testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hymenoptera
 Sphecidae: Prionyx kirbii? No, Prionyx lividocinctus
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Mammut
Utente Super


Città: Castel Maggiore
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


6418 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 novembre 2019 : 23:58:06 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

20/7/2019 Marina Romea

Ho osservato questo Sphecidae mentre cercava un posto adatto per il suo nido, scavando nervosamente qua e là...
Credo si tratti di Prionyx kirbii, visto le bande chiare sull'addome. E' corretto?

Immagine:
Sphecidae: Prionyx kirbii? No, Prionyx lividocinctus
197,25 KB
Immagine:
Sphecidae: Prionyx kirbii? No, Prionyx lividocinctus
197,47 KB

Grazie per una vostra conferma/smentita

Franziska

Modificato da - vladim in Data 08 novembre 2019 21:03:45

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


30671 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 novembre 2019 : 09:46:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per me, sì.
Sentiamo Giorgio ....
Torna all'inizio della Pagina

Mammut
Utente Super


Città: Castel Maggiore
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


6418 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 novembre 2019 : 21:29:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Intanto grazie Luigi

Franziska

Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


7978 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 novembre 2019 : 20:56:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
per me questa è sicuramente Prionyx lividocinctus; i caratteri sicuri nella distinzione sono solo i seguenti:
- kirbii: metapleure lisce (anche i maschi), spine delle zampe posteriori scure, bruno scuro/nerastre, biancastre nelle altre zampe;
- lividocinctus; metapleure striate in gran parte (anche i maschi), spine delle zampe posteriori anch'esse biancastre;
Quest'ultimo carattere si nota nella seconda foto (vedi tibie); se fosse kirbii non spiccherebbero sul nerastro delle zampe.
In kirbii inoltre, prevale il colore rosso di solito solo nei terga 1 e 2; in lividocinctus di solito sono rossi i terga 1/3, il terzo talora solo parzialmente. Le strisce bianche sono anche in lividocinctus.


"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

Mammut
Utente Super


Città: Castel Maggiore
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


6418 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 novembre 2019 : 21:26:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Giorgio per l'identificazione! E grazie sopratutto anche per le sempre graditissime spiegazioni!

Franziska

Torna all'inizio della Pagina

Andrea Volpe
Utente Junior

Città: Padova
Prov.: Padova

Regione: Veneto


39 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 novembre 2019 : 13:48:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Giorgio, che ne pensi della conformazione dello scutello per distinguere le due specie? Fino ad'ora mi sono affidato prevalentemente a quel carattere dubitando del colore delle spine e della striatura delle metapleure, ma non ho visto molti esemplari

Andrea Volpe
Padova (PD), Italy
Torna all'inizio della Pagina

Chalybion
Moderatore

Città: Bagnacavallo
Prov.: Ravenna

Regione: Emilia Romagna


7978 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 novembre 2019 : 19:50:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Andrea Volpe:

Giorgio, che ne pensi della conformazione dello scutello per distinguere le due specie? Fino ad'ora mi sono affidato prevalentemente a quel carattere dubitando del colore delle spine e della striatura delle metapleure, ma non ho visto molti esemplari


Ciao, posso solo dirti che tra i miei esemplari (ma di lividocinctus ne ho pochissimi) alcuni sono determinati (e donatimi) da Guido Pagliano ed ho notato che il carattere dello scutello con solco è variabile sicuramente in kirbyi e anche in lividocinctus (ma ho solo femmine) vedo accenni di debole debole solco; quindi, autorevolezza del determinatore a parte e che certo conosci visto che è l'autore della Fauna d'Italia di "Sphecidae", devo ritenere che i caratteri che non cita come variabili siano da preferire e consto che aspetto di spine, mesopleure e nei maschi anche della scultura dello scuto siano più affidabili. Il carattere spine bianche delle metazampe varrebbe solo per le femmine di lividocinctus (Pagliano lo dice nella descrizione) ma non avendo maschi non posso confermarlo qui.

"Ogni tanto si legge che l'uomo deriverebbe da animali diversi da un essere scimmiesco; penso che l'inquietudine per una tale conferma interessi solo quegli animali! (Chalybion)
Giorgio.
Torna all'inizio della Pagina

Andrea Volpe
Utente Junior

Città: Padova
Prov.: Padova

Regione: Veneto


39 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 novembre 2019 : 20:48:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie per la risposta Giorgio, controllerò i miei esemplari più accuratamente

Ciao

Andrea Volpe
Padova (PD), Italy
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net