte Carega
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 giugno 2013 : 23:32:33 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Oggi giornata non bellissima ma senza pioggia, salendo al monte Carega dell'omonimo gruppo
(prov. Ala TN anche se molto vicino alle province di VR e VI)
ho incontrato dei Chilostoma riconducibili secondo me alla forma baldense.
Beppe



Immagine:
Chilostoma cingulatum monte Carega
96,57 KB

Modificato da - papuina in Data 15 giugno 2013 23:43:40

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 giugno 2013 : 23:33:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Chilostoma cingulatum monte Carega
149,34 KB

Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 giugno 2013 : 23:34:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Chilostoma cingulatum monte Carega
137,91 KB

Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 giugno 2013 : 23:35:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Chilostoma cingulatum monte Carega
175,89 KB

Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 giugno 2013 : 23:36:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Rifugio Fraccaroli 2230 mslm

Immagine:
Chilostoma cingulatum monte Carega
99,19 KB


Modificato da - papuina in data 15 giugno 2013 23:41:10
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 giugno 2013 : 23:37:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Chilostoma cingulatum monte Carega
228,9 KB

Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 giugno 2013 : 23:43:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La nostra eccezionale guida l'unico ed inimitabile Don Domenico Bedin.......130 kg di bontà.


Immagine:
Chilostoma cingulatum monte Carega
173,63 KB

Torna all'inizio della Pagina

SnailBrianza
Moderatore


Città: Besana in Brianza
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1609 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 giugno 2013 : 21:02:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Beppe,
sicuramente è una forma di quota che deriva dal "baldense" che ricorda molto la forma "nicolisianum" segnalata per i Lessini e il Pasubio e la località del tuo ritrovamento è molto interessante e nuova, almeno per il forum.

Vittorio


"Non affermo niente; ma mi contento di credere che ci sono più cose possibili di quanto si pensi." (Voltaire)
Torna all'inizio della Pagina

fern
Utente Senior

Città: Vicenza


2100 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 giugno 2013 : 20:42:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vedo che il Carega ti è piaciuto: non per nulla le chiamano "piccole dolomiti".
In quella zona, come osserva Vittorio, non siamo lontani dal locus typicus di nicolisianum che si trova effettivamente intorno al rifugio e si spinge anche un po' più ad ovest. Il tuo primo esemplare forse è baldense o un ibrido (baldense incalza da varie direzioni). Il secondo direi nicolisianum, ma che il guscio è troppo lucido e trasparente per una forma spesso opaca perché perde il periostraco. Ciao,

fern



Il n'y a de petit dans la Nature que les petits esprits.
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 giugno 2013 : 22:49:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Subito mi ha ricordato quello dei Berici, poi un presli/baldense....mah, un mix.
Non mi è parso nicolisianum, almeno per come penso di averlo capito io.
Purtroppo non ho trovato altro su quelle rocce, clausilidae.....cochlostoma....
Rispondendo a Fern, si mi è piaciuto molto, un bel giro, sono contento di averlo fatto in questo periodo perchè immagino che lo strappo per salire in quota fatto sotto al sole di agosto deve essere impegnativo.
Beppe

Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 giugno 2013 : 22:56:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Guardate questo......


Immagine:
Chilostoma cingulatum monte Carega
116,9 KB

Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 giugno 2013 : 22:58:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un saluto dalla cima......è pur sempre una vetta....sono soddisfazioni !!


Immagine:
Chilostoma cingulatum monte Carega
141,52 KB

Torna all'inizio della Pagina

fern
Utente Senior

Città: Vicenza


2100 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 giugno 2013 : 23:20:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Guardate questo......

Direi proprio nicolisianum. Il tuo dubbio circa preslii era condiviso da K.L.Pfeiffer che infatti riteneva nicolisianum un rappresentante di preslii confinato sulle cime meridionali delle prealpi venete.
La situazione è probabilmente più complessa ... come sempre. Ciao,

fern
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 giugno 2013 : 12:56:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma non dovrebbe essere questo il nicolisianum ? o qualcosa di simile ?

Link

Beppe


Torna all'inizio della Pagina

SnailBrianza
Moderatore


Città: Besana in Brianza
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1609 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 giugno 2013 : 13:21:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di papuina:

Ma non dovrebbe essere questo il nicolisianum ? o qualcosa di simile ?

Link

Beppe



No, quello che hai linkato è la forma conica del baldense che si trova sia sui Lessini che sul Pasubio a quote leggermente inferiori rispetto al nicolisianum che vive oltre i 1900 metri fino in vetta. Il vero nicolisianum è questo: QUI"


"Non affermo niente; ma mi contento di credere che ci sono più cose possibili di quanto si pensi." (Voltaire)
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 giugno 2013 : 14:55:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Allora c'è un collegamento sbagliato nella check list, non ricordavo più il post di Fern.
Beppe

Torna all'inizio della Pagina

SnailBrianza
Moderatore


Città: Besana in Brianza
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


1609 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 19 giugno 2013 : 18:38:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Hai ragione , ho modificato il collegamento e ho aggiunto il post del monte Carega come altro riferimento alla sottospecie

Vittorio


"Non affermo niente; ma mi contento di credere che ci sono più cose possibili di quanto si pensi." (Voltaire)
Torna all'inizio della Pagina

papuina
Utente Senior


Città: SAN PIETRO IN CASALE
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4515 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 giugno 2013 : 21:41:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Vittorio, colpa mia e della mia scarsa memoria avevo rimosso tutto.
Beppe

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,36 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net