testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Due casi per il ns ispettore Leps
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ellenne
Utente V.I.P.


Città: Roma

Regione: Lazio


418 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 giugno 2006 : 08:40:31 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Secondo voi è:
- una crisalide da cui deve ancora sfarfallare l'adulto
- semplicemente l'esuvia
- una crisalide parassitizzata (mummificata) da qualche agente avverso (funghi e similari)
- altro
Naturalmente l'immagine non è il massimo, però conto sulla vs esperienza e, naturalmente, su leps.

Crisalide ? (Bracciano 11.06.06)
Due casi per il ns ispettore Leps
30,76 KB

Altro caso:
Al cospetto di queste formazioni rinvenute su tronco di quercia, altezza ginocchia, constatato che le foglie erano state un po' mangiucchiate, comunque avvolte qua e la da fili e tele sericee...
ho ipotizzato il passaggio e la presenza di un lepidottero defogliatore minore e comunque in fase di latenza...

ovature di Lymantria dispar (Bracciano 11.06.06)
Due casi per il ns ispettore Leps
175,93 KB
le mie incertezze:
- sono piccoli ovisacchi fatti dalle femmine ovideponenti?
- l'altezza a cui sono posti può essere un'indicazione specifica?
- si può escludere Lymantria - Thaumetopea - Malacosoma ?
insomma che specie poterbbe essere?
leps a te la parola.
saluti a tutti
ellenne

Modificato da - Andromeda in Data 01 gennaio 2015 21:08:43

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13429 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 giugno 2006 : 11:08:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per la prima foto opterei per la terza ipotesi, certo non è una pupa in buono stato da cui deve uscire la farfalla , e se fosse già uscita sarebbe più chiara e "trasparente".

La seconda foto direi che mostra ovature di Lymantria dispar, molto frequenti sulle querce.



Due casi per il ns ispettore Leps Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina

Carlmor
Moderatore Trasversale


Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


8940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 giugno 2006 : 18:48:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Lymantriinae Genere: Lymantria Specie:Lymantria dispar
eccola mentre depone
la foto non è bella
ma è una testimonianza

Immagine:
Due casi per il ns ispettore Leps
142,76 KB

carlo



Modificato da - vladim in data 30 novembre 2015 07:54:48
Torna all'inizio della Pagina

ellenne
Utente V.I.P.


Città: Roma

Regione: Lazio


418 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 giugno 2006 : 22:15:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Paolo per le tue determinazioni puntuali che tolgono ogni incertezza. In realtà sulle ovature, avevo escluso la Lymantria solo perchè non ne avevo mai viste da così vicino a mezzo metro da terra. Altre volte m'è capitato di vederne a 3 metri ed oltre.

Grazie anche a Carlo per la foto-testimonianza di una femmina adulta in ovodeposizione.
Vorrei tanto poter immortalare gli adulti di questa specie, chissà se mai potrò riuscirci. Probabilmente dovrò mettermi alla caccia di qualche crisalide e provare ad allevarla in attesa dello sfarfallamento.

Di larve ne ho trovate, quelle che vi mostro risalgono a maggio in zona Infernetto (Roma).

Larve di Lymatria dispar (Infernetto - Roma maggio 2006)
Due casi per il ns ispettore Leps
120,06 KB
Sulle stesse querce una presenza più cospicua era rappresentata dalla Malacosoma neustria. In letteratura ho appreso che il "connubio" fra le due specie è abbastanza frequente.

Larve di Malacosoma neustria (Infernetto - Roma maggio 2006)
Due casi per il ns ispettore Leps
112,27 KB

Un saluto
ellenne
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,73 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net