testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Orthoptera
 Tetrix subulata e Graphosoma lineatum
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

bradipo
Utente Junior


Città: legnano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


56 Messaggi

Inserito il - 23 agosto 2005 : 11:14:22 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Orthoptera Famiglia: Tetrigidae Genere: Tetrix Specie:Tetrix subulata
mi ero dimenticato le foto!?!?

Tetrix subulata
Tetrix subulata e Graphosoma lineatum
110,38 KB

Tetrix subulata
Tetrix subulata e Graphosoma lineatum
107,36 KB

Graphosoma lineatum
Tetrix subulata e Graphosoma lineatum
101,25 KB

Graphosoma lineatum
Tetrix subulata e Graphosoma lineatum
92,06 KB

stefano cavicchioni

Modificato da - Mantis in Data 29 luglio 2007 16:10:04

LORENZO
Utente Senior


Città: MONCALIERI
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


2873 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 agosto 2005 : 06:04:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
caro stefano,
sulla prima non saprei,la seconda sembra tanto
la Graphosoma lineatum-Cimice milanista.
se vai con CERCA trovi altre immagini di questo bellissimo
eterottero.
buona giornata, lorenzo
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 agosto 2005 : 08:11:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per il primo, d'accordo con Lorenzo per la Graphysoma lineatum, ma per il secondo, non avrei proprio idea, mi dispiace. E' molto particolare, quindi se nessuno è riuscito ad aiutarti prima, vedrò in giro quando torno in Italia la prossima settimana , Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi (Link).
Torna all'inizio della Pagina

bradipo
Utente Junior


Città: legnano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


56 Messaggi

Inserito il - 24 agosto 2005 : 10:32:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
vi ringrazio per l'aiuto
per sarah..... complimenti per le bellissime foto
che hai mandato in questi giorni

stefano cavicchioni
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 agosto 2005 : 10:41:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Stefano . Purtroppo ho avuto poco tempo e poca opportunità in questi giorni, spero nell'autunno! Sarah

L'uomo non ha tessuto la trama della vita, è solo un filo. Qualunque cosa faccia alla trama, lo fa a se stesso. (Ted Perry, 1972). Lynkos - attraverso altri occhi (Link).
Torna all'inizio della Pagina

bradipo
Utente Junior


Città: legnano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


56 Messaggi

Inserito il - 24 agosto 2005 : 11:07:03 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
tanta poesia con poco tempo....aspetto con impazienza
l'autunno.........
ciao

stefano cavicchioni
Torna all'inizio della Pagina

Phobos
Utente Super


Città: Cellatica
Prov.: Brescia

Regione: Lombardia


7290 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 agosto 2005 : 00:26:36 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Mi accodo alla discussione con un'altra immagine di Graphosoma lineatum (sempre su ombrellifera):

Immagine:
Tetrix subulata e Graphosoma lineatum
179,69 KB

Un ciao da phobos.
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5724 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 luglio 2007 : 19:02:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Una vecchia discussione con degli ortotteri da sottoporre a Carmine...

-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)
Torna all'inizio della Pagina

Mantis
Moderatore


Città: Bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


2214 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 luglio 2007 : 16:07:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Paris:

Una vecchia discussione con degli ortotteri da sottoporre a Carmine...

-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)


Grazie, Paride .


I Tetrigidi, famiglia a cui appartiene la specie nelle 2 foto, sono piccoli Ortotteri (7-15 mm) molto particolari, essendo dotati di un pronoto che si estende considerevolmente all'indietro tanto da superare, talvolta, addirittura l'estremità dell'addome (nelle forme macropronotali, altrimenti sono dette forme brachipronotali) e di piccole tegmine ai lati del corpo con ali sempre più lunghe di queste.

A differenza degli altri Celiferi fitofagi, i Tetrigidi si nutrono di muschi e di alghe presenti nella melma dei bordi delle raccolte d'acqua ed alcune di essi sono anche ottimi nuotatori.

E' rappresentato in italia da 3 generi, con un totale di 8 specie, e i caratteri utili al riconoscimento risiedono sostanzialmente nella forma del pronoto, della sua carena mediana, a volte dei femori posteriori, ma soprattutto dalla forma e dimensioni, rispetto agli occhi, del fastigio, quella parte del capo più o meno sporgente, appena al disopra degli occhi e, visto superiormente, rappresenta appunto lo spazio tra un occhio e l'altro.

Passando ora alla specie fotografata da Stefano, possiamo notare che si tratta chiaramente di una forma macropronotale e fortunatamente l'esemplare è stato ripreso più o meno sia dall'alto che di lato, visto che quasi sempre sono necessarie entrambi le inquadrature per cercare di risalire alla specie.

Detto questo, escludendo il genere Uvarovitettix (depressus) per l'assenza della netta depressione (appunto) anteriormente al pronoto (e il genere Paratettix, per avere il fastigio, in entrambe le forme, sempre più corto dell'occhio), possiamo agevolmente attribuire questa specie al genere Tetrix.

Infine, per il dorso del pronoto chiaramente piano, anzichè piuttosto convesso, credo di poter attribuire l'esemplare alla specie Tetrix subulata.

Carmine


Dare un nome agli organismi che osserviamo, identificarli, riconoscerli, è innanzitutto un esercizio che appaga l'innato desiderio di scoperta e conoscenza, insito nell'animo umano (Fontana - Cavallette, grilli, mantidi e insetti affini del Veneto).
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,21 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net