testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Gli Amministratori ed i Moderatori di questa sezione del Forum di Natura Mediterraneo desiderano che l'argomento caccia sia evitato perchè ritengono che Associazioni come il WWF, Legambiente e Lipu, siano molto ben organizzate e coerentemente molto attive su questo argomento.
Inutile dire che siamo completamente in linea con gli ideali di queste associazioni.

Per contribuire alle finalità di salvaguardia che il forum si propone chiediamo inoltre a tutti gli utenti di collaborare con noi affinchè si possa contribuire a diffondere un'etica di approccio all'osservazione della fauna che rechi il minor disturbo possibile agli animali.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MAMMIFERI
 Pipistrelli in difficoltà
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Leonardo
Utente V.I.P.


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Italy


257 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 giugno 2010 : 09:37:33 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Salve a tutti

Girando nel forum ho notato che in diverse occasioni alcuni utenti hanno ritrovato in varie situazioni chirotteri in difficoltà, sia adulti che giovani. Poiché siamo alle porte dell’estate, a breve potrebbe capitare a tutti noi di imbatterci in piccoli pipistrelli in difficoltà, spesso ritrovati ai piedi o nelle vicinanze delle colonie.
Pertanto mi sembra opportuno segnalarvi due link. Innanzitutto il file pdf per il primo soccorso chirotteri stilato dal Gruppo Recupero in seno al GIRC (Gruppo Italiano Ricerca Chirotteri). È un file che spiega bene come comportarsi in caso di ritrovamento di chirotteri in difficoltà, sia giovani che adulti, ed è valido come linee guida SOLO per il PRIMO SOCCORSO. Specifico chiaramente questa cosa perché non si tratta di una guida all’allevamento e riabilitazione dei pipistrelli. Queste attività, illegali se svolte dai privati essendo fauna selvatica protetta, vanno effettuate da personale specializzato e all'interno di Centri Recupero Fauna Selvatica, ai quali l’animale che ritroviamo va consegnato il prima possibile. Il secondo link è relativo ad una pagina introduttiva contenente alcune informazioni e consigli generali.

Questi sono i link alla pagina introduttiva e al file pdf:

Link

Link

Al primo link troverete inoltre i riferimenti telefonici dei principali Centri Recupero Fauna Selvatica che si occupano di pipistrelli e un elenco di referenti regionali per GIRC che potrete contattare per la prima emergenza.

Ovviamente per qualsiasi domanda o informazione, sono disponibile a rispondere a tutti, meglio per email (io sono a Roma, dove collaboro col Centro Recupero Fauna Selvatica Lipu)

leloa@hotmail.com


--Admiranda tibi levium spectacula rerum--

Modificato da - Carlmor in Data 10 giugno 2010 21:04:19

Luciano54
Moderatore


Città: Forlì
Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


4958 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 giugno 2010 : 21:51:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie per i link ... e per le preziose indicazioni Leonardo!
Ciaoo

Link
Torna all'inizio della Pagina

arpax
Utente Senior


Città: Istres

Regione: France


654 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 giugno 2010 : 19:58:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao sono Lorenzo del Crfs!
Bravo! Queste indicazioni possono sempre servire
ciao

Il nostro amore per gli animali si misura dai sacrifici che siamo pronti a fare per loro. (Konrad Lorenz)
Torna all'inizio della Pagina

Carlmor
Moderatore Trasversale


Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


8940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 giugno 2010 : 21:03:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ringrazio anche io Leonardo per le preziose informazioni
e metto in rilievo la discussione per la stagione estiva

Carlo
Torna all'inizio della Pagina

Leonardo
Utente V.I.P.


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Italy


257 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 giugno 2010 : 10:07:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Carlmor :)

e ciao Lorenzo! :D

--Admiranda tibi levium spectacula rerum--
Torna all'inizio della Pagina

albertino
Utente nuovo

Città: porto santo stefano
Prov.: Grosseto

Regione: Toscana


3 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 luglio 2010 : 10:57:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
salve a tutti, ho erroneamente postato una discussione per i pipistrelli nella sezione uccelli, volevo sapere se qualcuno di voi sa dove posso rivolgermi per affidare un cucciolo di pochi giorni, visto che non mi sento in grado di accudirlo vi ringrazio anticipatamente
Torna all'inizio della Pagina

Leonardo
Utente V.I.P.


