testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Lepidoptera
 Bruco di Calliteara pudibunda
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

volpenera
Utente Senior


Città: roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


666 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 gennaio 2006 : 13:46:03 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Lepidoptera Famiglia: Erebidae Lymantriinae Genere: Calliteara Specie:Calliteara pudibunda
Ciao amici, questo bruco l'ho trovato in alta Maremma. Ho cercato un po' sui miei libri ma non ne vengo a capo.
lo conoscete?
salutoni Daniela


Immagine:
Bruco di Calliteara pudibunda
299,05 KB

"...invano tentiamo di ricondurre al conosciuto la variegata difformità naturale..."

Modificato da - Holly in Data 27 dicembre 2014 12:37:23

Istrice
Amministratore


Città: Ostia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


10849 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 gennaio 2006 : 13:50:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bruco di Dasychira pudibunda
Torna all'inizio della Pagina

volpenera
Utente Senior


Città: roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


666 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 gennaio 2006 : 14:02:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
..sapevo di poter contare su di voi!
Grazie
Daniela

"...invano tentiamo di ricondurre al conosciuto la variegata difformità naturale..."
Torna all'inizio della Pagina

Giacomo
Utente Senior


Città: Sesto Fiorentino

Regione: Toscana


1538 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 gennaio 2006 : 14:46:49 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma cosa mangiano?
io li ho sempre trovati sul susino ma poi le foglie non le mangiavano



E' tutto collegato. Quello che accade ora agli animali, succederà in seguito all'uomo.(Mahatma Gandhi)
Torna all'inizio della Pagina

volpenera
Utente Senior


Città: roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


666 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 gennaio 2006 : 18:45:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Giacomo:

Ma cosa mangiano?
io li ho sempre trovati sul susino ma poi le foglie non le mangiavano


Ho cercato in giro e pare che siano queste le piante di cui si cibano: Quercus, Salix, Betula, Prunus, Tilia, Crataegus
Ho anche trovato la notizia di un'infestazione di questi bruchi delle faggete di Calizzano (SV) quindi a quelle specie aggiungerei il faggio..



"...invano tentiamo di ricondurre al conosciuto la variegata difformità naturale..."
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 gennaio 2006 : 18:56:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi sa, carissimi, che anche lui è stato revisionato e adesso porta in giro il nome di Calliteara pudibunda (fonte un certo leps.it che consiglio calorosamente) . Lì trovo anche che mangia Quercus, Salix, Betula, Prunus, Tilia e Crataegus. Vedete anche qui.

Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi.
Torna all'inizio della Pagina

Pippo99
Utente Junior


Città: Lugano
Prov.: Estero


72 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 15 gennaio 2006 : 20:50:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di lynkos:

Mi sa, carissimi, che anche lui è stato revisionato e adesso porta in giro il nome di Calliteara pudibunda



sito utile: Link

ciaoo
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 15 gennaio 2006 : 20:52:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sì, lo conosco . Come lo "standard" per il forum, abbiamo adottato il Checklist di FaunaItalia, così almeno se facciamo errori, almeno sono gli stessi errori per tutti!

Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi.
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13427 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 gennaio 2006 : 09:48:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho acquisito il mio bruco di pudibunda a risoluzione più alta rispetto alle "fotine" del sito:

Bruco di Calliteara pudibunda




Bruco di Calliteara pudibunda Paolo Mazzei
Link Moths and Butterflies of Europe
Link Amphibians and Reptiles of Europe

Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 gennaio 2006 : 09:52:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Spettacolare! Se non esistesse, bisognerebbe inventarlo !

Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi.
Torna all'inizio della Pagina

Giacomo
Utente Senior


Città: Sesto Fiorentino

Regione: Toscana


1538 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 16 gennaio 2006 : 14:20:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Magnifico
Ma l'aculeo, che noto essere formato da peli, ha solo la funzione di intimorire il possibile predatore immagino..



E' tutto collegato. Quello che accade ora agli animali, succederà in seguito all'uomo.(Mahatma Gandhi)
Torna all'inizio della Pagina

Carlmor
Moderatore Trasversale


Città: Varese
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


8940 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 16 gennaio 2006 : 20:17:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bellissimo
complimenti
Carlo
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13427 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 17 gennaio 2006 : 10:35:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L'aculeo, come già hai notato è solo un ciuffo di peli, e non è nemmeno urticante.



Bruco di Calliteara pudibunda Paolo Mazzei
Link Moths and Butterflies of Europe
Link Amphibians and Reptiles of Europe

Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13427 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 maggio 2006 : 14:49:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiungo al bel bruco un bel maschio in pelliccia in visita a casa, qualche sera fa

Bruco di Calliteara pudibunda




Bruco di Calliteara pudibunda Paolo Mazzei
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,88 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net