testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Poiché la manipolazione dei rettili è potenzialmente dannosa e sempre causa di stress agli animali, soprattutto se operata da persone inesperte, invitiamo tutti gli utenti di questa sezione a non postare foto di esemplari 'maneggiati'. Questo tipo di foto d'ora in poi saranno rimosse.
Eventuali foto inerenti studi o indagini scientifiche possono essere postate previa autorizzazione da parte dei moderatori di sezione o degli amministratori.
Grazie a tutti per la collaborazione


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 RETTILI
 Vipere e Colubri (Italia centrale, ma non solo...)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 10

MattFala
Utente V.I.P.


Città: Cardano al Campo
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


499 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 settembre 2007 : 16:19:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di mimmus:

Salve a tutti,
sono nuovo del forum ed appassionato più che altro di uccelli, però mi piacciono un po' tutti gli animali selvatici.
Ci sono specie particolarmente significative nel sud italia, oltre a quelle citate e raffigurate per il centro?


Sicuramente il serpente più significativo è la Zamenis situla (da elaphe situla)
Un bellissimo colubro dai colori affascinanti...

Ecco un post su questo "rubino" : Link

Mattia

Modificato da - MattFala in data 13 settembre 2007 16:20:53
Torna all'inizio della Pagina

In Bloom
Utente Junior

Città: Sezze
Prov.: Latina


29 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 13 febbraio 2008 : 13:58:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Salve a tutti
voglio contribuire anche io postando la foto di una vipera alla quale abbiamo salvato la vita(per una volta che ho fatto qualcosa di buono!!!).
Alcuni cacciatori l'avevano portata ad un mio amico (naturalista) per farsela imbalsamare (in contenitori con alcol etilico)
Dopo avergliela sottratta (quasi con la forza)
Immagine:
Vipere e Colubri (Italia centrale, ma non solo...)
142,01 KB gli abbiamo fatto delle foto...e l'abbiamo rimessa in libertà.
Non abbiamo il diritto di uccidere animali per metterli in bella mostra. Neanche se sono velenosi!!!!!!

Torna all'inizio della Pagina

In Bloom
Utente Junior

Città: Sezze
Prov.: Latina


29 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 13 febbraio 2008 : 14:00:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non so perchè mi ha tagliato il messaggio.....dicevo che dopo avergliela sottratta l'abbiamo rimessa in libertà.
Torna all'inizio della Pagina

Giggetto
Utente V.I.P.

Città: Manfredonia
Prov.: Foggia

Regione: Puglia


459 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 marzo 2008 : 00:30:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
X Effecì,

io vivo in Puglia proprio vicino a quella zona paludosa che chiami "Salapia", e ti posso assicurare che qui la terra "vomita" cervoni.

In particolare conosco un posto, dove ci sono gabbioni in pietrame per la sistemazione degli argini della palude, in cui non solo è sicuro trovare i cervoni, ma è possibile vedere a poca distanza anche bisce dal collare, bisce tessellate, biacchi e saettoni.
Da quando ero piccolo che per me quel posto è sempre stato un paradiso, vi immaginate vedere tutte queste specie in una volta?

A proposito, se dovessi passare da queste parti fammi un fischio così rompiamo lo tua maledizione
Torna all'inizio della Pagina

Wolly
Utente nuovo

Città: World


2 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 aprile 2008 : 23:08:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Scusate se mi intrometto... solo per precisare...

La festa di San Domenico con la processione dei serpari non si tiene la prima domenica bensì il PRIMO GIOVEDì DI MAGGIO, e quest'anno cade di primo maggio...

In qualità di organizzatore invito tutti gli appassionati a partecipare...

e per gli interessati e per informazioni:

Link

Byez
Torna all'inizio della Pagina

triturus
Utente Senior


Città: latina
Prov.: Latina

Regione: Lazio


1917 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 aprile 2008 : 23:13:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie mille dell'informazione!

triturus
Torna all'inizio della Pagina

Wolly
Utente nuovo

Città: World


2 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 aprile 2008 : 14:09:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
se a qualcuno può interessare linko il programma definitivo della manifestazione:

Link

byez
Torna all'inizio della Pagina

triturus
Utente Senior


Città: latina
Prov.: Latina

Regione: Lazio


1917 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 aprile 2008 : 14:11:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie ancora!

....."finchè l'ultimo albero non sara stato tagliato, l'ultimo bisonte abbattuto e l'ultimo fiume prosciugato, l'uomo non capira che non puo nutrirsi di solo denaro"......
antica frase indoamericana


triturus
Torna all'inizio della Pagina

benex76
Utente Junior


Città: Caltagirone
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


22 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 giugno 2008 : 16:35:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
non tutti i cacciatori, sono cosi!!!!!!!!!!!!! e poi se fanno queste cose sono delinquenti, molto spesso si etichetta i cacciatori ingiustamente.......invece vi posso dire che sono i primi a difendere la natura!!!!!!!!!!!!!!!!!

benex76
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13286 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 giugno 2008 : 11:22:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Curioso che si difenda ciò che si protegge a suon di fucilate: i cacciatori difendono in primis il loro presunto diritto di andarsene in giro a sparacchiare, in barba ai terreni privati (vedi famosi referendum) e alla buona educazione (abito al confine di un parco regionale, e mi sparano in giardino, e non è l'eccezione, ti assicuro, l'eccezione è chi non lo fa; e mi sparano in giardino all'alba delle domeniche mattine, quando uno potrebbe voler dormire, e quando chiami forestale e carabinieri ovviamente non c'è più nessuno).