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Italy


257 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 luglio 2010 : 08:48:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
se vai sul link che ho postato trovi i contatti dei chirotterologi disponibili nella tua regione, contattali (anche via cellulare, sono disponibili) e loro ti sapranno indicare a chi affidarlo ;)

Leonardo

--Admiranda tibi levium spectacula rerum--
Torna all'inizio della Pagina

XTRAP
Utente Junior

Città: Torino


35 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 luglio 2010 : 12:50:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
mi sono accorto casualmente che in una fessura di una trave che va nel sotto tetto della mia abitazione c'è una colonia (o presunta tale) di pipistrelli....li ho visti uscire all'imbrunire (non li ho fotografati ancora perchè a quell'ora è difficile) e mi lasciano traccie della loro presenza con guano sulla parete e propiro sotto il trave sul pavimento.
Non conoscendoli bene, ed avendoli avvistati anche l'estate scorsa,
vorrei cheidervi durante l'inverno si spostano o letargo?
Ci sono alcune attenzione che potrei avere per loro?


Gianluca
Torna all'inizio della Pagina

Leonardo
Utente V.I.P.


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Italy


257 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 luglio 2010 : 13:11:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per il problema del guano, abbi un pò di pazienza e copri il punto dove tende ad accumularsi (con del giornale o un foglio di cellophane) in modo da non rovinare le superfici interessate

Dipende dalla specie, ma generalmente le colonie riproduttive (cioè estive) si formano in siti diversi da quelle per il letargo (invernali) per cui è probabile che entro fine agosto la "tua" colonia se ne sarà andata nei siti invernali (per poi tornare a primavera-estate prossima!)

un'accortezza: evita di scattare foto col flash all'ingresso della colonia o nelle immediate vicinanze, sono animali stressabili e una femmina spaventata potrebbe non rientrare nel rifugio, lasciando quindi il piccolo a morire di fame

L.

--Admiranda tibi levium spectacula rerum--
Torna all'inizio della Pagina

XTRAP
Utente Junior

Città: Torino


35 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 luglio 2010 : 17:32:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
[quote]Messaggio originario di Leonardo:

Per il problema del guano, abbi un pò di pazienza e copri il punto dove tende ad accumularsi (con del giornale o un foglio di cellophane) in modo da non rovinare le superfici interessate

Dipende dalla specie, ma generalmente le colonie riproduttive (cioè estive) si formano in siti diversi da quelle per il letargo (invernali) per cui è probabile che entro fine agosto la "tua" colonia se ne sarà andata nei siti invernali (per poi tornare a primavera-estate prossima!)

un'accortezza: evita di scattare foto col flash all'ingresso della colonia o nelle immediate vicinanze, sono animali stressabili e una femmina spaventata potrebbe non rientrare nel rifugio, lasciando quindi il piccolo a morire di fame

guano: figurati nessun problema...anzi oggi giorno controllo cosi sono sicuro che ci sono!
siti invernali: quindi si spostano durante l'inverno....ma di molto ? e poi ritornano sempre nello stesso luogo l'estate dopo? confermo l'anno scorso gli ultimi li ho visti intorno ai primi di settembre.

foto: assolutamente niente flash...motivo per cui non ci sono ancora riuscito ....
Torna all'inizio della Pagina

Leonardo
Utente V.I.P.


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Italy


257 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 luglio 2010 : 12:10:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
per quanto riguarda gli spostamenti dal roost estivo a quello invernale, molto dipende dalle caratteristiche dell'area, dalla disponibilità di rifugi adatti e non ultimo dalla specie. Se riesci a fare una foto senza disturbare gli animali postala e vediamo se si riesce a capire almeno il genere :)

--Admiranda tibi levium spectacula rerum--
Torna all'inizio della Pagina

orsobblu
Moderatore

Città: Camorino (Svizzera)


7277 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 febbraio 2011 : 07:29:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Se permettete, aggiungerei anch'io un link che mi sembra contenere qualche informazione utile in vista dell'uscita dal letargo di questi simpatici mammiferi.

Link

Ciao!

Alessandro
(orsobblu)

"La découverte du monde commence dans ton jardin" (X. Moirandat)
Torna all'inizio della Pagina

Matte
Utente nuovo

Città: Assemini
Prov.: Cagliari

Regione: Sardegna


8 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 28 giugno 2020 : 15:50:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Salve a tutti. Essendomi trovato nella situazione di non sapere come comportarmi quando trovai un piccolo di pipistrello, sarei molto interessato ai due link postati da Leonardo ma purtroppo cliccandoci sopra appare questo messaggio
Immagine:
Pipistrelli in difficoltà
66,63 KB

Potete reinserire dei link validi?
Grazie

Matteo

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,54 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net