Perché mai i nostri boschi devono diventare un tappeto di cartucce? E riversare quintali di piombo ovunque fa bene alla natura, ovviamente.

Mi risulta che andar per boschi sia un diritto di tutti: perché mai per far valere il mio diritto devo correre il rischio di finire impallinato? E perché mai, per una minoranza di cacciatori, si devono introdurre vertebrati alloctoni, e individui appartenenti a popolazioni che geneticamente nulla hanno a che vedere con le nostre? E perché mai, per la gioia dei cugini pescatori, la ittiofauna delle acqua interne sia ormai il caos più totale (persici sole, siluri e via dicendo...)?

Grazie della vostra difesa della natura, ma ne farei molto volentieri a meno.



Vipere e Colubri (Italia centrale, ma non solo...) Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

benex76
Utente Junior


Città: Caltagirone
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


22 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 giugno 2008 : 21:55:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Carissimo amico, condivido le tue affermazioni, ma si evince dalle tue parole che non conosci la definizione di cacciatore. Non voglio difendere i cacciatori, ma essendo io stesso cacciatore e ambientalista allo stesso tempo, vorrei che tutti quelli come te imparassero a rispettarre questa categoria nel bene comune della natura.
CACCIATORE : Colui, che pratica la caccia controllata, ovvero una caccia regolamentata da limiti di tempo, di mezzi, di specie da abbattere, di numero di capi da abbattere, di luoghi.........Questo non lo dico io, ma la legge nazionale 157/92.
P.S: nelle proprieta private il cacciatore può entrare purcheè vi siano le condizioni per poter praticare l'esercizio venatorio, cioè non vi siano colture in atto con frutto pendente, e soprattutto mantenendosi a distanza di sicurezza da case, strade, macchine agricole in movimento,ecc....usando prudenza e buon senso..........
Chi non pratica la caccia in questo modo non è un CACCIATORE ma un delinquente, un bracconiere...........................................
SCUSAMI PER LO SFOGO............MA TU Ce l'hai con i fuorilegge non con i cacciatori seri ed educati, pensaci........i nemici della natura sono altri

benex76

Modificato da - benex76 in data 13 giugno 2008 22:02:37
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13286 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 giugno 2008 : 22:11:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Siamo fuori tema e non ho voglia di inquinare questa discussione, ma ti assicuro che conosco perfettamente la definizione di cacciatore, ed è un individuo che si diverte ad uccidere; e, aldilà di tutte le altre considerazioni precedentemente esposte, che ribadisco (tutti i cacciatori seminano cartucce, tutti i cacciatori disperdono piombo, se si vedono fagiani in giro non ce li ho certo messi io, eccetera), né io né tutti quelli come me rispetteranno mai chi se ne va in giro per i boschi divertendosi ad uccidere. Ti è consentito farlo nel rispetto della legge? Perfetto, non posso impedirtelo, buon divertimento, ma a me sarà sempre consentito disapprovare, fino a prova contraria.

Poi si può disquisire a lungo sulle varie tipologie di cacciatori, quelle che fanno più o meno danni, ma la "filosofia" di base rimane, e io con tale approccio non ho e non avrò mai nulla a che spartire. Punto a capo.

Ma se vogliamo continuare la discussione, apriamone un'altra; per quanto mi riguarda, comunque, non credo di avere molto altro da aggiungere.



Vipere e Colubri (Italia centrale, ma non solo...) Paolo Mazzei   Link   Link
Torna all'inizio della Pagina

benex76
Utente Junior


Città: Caltagirone
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


22 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 giugno 2008 : 22:41:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
e comunque bello.........poter scambiare le proprie idee in modo civile.....non volevo farti diventare un cacciatore, NON MI HAI CAPITO......
AMO LA NATURA COME TE..........LA LEGGE VIETA DI IMMETTERE FAUNA IN AMBIENTI SELVATICI, gli organi preposti sono i vari osservatori faunistici all'interno delle RFV coordiate dall'INFS, se loro fanno czzte immettendo fauna alloctona i cacciatori che colpa ne hanno.........


benex76

Modificato da - benex76 in data 13 giugno 2008 22:43:10
Torna all'inizio della Pagina

annanik
Utente Senior

Prov.: Salerno

Regione: Campania


1006 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 agosto 2008 : 17:04:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sono capitata qui per caso, post davvero interessante a proposito di cervoni ricordo l'anno scorso, mentre pulivo un pò le aiuole nel giardino, ho sentito una specie di fruscio dietro di me, vado per girarmi e ho visto un cervone di dimensioni abbastanza notevoli, non avevo mai visto uno cosi grandicello, sono rimasta immobile, non sono riuscita ad allungarmi un pò di più per prendere la macchina fotografica.

------------------------
Link
Torna all'inizio della Pagina

Coluber
Utente Senior


Città: S. Alessio Siculo
Prov.: Messina

Regione: Sicilia


3708 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 agosto 2008 : 20:33:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Reptilia Ordine: Squamata Famiglia: Colubridae Genere: Natrix Specie:Natrix maura
Manca la Natrice Viperina....
Con molta facilità questo serpente può essere scambiato con una Vipera,poichè possiede una testa molto triangolare,anche il "disegno" della sua livrea trae in inganno facilmente...il fatto è che rarissima,anche se non in sardegna,dove non vivono serpenti velenosi,quindi per i sardi non dovrebbe creare molti problemi




Vipere e Colubri (Italia centrale, ma non solo...)

Modificato da - vladim in data 13 settembre 2018 06:38:49
Torna all'inizio della Pagina

Zoroaster
Utente Senior

Città: Pavia


1432 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 settembre 2008 : 13:22:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Coluber:

Manca la Natrice Viperina....
Con molta facilità questo serpente può essere scambiato con una Vipera,poichè possiede una testa molto triangolare,anche il "disegno" della sua livrea trae in inganno facilmente...il fatto è che rarissima,anche se non in sardegna,dove non vivono serpenti velenosi,quindi per i sardi non dovrebbe creare molti problemi




Vipere e Colubri (Italia centrale, ma non solo...)



Gli amici liguri direbbero: "Rarissima!!??? Belandi: ma che rara!! "

La N.maura si intrufola anche, verso nord-ovest, sino alla provincia di Pavia, ed è uno dei pochi serpenti che, da marzo a ottobre (a volte primi di novembre), posso vedere quando voglio a 10 minuti a piedi da dove abito...



"E ove un dolente suono arcano a udir ti cogli, come se li nostri andati cari, fra noi qui sono in terra, e invocan, con voce mesta, o luce tenue e ignota, o tanfo estremo e nauseabondo, ecco, lì la mirauda ha ancor alcova, e la sua fetida stirpe ancor dà prole!"
Torna all'inizio della Pagina

Sailor
Utente Junior

Città: Silvi
Prov.: Teramo

Regione: Abruzzo


58 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 settembre 2008 : 18:00:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma poi qualcuno di voi è venuto a San Domenico?
Quest'anno è stato un pienone impressionante per via della combinazione con la festività del 1° Maggio.
Di serpi, invece, pare se ne siano prese poche (mi sembra di ricordare SOLO una trentina)


Torna all'inizio della Pagina

Coluber
Utente Senior


Città: S. Alessio Siculo
Prov.: Messina

Regione: Sicilia


3708 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 settembre 2008 : 18:32:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ah io sapevo che la Natrix Maura era un serpente raro
Torna all'inizio della Pagina

pippeo
Utente Junior

Città: castagneto
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


33 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 settembre 2008 : 23:05:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
sono un principiante nell'osservazioni di rettili ma il mio lavoro di guida in un parco archeominerario a campiglia marittima (LI) da tre anni a questa parte mi ha portato a scoprire intorno a me molti di questi amici: rocca san silvestro dove passo tutta l'estate è un castello medievale a circa 300 mt slm, al centro di aridissime colline calcaree, distante pochi chilometri dal mare. qui ho visto biacchi cervoni vipere e credo (vi sottoporrò al più presto una foto per il riconoscimento) un colubro del riccioli purtroppo trovato morto naturalmente. l'incontro più interessante l'ho fatto però mettendo un abbeveratoio per gli uccelli che ha destato gli interessi di una vipera, credo femmina, che ormai ritrovo ogni anno. questa passa circa un mese a cavallo tra giugno e luglio cacciando al volo gli ignari volatili assetati. per ora sono riuscito a filmarla in interessanti situazioni ed estrarrò qualche foto da sottoporvi:
bagnetto serale
fuga di un orbettino alla vista della immobile signora
ingollo di un piccolo uccello (capinera???)
attacco ad una ghiandaia
sbadiglio mattutino con minacciosa evidenza di dentatura sfoderata
messa infuga di un biacco giunto anch'esso a bere
cattura al volo di una giovane cinciarella che in trenta secondi ha interrotto i suoi pigolii ed è stata poi portata al riparo dai miei occhi indiscreti...
spero che tutto questo possa interessarvi visto che si tratta di un animale in libertà....
allego (spero di riuscirci) una prima foto estratta dalla ripresa

a presto
Torna all'inizio della Pagina

aspis
Moderatore

Città: Bari
Prov.: Bari

Regione: Puglia


2519 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 settembre 2008 : 23:31:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Restiamo in ansiosa attesa di tali mirabilie, caro Pippeo!
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 10 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,86 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net